Come registrare una telefonata su smartphone – Le piccole guide di AppElmo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Sono davvero molteplici le occasioni durante le quali può capitare la necessità di ottenere la registrazione di una telefonata, dall’organizzazione di uno scherzo all’ottenimento di garanzie per un servizio di natura occasionale e non regolato da forme di garanzia documentali. Ecco che dunque, per tutti coloro i quali sono alla ricerca di un metodo per scoprire come registrare una telefonata su smartphone, arriva in soccorso la nostra Piccola Guida e una semplice quanto efficace applicazione, in grado di eseguire con velocità e sicurezza la registrazione di una telefonata su qualsiasi smartphone di qualsiasi brand, da Samsung a Huawei.

Siete pronti per scoprire come registrare una telefonata su smartphone?

Passo 0: È legale registrare una telefonata in Italia? – Come registrare una telefonata su smartphone

Prima che trasformiate la memoria interna del vostro device in una raccolta di conversazioni private, è necessario rispondere al principale interrogativo che praticamente chiunque, alla lettura del titolo di questa Piccola Guida, si sarà posto: è legale registrare una telefonata in Italia, anche all’insaputa dell’interlocutore?

[…] secondo la Cassazione, la registrazione non fa che fissare, su una memoria elettronica, ciò che è già “nostro” e fa parte del nostro patrimonio sensoriale, essendo stato captato dal nostro udito e immagazzinato nella nostra memoria.

Sì: così come riporta l’Associazione Nazionale Consumatori, è perfettamente legale effettuare la registrazione di una telefonata anche nel caso in cui il proprio interlocutore, posto dall’altro capo del ricevitore, sia ignaro della registrazione in atto. Questo perché la conversazione vede partecipe l’autore stesso del materiale così ottenuto, e la sua registrazione viene dunque a qualificarsi come l’impressione su nastro – o, meglio, su byte – di quanto lui già sa ed è venuto a conoscenza. Al contrario però è illegale condividere il file audio della registrazione a meno di rendere irriconoscibile l’interlocutore e cancellando qualsiasi riferimento a persone citate nella telefonata – salvo i casi in cui la condivisione o l’ascolto della registrazione non avvenga con funzionari e rappresentanti delle forze dell’ordine nell’ambito di un’indagine.

Passo 1: Scaricare ACR Call Recorder – Come registrare una telefonata su Android

Come registrare una telefonata su smartphone
ACR Call Recorder su Google Play

Primariamente, perché possiate registrare tutte le telefonate che desiderate è necessario che installiate l’applicazione ACR Call Recorder dal Play Store. È gratuita, ma per chi lo desidera è presente anche una versione a pagamento senza pubblicità e con alcune feature esclusive.

Passo 2: Concedere i permessi e avviare l’app – Come registrare una telefonata su smartphone

Dopo l’installazione, avviate l’app: al primo accesso ACR Call Recorder vi chiederà di spuntare due voci – la prima relativa all’assunzione (indiretta) della responsabilità nel caso in cui la registrazione di una telefonata all’insaputa dell’interlocutore sia illegale nel proprio Paese, la seconda invece in merito alla presa visione della privacy policy. Una volta completato questo primo passaggio, sarete autorizzati a procedere alla schermata successiva.

Qui ACR Call Recorder, perché possiate finalmente scoprire come registrare una telefonata, vi domanderà di accordargli i permessi di lettura dei contatti e dei file multimediali, di accesso al telefono e alla registrazione audio – tutti necessari per l’esecuzione corretta dell’app. Stando alla sua politica della privacy, ACR Call Recorder non conserverà né diffonderà i dati ottenuti, né effettuerà registrazioni dell’audio circostante lo smartphone all’insaputa dell’utente.

Infine, prima che possiate accedere alla schermata principale, vi sarà chiesto di selezionare una delle modalità di visualizzazione delle pubblicità, conforme al GDPR: tramite targeting preciso, generico o volendo potrete accedere alla pagina del Play Store relativa alla licenza della versione Pro, che potrete acquistare per 1,99€.

Passo 3: Registrare la telefonata – Come registrare una telefonata su smartphone

A questo punto siete completamente operativi per registrare la vostra prima telefonata!

Come registrare una telefonata su smartphone

Di default infatti ACR Call Recorder sarà sempre attivo e pronto alla registrazione automatica di qualsiasi telefonata: potrete visualizzare il suo stato di attività dalla barra delle notifiche. Ogni telefonata registrata verrà visualizzata all’interno della schedaTutte“, la prima delle quattro schede laterali in cui si compone la schermata (“Tutte“, “Ricevute“, “Effettuate“, “Importanti“, e a seconda della natura della telefonata registrata saranno smistate automaticamente dall’app al loro interno). Tappando su qualunque registrazione si aprirà una scheda relativa al contatto, tramite la quale potrete avviare la riproduzione del file audio ottenuto, aggiungervi una nota, condividerlo via cloud o modificarla e/o aggiungerla di conseguenza al calendario per una migliore organizzazione delle proprie registrazioni.

La sicurezza dei dati ti preoccupa? Scopri QUI come creare la tua VPN personale grazie a Google – sì potrà suonare strano…

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Piccole Guide nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//