La giacca termica di Ministry of Supply si controlla con l’app e ti scalda con il machine learning

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Le temperature polari di questi giorni spingono migliaia di persone a rifugiarsi nelle proprie case, in attesa dell’arrivo della primavera e di un miglioramento, seppur vago, delle temperature.

Ma la tecnologia è ancora una volta in grado di soccorrere l’utente nel momento del bisogno: la giacca termica di Ministry of Supply è infatti la risposta a quanti cercano un capo di vestiario al passo coi tempi, capace non solo di riparare dal freddo esterno ma di generare calore interno e, perché no, anche di caricare lo smartphone, semplicemente tenendolo in tasca.

Siete pronti dunque per scoprire cos’è e come funziona la giacca intelligente di Ministry of Supply?

Che cos'è Mercury Jacket

Non tutti i trend tecnologici vengono accolti positivamente dal mercato: alcuni, come lo smartphone-cloud di Netbix – lanciato qualche anno fa proprio su Kickstarter – sono rimasti allo stadio di riuscito esperimento bisognoso però di ulteriori progettazioni, mai ricevute; altri invece sono riusciti ad integrarsi nel tessuto produttivo diventando uno standard nel proprio settore.

La struttura interna della giacca termica di Ministry of Supply

Personalmente, ci auguriamo davvero che la giacca termica intelligente lanciata recentemente dal brand Ministry of Supply su Kickstarter possa rientrare tra i secondi casi. Il capo d’abbigliamento, che ha già raggiunto 277.000$ a 23 giorni di distanza dal termine della campagna di finanziamento, si propone di fornire a tutti gli infreddoliti utenti Android un’esperienza utente davvero confortevole, tanto piacevole da – letteralmente – scaldare il cuore.

Il nucleo della giacca termica di Ministry of Supply è costituito da tre placche in fibra di carbonio, spesse appena un millimetro e pesanti in totale 100gr.; sono alimentate da una batteria da 10.000mAh che, da soli, non sarebbero però nemmeno lontanamente in grado di riscaldare l’indossatore della giacca senza rischiare di arrostirlo – le placche possono raggiungere i 56C°!

Si trattano solamente del tassello di un più complesso meccanismo: la giacca integra al proprio interno anche un sensore Bluetooth Low Energy, un accelerometro, un sensore termico e persino due batterie per la ricarica wireless dello smartphone, posizionate in corrispondenza delle due tasche esterne.

Grazie all’algoritmo di machine learning e ai dati forniti costantemente dal termostato integrato, che tiene sotto controllo la temperatura corporea e quella ambientale, la giacca intelligente di Ministry of Supply regola automaticamente il calore rilasciato affinché l’utente non debba mai patire il freddo o, al contrario, il caldo. La temperatura può essere poi controllata tramite smartphone e l’applicazione integrata, oppure da uno smart speaker dotato dell’assistente virtuale Alexa e comandi vocali – che sfortunatamente non è ancora arrivato in Italia.

La giacca non è però solamente smart: l’eleganza del design la presta come accessorio per tutte le occasioni, mentre le proprietà elastiche dei materiali, l’impermeabilità del tessuto, la sua resistenza agli odori nonché la possibilità di acquistare il modello senza maniche la rendono un acquisto adatto per le mezze stagioni, e anche per quelle intere. Ministry of Supply garantisce la resistenza del prodotto a 50 cicli di lavaggio, o a 5 anni di utilizzo senza che l’azione di pulizia possa danneggiare i dispositivi interni; la capacità totale della batteria interna può esaurirsi nell’arco di 4 ore di utilizzo intenso ma, secondo la descrizione su Kickstarter, il machine learning dovrebbe fornire sufficiente bilanciamento per estendere l’autonomia della giacca ad una settimana prima di richiedere la ricarica.

La giacca verrà spedita per novembre 2018, in tempo dunque per affrontare il gelo dell’inverno del prossimo anno; sono disponibili taglie dalla XS alla XXL, ed è venduta nei colori nero e blu navy.

I premi

Ministry of Supply offre due modelli: quello senza maniche (la Mercury Vest) e la giacca (la Mercury Jacket), per una differenza di 100$ tra il primo e il secondo. Di seguito, i premi disponibili:

  • per 195$ potete acquistare una Mercury Vest;
  • per 295$ potrete acquistare una Mercury Jacket;
  • per 460$ potrete acquistare entrambi i modelli.

Scopri QUI invece come usare il tuo smartphone come una sveglia mantenendolo spento durante la notte!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di Il Mercoledì di Kickstarter nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//