AppElmo - Le App di Guglielmo
1.95K subscribers
2.23K photos
25 videos
68 files
4.09K links
Il canale ufficiale di AppElmo - Le App di Guglielmo!

Canale del Direttore 👉 @guglielmocrotti

Live 👉 @appelmoladglive

Contatto 👉 @appelmoladgofficial
Download Telegram
to view and join the conversation
Buon pomeriggio a tutti e buon sabato! Sapete che presto non dovrete più preoccuparvi della compatibilità tra dispositivi smart home?
📳 Questo grazie al “Project CHIP” (acronimo per Connected Home over IP), un’alleanza tra produttori di dispositivi intelligenti per la domotica che progetta di annullare quelle barriere che oggi impediscono ai device di dialogare tra loro. Il progetto, di cui vi avevamo parlato già l’anno scorso, gode di un’ampia adesione grazie alla partnership stretta tra aziende come Facebook, Google e Amazon e la Zigbee Alliance, a sua volta un gruppo di interesse formato da società specializzate in elettrodomestici e domotica (come IKEA). Entro la fine del 2021 dovrebbero dunque arrivare i primi dispositivi certificati “CHIP”, di cui si garantisce la compatibilità con tutti gli smart device di qualsiasi casa produttrice: la certificazione è retrocompatibile, il che significa che coinvolgerà anche prodotti già in commercio. (via @appelmoladg)
🎮 Parte il nuovo campionato mondiale di Call of Duty: Mobile. Il gioco, in assoluto tra i più popolari del 2020 su smartphone, ospita ogni anno un campionato che mette in palio due milioni di dollari per il team che riesce a raggiungere la prima posizione. Curiosamente, lo smartphone ufficiale della competizione non sarà uno dei tanti gaming phone usciti negli ultimi mesi (Asus Rog Phone 5, Lenovo Legion 2 Pro, Nubia Red Magic 6...) bensì il nuovo Xperia 1 III di Sony, in grado di offrire un refresh rate dello schermo di 120fps e un format di 16:9 che dovrebbe fornire un vantaggio competitivo ulteriore in fase di gioco. È ironico però che, al momento dell’avvio del campionato che inizierà il 3 giugno 2021, l’Xperia 1 III non sarà probabilmente ancora in commercio. (via @appelmoladg)
🇮🇹 Non perdetevi il doodle di Google di oggi: la protagonista della schermata principale del motore di ricerca è infatti Laura Bassi, nota studiosa italiana del Settecento e tra le prime donne al mondo a laurearsi e ricevere l’incarico di insegnante di filosofia presso l’Università di Bologna. (via @appelmoladg)

Tag: #CHIP, #SmartHome, #Google, #Amazon, #SmartSpeaker, #Giochi, #CoDMobile, #Sony, #LauraBassi, #Italia, #Doodle.

💬 Come scrivo un commento?
Buongiorno a tutti e buona domenica! Sapete quali sono gli smartphone più comprati dagli italiani?
🇮🇹 Ce lo comunica l’e-commerce Idealo: in termini di ricerche online, la casa produttrice OPPO conquista il podio con un’impennata del +200%, seguita da Apple (+103,5%), Xiaomi (58,6%), Samsung (+50%) e Huawei (21,3%); il produttore cinese subisce chiaramente l’ostracismo dei servizi Google, la cui assenza ha fatto crollare l’interesse da parte dei consumatori. Nonostante i dati precedenti, però, sono gli smartphone Apple e Xiaomi quelli più cercati dagli utenti - e, in particolare, gli iPhone 11 e 11 Pro e gli Xiaomi Redmi Note 9 Pro e 8 Pro. Se volete poi comprare un nuovo smartphone vi suggeriamo di attendere il mese di settembre: nel 2020 infatti sia settembre che febbraio hanno registrato i prezzi più bassi, mentre dicembre è stato il mese più caro. (via @appelmoladg)
🔥 Telegram ha appena lanciato due nuove web app: WebK e WebZ. Si trattano di due client web scaricabili come applicazioni all’interno del dispositivo, progettate per fornire un’esperienza utente rapida e concentrata soprattutto sulle funzionalità di messaggistica dell’applicazione. Nonostante infatti integrino le principali caratteristiche di Telegram, i due client mancano di chat segrete, dirette vocali, editor di foto e video, chiamate audio e video e supporto ad account multipli; l’app di WebZ manca anche delle notifiche via browser. Per un elenco più dettagliato delle altre features assenti, trovate QUI l’elenco per WebK e QUI l’elenco per WebZ. (via @appelmoladg)
🌐 Buone notizie per chi usa abitualmente Chrome: a partire dalla versione 90 del browser sia per smartphone che per PC sarà possibile creare link (condivisibili ovunque) che rimandino a una parte specifica del testo contenuto all’interno di una pagina web. Va segnalato tuttavia che il rollout della feature non sembra ancora iniziato a livello globale. (via @appelmoladg)

Tag: #Smartphone, #Italia, #Statistiche, #Telegram, #Google, #Chrome.

💬 Come scrivo un commento?
Buon pomeriggio a tutti e buon lunedì! Sapete che i podcast piacciono molto ai giovani - e ora sappiamo anche perché?
🎙 Il produttore di smartphone Wiko ha condotto un’indagine per scoprire i motivi attribuiti dai consumatori al successo del formato audio, declinato nelle sue specialità - da Clubhouse agli episodi dei podcast. Secondo il 66% delle persone, il merito va alle caratteristiche intrinseche della voce, mezzo di comunicazione più inclusivo poiché incapace di trasmettere antipatie e simpatie che anche solo inconsciamente un’immagine può suscitare. Si prospetta dunque una “rivoluzione dell’audio”, dato che tre intervistati su cinque ritengono che questa nuova passione sarà più di una semplice moda. Sono soprattutto i podcast a riscuotere grande popolarità: il 35% degli intervistati ne ascolta almeno uno regolarmente, principalmente da smartphone (69%) e preferendo i contenuti di intrattenimento (55%) a quelli informativi. (via @appelmoladg)
🔐 Usate ancora il PIN come metodo di sblocco dello smartphone? Lasciate perdere i codici più banali e puntate sulla complessità: solamente una password difficile da prevedere impedirà a curiosi e malintenzionati di accedere al vostro smartphone. Sembra una banalità, ma secondo l’esperta di sicurezza informatica Tarah Weelher molte persone affidano la sicurezza delle proprie informazioni a codici davvero banali, che vi elenchiamo qui di seguito: 1234 - 1111 - 0000 - 1212 - 7777 - 1004 - 2000 - 4444 - 2222 - 6969 - 9999 - 3333 - 5555 - 6666 - 1122 - 1313 - 8888 - 4321 - 2001 - 1010. Se la password del vostro dispositivo si trova in questa lista, vi suggeriamo calorosamente di modificarla - per il vostro bene. (via @appelmoladg)
🇮🇹 Anche il CEO di Iliad, Benedetto Levi, ritiene che gli attuali limiti alle emissioni elettromagnetiche in Italia siano troppo stretti, sostenendo in un’intervista al Sole 24 Ore che il loro innalzamento permetterebbe un più rapida e diffusa estensione della rete 5G nel Paese. (via @appelmoladg)

Tag: #Clubhouse, #Podcast, #Statistiche, #PIN, #Sicurezza, #5G, #Italia, #Iliad.

💬 Come scrivo un commento?
Buonasera a tutti e buon martedì! Sapete che Facebook ha deciso di lanciarsi nel mercato di Clubhouse?
🎙 Tante novità travolgeranno Facebook nei prossimi mesi: ➡️ le Live Audio Rooms, versione solo-audio delle dirette video (chiamate Rooms) finora disponibili per un numero limitato di partecipanti, che diventeranno disponibili sull’app di Messenger entro l’estate - non è chiaro se però la funzione sarà aperta solo a creators e personalità influenti, oppure a tutti gli utenti; ➡️ i Soundbites, delle versioni audio dei Reels di Instagram che saranno condivisibili e ascoltabili direttamente su Facebook; ➡️ l’integrazione dei podcast nelle pagine Facebook, facilitata dall’inclusione di un player interno collegato anche con Spotify - non è chiaro quanto questa partnership tra le due aziende sarà approfondita; saranno poi sperimentate ➡️ delle “GIF con i suoni”; nulla è stato detto su ➡️ Hotline, app “clone di Clubhouse” di Facebook, ma è probabile che ne vedremo delle belle. (via @appelmoladg)
🕵🏻‍♀️ Huawei è finito nuovamente al centro delle polemiche in seguito alla pubblicazione, da parte del quotidiano olandese “De Volkskrant”, di un report stilato dalla società di consulenza Capgemini per l’operatore olandese KPN Mobile. L’operatore, che all’epoca (nel 2010) contava oltre 6,5 milioni di clienti, aveva commissionato l’indagine per ottenere una valutazione sull’affidabilità di Huawei: i risultati erano “preoccupanti”, in quanto era emerso che Huawei avrebbe potuto spiare facilmente le conversazioni dei clienti KPN - tra cui lo stesso primo ministro olandese. Il report non venne reso pubblico poiché ci si accorse che “il governo e le aziende potrebbero perdere fiducia in KPN se si venisse a sapere che il governo cinese può intercettare i nostri numeri di cellulare”. (via @appelmoladg)
🗣 Reddit ha ufficialmente annunciato Reddit Talk, stanze virtuali del tutto simili a Clubhouse (grafica compresa) che tuttavia saranno a esclusivo utilizzo dei moderatori dei subreddit della piattaforma. La funzionalità è stata ideata per potenziare situazioni comunitarie come interviste, AMA e megathread, in occasione di eventi particolarmente significativi. (via @appelmoladg)

Tag: #Facebook, #Clubhouse, #Spotify, #Huawei, #Privacy, #Reddit, #RedditTalk.

💬 Come scrivo un commento?
Buon pomeriggio a tutti e buon mercoledì! Sapete che forse sono finiti i "tempi d'oro" di Netflix?
📺 Netflix ha infatti reso noti i risultati dell’ultimo trimestre: la piattaforma è cresciuta di 4 milioni di utenti, raggiungendo la quota complessiva di 207 milioni di clienti paganti. Si tratta di un dato soddisfacente a prima vista, ma che scompare di fronte alle performance dello scorso anno, quando la piattaforma aveva registrato un aumento di oltre 15 milioni di abbonati. Differenza che si spiega soprattutto con l’avvento improvviso della pandemia nel 2020 e dei conseguenti lockdown - ma non solo: secondo Netflix la crescita è rallentata a causa di una scarsità di nuovi contenuti originali, provocata dall’interruzione delle riprese per via della pandemia. L’azienda non sembra però considerare la saturazione del mercato. Il fatturato, pari a 7,2 miliardi di dollari, è in linea con le aspettative (+24%). (via @appelmoladg)
📛 Instagram programma di rilasciare entro le prossime settimane un nuovo set di funzionalità anti-bullismo e anti-molestie: data infatti la sempre maggiore richiesta di strumenti di moderazione dei messaggi privati, Instagram attiverà una funzionalità di filtro che bloccherà automaticamente quei profili sospettati di condurre attività non conformi agli standard di utilizzo della piattaforma. Il filtro sarà completamente automatico e non avrà accesso diretto alle conversazioni; la funzionalità considererà le parole, le frasi e persino le emoji inviate da account sconosciuti, basandosi sia su un database fornito da associazioni anti-bullismo e anti-discriminazione, sia utilizzando parole ed emoji fornite dall’utente stesso. (via @appelmoladg)
🎙 Apple entra nella guerra dei podcast: Apple Podcast, l’app per la gestione dei contenuti podcast su iOS, sarà aggiornata con un nuovo design ma soprattutto con una nuova modalità di monetizzazione, chiamata Apple Podcast Subscriptions, che consentirà ai creators di offrire podcast senza pubblicità, contenuti extra e altri vantaggi in cambio di un abbonamento mensile. Apple tratterrà il 30% delle entrate il primo anno, e il 15% a partire dal secondo. (via @appelmoladg)

Tag: #Netflix, #Statistiche, #Q221, #StreamingVideo, #Instagram, #Sicurezza, #Podcast, #Apple.

💬 Come scrivo un commento?