I 7 migliori canali Telegram di politica

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

La più grande competizione a tema Telegram, il concorso “I Migliori Canali Telegram“, non vede ammessi i canali a tema politico – ma ciò non vuol dire che su Telegram non siano fioriti i canali che trattano di politica, di appuntamenti elettorali, di proiezioni e di seggi. Nell’attesa dunque che la prossima edizione del concorso si porti appresso anche un cambiamento delle regole (chi può dirlo!), abbiamo deciso di approfittare dell’incombente voto politico per offrirvi una panoramica dei migliori canali Telegram di politica, che non si riferiscono direttamente a partiti politici o movimenti ma dei quali possono esserne supporter.

Se volete scoprire quali sono tutti i canali Telegram ufficiali riferiti a partiti e movimenti politici, leggete QUA il nostro approfondimento a tema.
Siete pronti per scoprire i migliori canali Telegram di politica?

#7 – Quotidiani d’informazione

Al settimo posto di questa nostra classifica non troviamo soltanto uno, ma molteplici canali che di politica trattano, ma non esclusivamente: vi trovate i canali ufficiali di quotidiani online e cartacei, oppure canali ufficiosi di riviste che si occupano per l’appunto di promozione elettorale e culturale di una particolare area dello spettro politico.

I canali che vi presentiamo non sono dunque dedicati solamente alla politica italiana ed estera, ma al loro interno troverete sicuramente elementi di spunto per discussioni tra amici o approfondimenti in solitaria, rimanendo al contempo aggiornati sugli ultimi avvenimenti di cronaca:

  • @repubblica – il canale ufficiale dell’omonimo quotidiano;
  • @linkiesta – il canale ufficiale dell’omonima rivista online;
  • @Internazionale – il canale ufficiale dell’omonima rivista online
  • @PD_democratica – il canale ufficioso dell’omonima rivista online, organo di stampa del Partito Democratico;
  • @ilsole24 – il canale non ufficiale del quotidiano Il Sole 24 Ore;
  • @ilpost – il canale non ufficiale del quotidiano online Il Post;
  • @primapagina – canale dedicato alla diffusione di notizie di cronaca, attualità, politica e sport;
  • @ultimorafocus – canale-feed della prima pagina del Televideo.

#6 – Mapping Italian News

Le elezioni italiane sono ormai terminate e nonostante la presenza di numerosi canali Telegram dedicati all’informazione – che vi abbiamo sopra menzionato – c’è chi ha deciso di compiere un’opera di raccolta e filtraggio delle più popolari notizie diffuse in merito all’appuntamento elettorale nazionale.

Si tratta del canale “Mapping Italian News“, realizzato da un team del Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali dell’Università di Urbino Carlo Bo; non si tratta altro che di un feed costante di notizie prelevate dai principali canali di comunicazione online che hanno raggiunto un livello di notorietà tale (per il numero di commenti, condivisioni sui social e di visualizzazioni) da meritarne la menzione. La strutturazione delle pubblicazioni, per quanto scarne sul piano della formattazione e della presentazione grafica, è consultabile sul sito web ufficiale del progetto, che ci auguriamo venga esteso oltre la fine di queste elezioni.

Mapping Italian News


#5 – PRISMA

La politica non si riduce alle elezioni italiane, ma si estende all’intero globo focalizzandosi sui rapporti tra Stati, tra la politica interna e quella estera prendendo così il nome di “geopolitica“: ecco allora il canale di PRISMA, la rivista online esclusivamente presente su Telegram che ogni giorno, alle 12:00, condivide con i propri ascoltatori un approfondimento su un argomento particolare.

Le ultime politiche economiche del governo cinese, gli effetti dei dazi decisi dal Presidente statunitense, un ebook gratuito sulle elezioni italiane e poi grafiche, notizie flash e news su avvenimenti poco conosciuti ma comunque importanti per comprendere al meglio il panorama internazionale: il canale di PRISMA, già selezionato per la Menzione Speciale nel concorso dei “Migliori Canali Telegram 2017“, conquista con merito la quinta posizione di questa classifica.

PRISMA


#4 – #takethedate – POLITICA

Vi siete sempre chiesti quanti e quali appuntamenti elettorali, politici e di carattere politico ogni giorno si svolgono nella vostra città o regione e che dei quali non siete mai venuti a conoscenza?

Con il canale “#takethedate – POLITICA” potrete venire a capo di questo annoso turbamento: il canale è un feed costante di segnalazioni di manifestazioni ed eventi a carattere politico, anche se non mancano quelli di natura più prettamente socio-culturale e letteraria. Veramente imperdibile per quanti amano viaggiare per l’Italia nei weekend e non solo!

#takethedate


#3 –  InstaPress

Il canale di InstaPress può essere facilmente ricondotto alla categoria dei canali di politica, ma come altri non si dedica esclusivamente a pubblicazioni di carattere elettorale – che pure sono abbondati durante le ultime settimane antecedenti il voto – spaziando ogni tanto nella cronaca, ma solamente se di rilievo nazionale.

Su InstaPress dunque vengono condivise le principali dichiarazioni dei leader di partito in Italia e all’estero, gli articoli più importanti su temi d’attualità corredati da grafiche che facilitano la comprensione della notizia; non la più importante ma sicuramente una significativa ed autentica fonte di notizie, curata a mano e non da strumenti di pubblicazione automatica.

InstaPress


#2 – YouTrend

YouTrend è sicuramente un nome ben noto a chi si occupa, per diletto o per professione, dell’agone politico nostrano: autori di uno strumento fondamentale per l’analisi dei fenomeni elettorali in Italia quale è il portale Rosatellum.info, ospiti fissi delle trasmissioni di natura politico-elettorale per le approfondite analisi fornite in materia, YouTrend rappresenta la fonte più “tecnica” in assoluto di questa classifica di canali Telegram di politica.

Inaugurato da poco, il canale Telegram di YouTrend è un appuntamento obbligato per ogni appassionato  di politica che desideri riternersi tale, dato che provvede a fornire, ogni giorno, stime e contenuti provenienti dal team; sfortunatamente non tutte le pubblicazioni risultano pienamente comprensibili – procedete al giorno 3 marzo, e potrete verificare da voi – mentre complessivamente per godere in toto dei contenuti pubblicati bisogna accedere frequentemente a social network esterni quali Twitter e Facebook, rendendo l’esperienza meno diretta e fluida.

YouTrend


#1 – Election Day

Ad occupare il primo posto della classifica di canali Telegram di politica è il canale di Election Day, l’omonimo network che ogni giorno attira migliaia di appassionati attorno alle proprie pubblicazioni coinvolgendoli attraverso report istantanei, immagini e segnalazioni dell’ultim’ora, che spesso diventano accesi argomenti di discussione.

Autori anche di grafiche sui programmi di partiti italiani ma anche esteri, decisamente funzionali per l’elettore nell’orientamento al voto o semplicemente per arricchimento del proprio bagaglio culturale personale, il team di Election Day ha trasformato il proprio canale Telegram in un semplice feed della propria pagina Facebook. Apparentemente una decisone che meriterebbe al canale la retrocessione per chi conosce i nostri parametri di valutazione, ma che gli conquista invece il primo posto per l’applicazione del metodo di pubblicazione. I contenuti condivisi sono infatti completamente godibili anche senza accedere a Facebook, mentre per chi desideri partecipare alle discussioni, molto spesso sopra i toni, sul relativo post Facebook è indirizzato dal collegamento ipertestuale prontamente fornito. Ottimo lavoro!

Election Day

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè i prossimi approfondimenti su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//