I 5 Saggi Consigli per scaricare gratis app e giochi a pagamento

Volete scaricare app e giochi, ma non intendete diventare un pirata? Ahrr, allora abbiamo cinque soluzioni per voi!

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Scoprire che esistono app per scaricare gratis app e giochi a pagamento non è una sorpresa per gran parte degli utenti Android: sin dalla nascita del sistema operativo sono fioriti gli store alternativi – e illegali – dai quali prelevare gratuitamente qualsiasi contenuto normalmente accessibile dietro pagamento. Sfortunatamente, oltre ai danni provocati dal mancato guadagno che si riverberano sui legittimi sviluppatori, scaricare gratis app e giochi a pagamento significava (e continua a farlo ancora oggi) anche correre il rischio di eseguire il contemporaneo download di un malware, virus o qualsiasi altra forma di contenuto maligno simpaticamente allegato.

Fortunatamente, sono disponibili cinque, sicure e legali alternative per scaricare gratis app e giochi a pagamento: siete pronti per scoprirli tutti?

#1 – Usate Google Opinion Rewards

Tra le Google App più apprezzate dalla comunità degli utenti, Google Opinion Rewards – nonostante la luce minore goduta in questi anni – permette ad ogni utilizzatore di smartphone Android di guadagnare nuovi crediti da spendere su Google Play.

Per utilizzare Google Opinion Rewards non vi occorrerà altro che un account Google: una volta eseguito il download dal Play Store vi sarà necessario autenticarvi e rispondere a qualche domanda d’anteprima. Dopodiché, periodicamente, Google provvederà a notificarvi di nuovi sondaggi in corso – solitamente composti da tre o quattro domande a selezione multipla – la cui risposta vi garantirà l’accredito di denaro sul vostro account con il quale scaricare gratis app e giochi a pagamento, oppure per effettuare acquisti in-app.

 scaricare gratis app e giochi a pagamento
Google Opinion Rewards vi aiuterà a scaricare gratis app e giochi a pagamento

Nonostante la semplicità dell’operazione, abbiamo comunque qualche suggerimento ulteriore per garantirvi un afflusso costante o quantomeno più frequente di nuovi sondaggi: innanzitutto, assicuratevi che le vostre risposte siano quanto più sincere possibile, poiché se Google dovesse accorgersi di divergenze nelle risposte fornite nel corso del tempo, limiterebbe l’afflusso di nuovi crediti. In secondo luogo, mantenete acceso il sensore GPS il più a lungo possibile: in questo modo Google, tracciando i vostri spostamenti, otterrà un numero superiore di dati da utilizzare per filtrare e selezionare i sondaggi, aumentandone la frequenza. A discapito della privacy, naturalmente.


#2 – Scaricate queste app per guadagnare su Android

Su Android sono presenti alcune applicazioni che consentono di guadagnare denaro da spendere successivamente in acquisti in-app o in app o giochi a pagamento: abbiamo già trattato in una classifica precedente le migliori app per guadagnare su Android, ma possiamo citare le più popolari (vi ricordiamo che tutte le app qui menzionate non forniscono direttamente i crediti per Google Play, ma li corrispondono sottoforma di valute interne o punti da convertire una volta raggiunto un punteggio minimo):

  • SlideJoy: questo lockscreen visualizzerà nel bloccoschermo pubblicità che garantiranno la corresponsione di diamanti (no, non i Gram!) da convertire in credito Google Play o in buoni PayPal;
  • WHAFF Rewards: questo servizio offre all’utente la possibilità di convertire azioni specifiche performate (come app da scaricare, giochi da testare, video da visualizzare) in crediti Google Play, buoni Amazon o persino criptovalute;
  • appKarma: come l’applicazione precedente, anche appKarma chiede all’utente di selezionare una vasta rosa di azioni (app e giochi da utilizzare, quiz a cui rispondere) per ottenere in cambio premi specifici – controllate attentamente la validità di ciascun premio, non tutti potrebbero essere accessibili in Italia – ma è anche possibile iscrivere il proprio canale YouTube al programma di partnership.

#3 – Reddit è vostro amico!

Nonostante la scarsa popolarità in Italia goduta dal social network, Reddit può costituire una vera risorsa per l’utente che sappia orientarsi nel mare magnum dei subreddit, forum di discussione all’interno dei quali rintracciare sconti, codici, promozioni e segnalazioni utili per scaricare gratis app e giochi a pagamento per Android.

In particolare, vi suggeriamo – dopo aver effettuato l’iscrizione, che richiederà solamente un’email – di seguire i seguenti subreddit tramite l’app ufficiale o un client alternativo, ai quali è possibile iscriversi semplicemente cliccando sul pulsante “Iscriviti”:

All’interno di questi gruppi di discussione verranno quotidianamente (più o meno) pubblicati i migliori sconti relativi ad applicazioni e giochi di generale interesse, nonché codici promozionali messi a disposizione direttamente dagli sviluppatori. A tal proposito vi segnaliamo anche altre due risorse da sfruttare in questo contesto: il sito web Promies e la piattaforma Play-Code.

Promies è una mailing list che vi consegnerà sotto forma di newsletter tutti gli sconti più interessanti – essendo ancora in beta-testing, le consegne potrebbero non essere puntuali né costanti; Play-Code contiene invece i codici promozionali che i developer utilizzano per aumentare la popolarità delle proprie app e giochi, e che potete utilizzare anche voi.


#4 – Acquistate Humble Mobile Bundle

Molti utenti conoscono Humble Bundle, anche solo per fama: la piattaforma si posiziona a metà strada tra un ente caritativo e una fonte di sconti e offerte in qualsiasi campo – libri, programmi, videogiochi per PC – e che può aiutarvi a scaricare gratis app e giochi a pagamento.

scaricare gratis app e giochi a pagamento
Su Humble Bundle periodicamente vengono rilasciati pacchetti di giochi iper-scontati

Periodicamente infatti Humble Bundle pubblica un Humble Mobile Bundle, ossia una raccolta di giochi per smartphone pesantemente scontati e divisi per fasce di prezzo: nonostante si tratti di una formula pay-what-you-want (per cui è sufficiente già un pagamento di 1$ per acquisire contenuti dal valore decisamente superiore) la modalità di vendita incoraggia naturalmente ad acquistare il pacchetto più alto, e completo. Ad incoraggiarvi a seguire a questa formula non c’è solamente lo sconto incoraggiante, ma anche la destinazione di gran parte dei fondi: prima di concludere l’acquisto potrete selezionare un istituto di beneficenza, un’ente culturale o benefico al quale devolvere una percentuale del denaro che sarete voi a stabilire.


#5 – Avete mai sentito parlare delle Amazon Coins?

Le Amazon Coins sono la risposta a quanti erano rimasti coinvolti dal progetto di Amazon Underground, e hanno deciso di non perdere la fiducia riposta nel metodo alternativo di retribuzione degli sviluppatori.

scaricare gratis app e giochi a pagamentoIl nuovo store di applicazioni di Amazon non si propone di lasciare scaricare gratis app e giochi a pagamento come accadeva in precedenza, ma ha ideato in compenso un nuovo sistema di pagamento basato su una valuta proprietaria, le Amazon Coins. Queste dovranno essere acquistate su Amazon in pacchetti da 300, 500, 1.000, 2.500, 5.000, 10.000 e 50.000; nominativamente, il cambio si attesta a 1€ per ogni 100 Amazon Coins, ma ogni pacchetto viene venduto a prezzo scontato, e la percentuale aumenta progressivamente sino a raggiungere il 25% di sconto nel taglio più alto (50.000 monete per 375€). A ciò si aggiungono anche sconti periodici, contenuti gratuiti, acquisti in-app facilitati a quanti si offrano di utilizzare le Amazon Coins nelle applicazioni scaricate dall’Amazon App Store – una modalità per incentivare l’uso dello store, e una possibilità in più per gli utenti per scaricare, se non proprio gratis.

Acquista le Amazon Coins

Scopri QUI le migliori app per guadagnare su Android vendendo le proprie fotografie!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime serie di Saggi Consigli nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//