Come utilizzare uno smartphone come router WiFi – Le piccole guide di AppElmo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Con la diminuzione dei prezzi dei router WiFi, complice l’apertura del mercato a nuovi produttori – esiste ed è in commercio persino un router WiFi realizzato da Google – la spesa per l’acquisto di uno di questi dispositivi non raggiunge mai livelli proibitivi (pur rimanendo nelle fasce più basse di prezzo). Ciononostante, qualora abbiate a disposizione un vecchio telefono di cui non sapete davvero di che farvene, non è fuori luogo domandarsi come utilizzare uno smartphone come router WiFi. E con questa Piccola Guida vi spiegheremo non solo come trasformare un cellulare in un router WiFi portatile, ma come connetterlo a PC e altri smartphone.

Siete pronti per questa Piccola Guida?

Passo 1: Scaricare NetShare – Come utilizzare uno smartphone come router WiFi

NetShare su Google Play

Per cominciare, è necessario che scarichiate sul vecchio smartphone che intendete trasformare in un router WiFi l’applicazione NetSharedisponibile QUI al download da Google Play; se poi il dispositivo finale ossia il device al quale collegherete il router-smartphonesarà uno smartphone e non un PC, dovrete scaricare anche su questo telefono (e su tutti quelli che collegherete) l’applicazione NetShare.

Passo 2: Inizializzare NetShare – Come utilizzare uno smartphone come router WiFi

Sul telefono che intendete trasformare in router WiFi accedete a NetShare, poi attivate l’opzione “Start WiFi Hotspot“.

Come utilizzare uno smartphone come router WiFi

In questa stessa schermata troverete due voci: “SSID de rete” e “Password“. La prima indica il nome della rete WiFiestesa” creata dallo smartphone-router, la seconda la password che dovrete inserire al momento della connessione alla rete stessa.

Passo 3: Connettere lo smartphone – Come utilizzare uno smartphone come router WiFi

A questo punto accedete al secondo devicequello che volete connettere allo smartphone-router – e andate su “Impostazioni” > “Rete e Internet” > “Wi-Fi“. Attivatelo; nell’elenco delle reti disponibili selezionate la rete WiFi creata da NetShare e completate la connessione inserendo la password fornita dall’app nel Passo #2. Ignorate gli avvisi del sistema operativo riguardo la mancanza di connessione della rete; accedete a NetShare.

Una volta avviata l’app, vi verrà richiesto di accettare la connessione VPN creata da NetShare: tappate su “OK“.

Come utilizzare uno smartphone come router WiFi

Se avete attuato correttamente tutti i passaggi, nella schermata princioale dovrebbe apparire un grafico ad indicazione della velocità di connessione, così come sullo smartphone-router il quale visualizzerà nella schermata principale di NetShare anche il numero di dispositivi connessi.

Passo 4: Connettere il PC – Come utilizzare uno smartphone come un router WiFi

Per connettere un PC allo smartphone-router, il procedimento è leggermente diverso.

Seguite la Piccola Guida sino al Passo #2. Dopodiché accedete al vostro PC Windows, andate su “Pannello di Controllo” > “Centro connessioni di rete e condivisione” > “Opzioni Internet“. Qui cliccate su “Connessioni” > “Impostazioni LAN” > “Impostazioni per Rete Locale (LAN)”. Spuntando la voce “Utilizza un server Proxy per la connessione LAN” vi verrà data la possibilità di inserire i vostri indirizzi. Digitate in corrispondenza delle seguenti voci:

  • Server: 192.168.49.1
  • Porta: 8282

Dopodiché connettetevi alla rete creata da NetShare.

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Piccole Guide nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//
skipthegames decator il skip the games burlington vt backpage midland tx skipthegames de