castAway, la cover con Chrome OS per il tuo smartphone – Il Mercoledì di Kickstarter

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Con l’arrivo del Galaxy Fold anche nei mercati italiani, più di una persona si sarà domandata se valga veramente la pena spendere oltre mille euro per ottenere un device dotato però di una tecnologia tanto rivoluzionaria come lo schermo pieghevole. In alternativa, si può preferire il nuovo LG GX8 ThinQ, dotato di due schermi uniti da una cerniera fisica e di un costo decisamente inferiore, ma comunque importante (tra i 500 e gli 800€). Alternativamente, si può optare per castAway: una cover anteriore per il proprio smartphone che opera come un secondo tablet per il proprio device, con Chromium OS come sistema operativo.

Siete pronti per scoprire se castAway è la cover che fa per voi?

Che cos'è castAway

Ha attirato grande curiosità la presentazione qualche mese fa del Microsoft Surface Duo, uno smartphone Android dotato di due schermi connessi tra loro da una cerniera fisica: scomodo magari per un utente che da un telefono cerca praticità ed ergonomia, si tratta invece della soluzione ideale per una clientela business, o comunque alla ricerca di un prodotto che ne aumenti la facilità d’uso in app per la scrittura di note e documenti (per esempio, ma non solo).

castAway vuole offrire una soluzione low-cost a questa tipologia di utenti: si tratta di una cover che, attraverso una tecnologia di aggancio magnetico proprietario, affianca al corpo dello smartphone un secondo schermo. La chiusura a conchiglia permette di farne gli usi più disparati: all’interno della pagina Indiegogo si spiega che castAway può, all’occorrenza, trasformarsi in una tastiera o in un mouse in pairing con il proprio device Android – ma è anche in grado di operare in maniera completamente indipendente.

Il segreto di castAway, secondo i suoi creatori, è da cercare nell’omonima applicazione: questa crea un corridoio di connessione WiFi crittografato che mette in comunicazione lo smartphone e la cover, permettendo loro di interagire. PecastAway utilizza Chromium OS r maggior sollievo degli utenti Android, (la versione open-source di Chrome OS, il sistema operativo dei Chromebook di Google) come sistema operativo, così da disporre di un supporto vario ed ampio (anche se non del tutto completo) alle applicazioni Android. L’azienda produttrice mira a trasformare castAway in una piattaforma open-source così da attirare sviluppatori che realizzino per il prodotto applicazioni su misura.

Va ricordato che castAway non è un secondo schermo per il proprio smartphone: essendo un dispositivo esterno, possiede con il telefono un certo grado di sincronizzazione (come, ad esempio, gli appunti copiati/incollati) ma non potrà visualizzare un unico video su entrambi gli schermi, o trasferire tramite trascinamento oggetti da una schermata all’altra. Dispone di una memoria interna da 32GB, espandibile tramite microSD; supporta connessioni WiFi 5 tramite la quale le è possibile connettersi a reti esterne e funzionare come dispositivo indipendente, e Bluetooth 4.1. Monta sia accelerometro che giroscopio, nonché due porte USB Type-C e una batteria da 35WHr ai polimeri di litio, che si traduce – secondo le dichiarazioni dei produttori – in 10 ore di utilizzo. Infine, va segnalata la presenza di una fotocamera esterna da 5MP e una interna da 3MP.

castAway supporta al momento smartphone con uno schermo di misure da 5,8 pollici (Small) o da 6,3 pollici (Large), che nella pratica si traducono nel supporto ai modelli di smartphone:

  • iPhone – 6, 6 Plus, 6s, 6s Plus, 7, 7 Plus, 8, 8 Plus X, XS, XS Max, XR, 11, 11 Pro, 11 Pro Max;
  • Samsung Galaxy – S7, S8, S8+, S9, S9+, S10, S10+, Note 7, Note 8, Note 9, Note 10.

I premi

I premi per castAway sono due, in quanto si suddividono per i due modelli di cover: 

  • per 117€ potete acquistare il modello Small;
  • per 126€ potrete acquistare il modello Large.

Entrambi comprensivi dell’app omonima; tutti i modelli verranno spediti a partire dal maggio 2020.

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sul nostro canale Telegram! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//