Telegram 8.5 lancia gli stickers video, nuove reazioni e tanti bug fix!

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Telegram 8.5 arriva giusto in tempo (forse) per celebrare la fine del primo mese del 2022: l’aggiornamento non è particolarmente ricco di funzionalità, ma contiene alcuni aggiustamenti e miglioramenti che migliorano l’esperienza utente complessiva. Stiamo parlando infatti delle nuove reactions ai messaggi, introdotte con l’aggiornamento di dicembre; ci riferiamo agli stickers video. E tanto altro ancora!

(Sembra però che Telegram stia ancora piratando Google Traduttore.)

Siete pronti per scoprire quali sorprese nasconde per voi l’aggiornamento a Telegram 8.5?

PS: sapevi che abbiamo un canale Telegram? Vienici a trovare su @appelmoladg, o vieni a fare due chiacchere con noi sul gruppo ufficiale @appelmeggiando – ti aspettiamo lì, se ti va!

TUTTE LE NOVITÀ DI TELEGRAM 8.5

Telegram 8.5 è il primo aggiornamento di gennaio 2022: l’applicazione non stravolge i canoni della comunicazione via chat attraverso l’introduzione di nuove funzionalità, ma solidifica e ristruttura le fondamenta delle funzioni introdotte lo scorso mese, che avevano sorpreso l’utenza sia in senso positivo, che negativo a causa dei numerosi bug.

RISOLUZIONE BUG

La risoluzione dei bug è dunque la prima novità dell’aggiornamento: Telegram 8.5 non contiene funzioni significative proprio per via dell’attività di perfezionamento condotta dagli sviluppatori dell’applicazione per tutto il mese di gennaio. Tra i bug risolti, troviamo:

  • miglioramento della qualità delle chiamate VoIP;
  • aggiunta della modalità di traduzione anche per i testi selezionati all’interno degli articoli letti tramite la modalità Apertura rapida / Instant View – il fatto che il testo vada selezionato e non sia possibile tradurre in un solo passaggio l’intera pagina web rende la funzione meno accessibile del previsto;
  • aggiunta dell’opzione di silenziamento dei messaggi durante la fase di inoltro;
  • nuove animazioni;

e queste sono solo le funzioni specificate direttamente dal team di Telegram nel post illustrativo dell’aggiornamento – non mancate di segnalare nuovi piccoli miglioramenti all’interno del nostro gruppo @appelmeggiando!

STICKERS VIDEO

Gli stickers video sono la grande sorpresa di Telegram 8.5. Simili agli stickers animati, gli stickers video sono prodotti tramite la trasformazione di video in formato .WEBM in stickers da condividere online, su Telegram.

I nuovi stickers video di Telegram 8.5 funzionano esattamente come gli stickers animati: un video riprodotto in loop

La creazione di questi stickers video non è particolarmente semplice, dato che richiedono un gran numero di parametri:

  • il video dev’essere di 512 pixel di lunghezza/larghezza – l’altro lato può essere più piccolo, ma non più grande di 512 pixel;
  • la durata del video non può superare i 3 secondi;
  • il video dev’essere preferibilmente in loop;
  • il video dev’essere in formato .WEBM con coding VP9;
  • il video dev’essere senza audio;
  • il video non deve superare i 256kb di peso;
  • il video deve possedere uno sfondo trasparente.

Quest’ultimo parametro è solo temporaneo e sarà successivamente eliminato. Va da sé tuttavia che la creazione di questi stickers video non sarà immediata come molti spererebbero. Gli stickers video andranno così inoltrati al bot ufficiale @stickers, deputato alla gestione dei set di stickers di Telegram, usando il comando /newvideo (nel momento in cui scriviamo, assente dalla lista di comandi ma comunque funzionante) e interagendo con le istruzioni fornite dal bot.

Gli stickers video funzionano per il resto allo stesso modo degli stickers animati: riproducono in loop un’animazione. Potete testarli già ora utilizzando uno dei vari set di stickers video messi a disposizione dalla piattaforma.

NUOVE E MIGLIORI REAZIONI

Le reazioni di Telegram, introdotte con l’aggiornamento Telegram 8.4, vengono migliorate con Telegram 8.5: al novero già ampio di reactions si aggiungono anche le emoji 🥰 🤯 🤔 🤬 👏; perché siano utilizzabili nei canali e nei gruppi, vanno attivate (dagli amministratori) nelle impostazioni accedendo alla scheda di presentazione del canale/gruppo > icona a forma di matita > “Reazioni”.

Le nuove reazioni di Telegram 8.5

Allo stesso tempo, anche la forma in sé delle reazioni viene leggermente modificata: in seguito alle proteste degli utenti che lamentavano l’eccessiva durata e dimensione dell’animazione lanciata dalla reazione una volta inserita su un messaggio (arrivavano a occupare metà schermo), Telegram 8.5 corre ai ripari. Adesso le reazioni riproducono un’animazione molto piccola e limitata; per attivare quella più grande e “trionfalistica” bisognerà eseguire un tap prolungato sulla reaction desiderata, prima di inviarla.

Ora poi le reactions sono visibili dalla barra delle notifiche, e nell’elenco delle chat verrà visualizzata un’icona a forma di cuore in corrispondenza del numero di notifiche non lette, qualora tra esse vi sia anche la segnalazione di una reazione lasciata dal vostro interlocutore.

Come per le emoji interattive, ora anche le reazioni sono sincronizzate – il che significa che anche l’utente a cui avete lasciato una reaction vedrà l’animazione in tempo reale, qualora sia online in quel momento.

CRONOLOGIA DI NAVIGAZIONE

L’ultima novità di Telegram 8.5 è l’aggiunta della cronologia di navigazione. Similmente alle schede di un browser, ora è possibile navigare indietro a una specifica chat eseguendo un tap prolungato sulla voce “Indietro”.

Questo aprirà un menu a tendina dal quale selezionare la conversazione al quale volete tornare. Poniamo infatti che apriate la chat di un canale, andiate a leggere i commenti a un post, e da quella conversazione vi inoltriate all’interno di un bot segnalato nei commenti. Normalmente, premendo “indietro” tornereste alla schermata iniziale di Telegram; se invece eseguirete un tap prolungato, potrete decidere se tornare ai commenti del canale o al canale iniziale.

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Instagram e sul nostro canale Telegram! Grazie mille!

Fonte Telegram
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//