Quali sono i migliori canali Telegram? Ve lo spiega questo nuovo web-magazine!

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Quali sono i migliori canali Telegram? In circolazione esistono decine di classifiche, più o meno arbitrarie, che stabiliscono quali canali Telegram sono migliori di altri. Tuttavia, finora, non era mai esistita una piattaforma tramite la quale non solo capire quali sono i migliori canali Telegram, ma anche scoprire come creare un buon canale Telegram. Un punto di riferimento dunque non soltanto per i lettori, ma anche per i content creator di Telegram – la prima piattaforma in Italia in assoluto da questo punto di vista. Stiamo parlando ovviamente di Migliori Canali Telegram, il nuovo web magazine affiliato ad AppElmo.com: lo potete trovare su miglioricanali.appelmo.com – ma se volete saperne di più, vi basterà continuare a leggere.

Siete pronti per scoprire come capire quali sono i migliori canali Telegram?

I MIGLIORI CANALI TELEGRAM, SCELTI DA VOI

Quante volte si parla dei canali Telegram? Generalmente solo in un caso: quando la polizia, l’Agcom o qualche altra autorità e/o organizzazione specializzata nella protezione del diritto d’autore denuncia la presenza di materiali pirata su Telegram, diffusi appunto attraverso lo strumento dei canali. Oppure quando la stampa segnala la presenza di nefandezze di vario genere, perpetrate e diffuse su Telegram da più-o-meno anonimi criminali.

Altrimenti, i canali Telegram non vengono mai citati dai media, dall’opinione pubblica o anche solo su altri social network. Sono una forma di mondo parallelo, sommerso ma comunque visibile al pelo dell’acqua. Un vero peccato: su Telegram esistono infatti decine, se non centinaia di canali, di ogni dimensione e seguito, che si occupano di dare voce a una passione o a un desiderio di espressività. Così come i canali YouTube o le pagine Facebook, i canali Telegram sono vetrine di content creator che meritano una visibilità che spesso non ricevono, a causa delle limitazioni intrinseche della piattaforma e dei motivi sopra citati. Come rimediare?

Noi di AppElmo.com abbiamo ci abbiamo riflettuto, identificando due soluzioni possibili. Innanzitutto, seguendo l’evento Migliori Canali Telegram. Riprendendo una tradizione in attivo dal 2016, la redazione di AppElmo.com si impegna a canalizzare all’interno di un unico evento la crema dei content creator di Telegram. I migliori creatori di contenuti, suddivisi in dieci categorie, si sfideranno per catturare l’attenzione dei lettori e conquistare il maggior numero di voti. Il canale più votato riceverà quindi il premio Voto dell’Utenza – ma attenzione: anche la nostra redazione avrà voce in capitolo, assegnando il premio Consiglio della Redazione per i canali che il nostro giudizio riterrà più interessanti e accattivanti. Qualsiasi canale pubblico può essere iscritto QUI: i dettagli del regolamento sono disponibili su QUESTA pagina.

Ogni canale vincitore sarà premiato con un certificato, autenticato tramite blockchain come NFT: abbiamo scelto di puntare su questo innovativo formato di certificazione per aiutare gli amministratori di canali a ricevere un attestato di qualità senza esporre i propri dati personali – un desiderio alla privacy che non solo accogliamo, ma incentiviamo! Per maggiori informazioni vi invitiamo a seguire il canale @Migliori_Canali_Telegram, dove saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti dell’evento.

Il secondo modo in cui potete aiutare la Qualità a emergere su Telegram è seguire le pubblicazioni di miglioricanali.appelmo.com, la nuova pubblicazione “sorella” di AppElmo.com nata proprio dal successo di Migliori Canali Telegram. Al suo interno verranno pubblicati unicamente contenuti incentrati sui canali Telegram: strategie e consigli di pubblicazione, suggerimenti su quali bot, siti e piattaforme utilizzare per gestire al meglio il proprio canale, e poi anche interviste, podcast e dirette vocali con i protagonisti della comunità di Telegram Italia, raccontata sia dal punto di vista degli utenti, che dei content creator.

Migliori Canali Telegram aspira a diventare un faro sul mondo della comunità di Telegram, e con il vostro aiuto può diventarlo: il web magazine sarà sempre aperto a contributi esterni da valutare per la pubblicazione, per arricchire il catalogo di strumenti a disposizione dei lettori!

Migliori Canali Telegram è l’inizio di una nuova prospettiva su Telegram: vi aspettiamo su @Migliori_Canali_Telegram e su miglioricanali.appelmo.com!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sul nostro canale Telegram! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//