Come integrare WhatsApp su Telegram, e non solo – Le piccole guide di AppElmo

A partire dall’aggiornamento Telegram 7.4 è possibile trasferire all’interno dell’applicazione le chat ospitate all’interno di altre applicazioni di messaggistica: benché esistano decine di app di chat diverse, tutte (più o meno) applicano la stessa tecnologia di esportazione delle conversazioni – pertanto, le disposizioni che vi impartiremo in questa Piccola Guida sono applicabili in qualunque situazione, benché nello specifico vi andremo a spiegare come integrare WhatsApp su Telegram. Come assicurato dal team di Telegram stesso, e come poi verificato nel corso dei nostri test, i procedimenti sono gli stessi per app come KakaoTalk, LINE, WeChat…

Siete pronti per scoprire come trasferire una chat WhatsApp su Telegram, ma non solo di WhatsApp?

PASSO 1: TROVARE LE IMPOSTAZIONI DI ESPORTAZIONE – COME INTEGRARE WHATSAPP SU TELEGRAM

Per riuscire a trasferire una conversazione su Telegram, è necessario prima scoprire dove si trovano le impostazioni di esportazione delle conversazioni. Su WhatsApp (come su altre app di chat) queste impostazioni si trovano all’interno delle opzioni relative alle singole chat:

  • per prima cosa, cliccate sul pulsante “” posto in alto a destra, all’interno della chat, aprendo così il menu a tendina;
  • dopodiché tappate su “Altro” > “Esporta chat“.

Potrete decidere di includere o non includere i file multimediali scambiati con l’interlocutore nel corso del tempo; vi ricordiamo che Telegram non ha limiti di archiviazione, ospitando tutte le conversazioni (foto e video compresi) all’interno dei suoi server cloud. Lo stesso procedimento è applicabile alle conversazioni di gruppo.

PASSO 2: TRASFERIRE LA CHAT SU TELEGRAM – COME INTEGRARE WHATSAPP SU TELEGRAM

A questo punto, una volta terminata la fase di inizializzazione, WhatsApp vi chiederà di selezionare l’applicazione dove esportare la conversazione. Ovviamente, scegliete “Telegram“.

A questo punto, le strade si dividono a seconda del fatto che stiate integrando una chat WhatsApp o un gruppo WhatsApp:

  • se state esportando una chat privata, allora dovrete scegliere il profilo Telegram della persona con cui, su WhatsApp, stavate conducendo la chat che state esportando;
  • se state esportando un gruppo, dovrete integrare la conversazione all’interno del gruppo Telegram equivalente; altrimenti Telegram vi dà l’opportunità di crearne uno cliccando sul pulsante “Crea un nuovo gruppo per importare.

A questo punto Telegram, in pochi minuti, integrerà la chat all’interno della conversazione di destinazione, completa di data e orario uguale a quelli originari.

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a myjob@appelmo.com, e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sul nostro canale Telegram! Grazie mille!

Telegram vs WhatsApp
Commenti (0)
Aggiungi commento