Angry Birds Match, Noblemen 1896, Death Point: 8 nuovi giochi per Android da provare (o in arrivo)

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Nonostante avessimo già dedicato a questa settimana un altro articolo sui migliori giochi per Android appena rilasciati, la prolificità degli sviluppatori Android non ci ha privato di nuovo materiale per questa puntata di #GiovediGames, che vede protagonisti titoli arcade, di strategia, d’azione, puzzle e persino il nuovissimo prodotto Rovio, naturalmente a tema Angry Birds.

Siete pronti per scoprire tutti gli 8 migliori giochi per Android pubblicati sul Play Store questa settimana?

Arcade

#1 – Smashy Duo

Chi frequentemente segue questa rubrica avrà ormai capito che non esiste gioco più versatile del tennis, almeno tanto quanto il calcio, nell’elaborazione videoludica mobile: Smashy Duo ne è l’ennesima conferma, mescolando un gameplay frenetico con le dinamiche del tennis.

La struttura di gioco è semplice: nei panni di due provetti tennisti – ci sono più di 60 personaggi da sbloccare, ognuno dotato della propria “racchetta” – dovrete colpire ripetutamente proiettili di vario calibro, dimensione e natura in sequenza, e con sufficiente precisione. Ciò che vi parrà davanti infatti non sarà un campo in terra rossa o di cemento, ma orde di non-morti, alieni, robot impazziti. Fortunatamente avrete a disposizione 5 tipologie di power-up ed eventi settimanali e mensili con i quali allenarvi, condividendo i risultati nella leaderboard globale, tutta da scalare!

Smashy Duo


#2 – TO:WAR

Una nuova settimana, un nuovo gioco di 111%: la casa di sviluppo contrassegnata da titoli difficilmente dimenticabili e cifre percentuali è ormai diventata un’habitué della nostra rubrica, pur mantenendo invariato il livello di divertimento a dispetto della semplicità generale del gameplay.

E anche TO:WAR non delude la platea: pur alquanto basico nelle meccaniche di gioco, questo tower-defense in pixel art mette l’utente a difesa di un castello affidandogli quale unica arma contro le ondate di nemici sparute torrette automatiche. Progredendo però nei livelli potrete scoprire anche da voi quanto siano in realtà efficaci nell’abbattere mostri, zombie e tutte quelle strane creature nerastre, ma saranno – come sempre – i boss a procurarvi i maggiori grattacapi.

TO:WAR

Azione

#3 – Noblemen: 1896

Dopo l’uscita di titoli quali Battlefield: 1 la crescente voglia di giochi ambientati durante o in prossimità della Prima Guerra Mondiale da parte del pubblico ha spinto le case di sviluppo a concentrarsi su questo particolare periodo storico, con conseguenze sul gameplay e l’ambientazione.

Non mancano naturalmente i dirigibili e i carri armati

E Noblemen: 1896 cerca appunto di diventare un must have nella categoria, inserendosi a metà strada tra il gioco strategico e lo sparatutto in terza persona: comandando uno degli schieramenti che nel 1896 sono emersi da una misteriosa pestilenza globale, avrete il piacere – ed il dovere – di schierare truppe e basi militari ed al contempo di combattere in prima linea.

Nonostante la presenza di IAP, Noblemen: 1896 dimostra una certa versatilità (è possibile ridurre il gioco alla sua dimensione tattica con la modalità di auto-battaglia) a fianco di un grande impegno sul piano grafico, con paesaggi, unità di vario genere e armi da guerra riprodotte fedelmente, con la possibilità di espandere il gameplay grazie alle Cards of Battle collezionabili in combattimento. Alle armi!

Noblemen 1896


#4 – Death Point

Un top-down shooter – così come anche il titolo su Google Play si premura di ricordarci – Death Point si ambienta in un futuro non così lontano dove due agenti, uno maschio ed uno femmina, sono stati catturati da un’organizzazione nemica, pronta a sbarazzarsi dei loro corpi il prima possibile.

Non fatevi localizzare, e sfruttate l’ambiente a vostro vantaggio

Naturalmente il protagonista sarà incaricato di liberare la propria collega in una lotta senza quartiere per ben 10 capitoli a struttura episodicac, sino allo stage finale; il gameplay si concentra principalmente su azioni stealth e sapiente uso di tattiche distraenti, volte ad eliminare il più alto numero di nemici senza attirare troppo l’attenzione. A disposizione del giocatore saranno presenti numerose armi e supporti, ma non potrete contare su nemmeno un alleato (e chi ne ha bisogno?); prima di acquistare il titolo a 5,49€, vi dobbiamo segnalare alcuni problemi di stabilità riscontrati da utenti ed a quanto pare dovuti allo spostamento del gioco sulla scheda SD.

Death Point

Casual

#5 – Knight IO

Chi frequenta Google Play da tempo dovrà solamente leggere il nome di questo nuovo titolo casual per intuirne immediatamente le meccaniche di gioco; per tutti gli altri, basterà proseguire nella lettura.

Per l’onore!

Knight IO è infatti un altro degli innumerevoli minigiochi appartenenti al genere “IO” dove il giocatore viene posto all’interno di un’arena dove sfidare, combattere e vincere avversari reali e controllati dall’AI. E Knight IO non sfugge alla regola: che decidiate di giocare online o in locale, sarà sufficiente che selezioniate uno dei molti cavalieri combattenti – ognuno dotato di un’abilità speciale differente – e vi lanciate nella mischia. Molto semplice, ma anche molto divertente.

Knight IO

Da Tavolo

#6 – D&D Lords of Waterdeep

Amanti di Dungeons & Dragons, questa è la vostra settimana: il tanto popolare gioco da tavolo Lords of Waterdeep è infatti appena giunto nella sua versione mobile direttamente su Google Play, ed è anche in sconto a 4,99€!

La schermata di gioco è certamente affollata

Vincitore di numerosi premi della categoria, D&D Lord of Waterdeep è ambientato appunto a Waterdeep, una cittadina medioevale governata da famiglie di potenti Lord che lottano per la supremazia; il giocatore, che vestirà i panni di uno di questi nobili, dovrà assoldare avventurieri e soldati abbastanza coraggiosi da completare quante più quest possibile, così da guadagnare influenza sulla città.

Il titolo, che può essere giocato sia in locale che con altri 5 giocatori (ma vi consigliamo in questo caso di procurarvi un tablet), si articola su 8 turni e solamente la strategia più efficace potrà portarvi alla vittoria entro un limite temporale tanto ristretto, scegliendo la giusta miscellanea tra quest da completare, edifici da costruire, minigiochi da superare per guadagnare quanti più punti-influenza disponibili e battere gli altri Lord della città.

D&D Lords of Waterdeep

Puzzle

#7 – Angry Birds Match

Nonostante Rovio debba necessariamente diversificare il proprio portafoglio di investimenti e rendersi maggiormente indipendente dal brand di Angry Birds, pare che abbia comunque deciso di spremere quanto più possibile la popolarità dei propri uccellini arrabbiati.

E con Angry Birds Match arriva su Google Play anche il match-3 a tema Angry Birds, con oltre 1.000 livelli ad aspettare chiunque sia così paziente da procedere oltre il 50esimo stage. I veri protagonisti del gioco però non sono nè Bomb, nè Stella nè gli altri personaggi sdoganati dal film Angry Birds: The Movie, ma i piccoli pulcini, insidiati anche questa volta dalla voracità dei maialini.

Per chi avesse già completato Candy Crush, e fosse alla ricerca di un’alternativa – Angry Birds Match fa al caso suo.

Angry Birds Match

Strategia

#8 – SteamPower 1830 Railroad Tycoon

Ma i giochi ad ambientazione ottocentesca non sono ancora finiti: SteamPower 1830 Railroad Tycoon è il titolo strategico ideale per chi ha consumato sino alla perversione i numerosi simulatori di treni e ferrovie e cerca ora un’alternativa più dinamica e avvincente.

Diventate un magnate, industrializzando l’Europa!

Qualunque appassionato di storia e locomotive sarà entusiasta di mettere le mani sopra un simulatore d’impresa nel campo, soprattutto se localizzato in quella che viene considerata l’epoca più florida, l’Ottocento. Prendendo il controllo di una piccola fabbrica di locomotive, vi scontrerete con altri squali del settore per il monopolio dell’industria di settore costruendo rotaie in tutta Europa (suddivisa in 30 mappe single-player); naturalmente occorrerà acquistare terreni, acquisire risorse, persino fondare città per soddisfare la richiesta e aumentare guadagni. Fortunatamente, SteamPower 1830 Railroad Tycoon è gratuito, a parte qualche IAP.

SteamPower Tycoon

Hai bisogno di maggiore potenza per giocare al massimo i tuoi giochi? Scopri QUI come aumentare le prestazioni del tuo smartphone!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News sui giochi Android nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//