I 4 peggiori giochi di Star Wars per smartphone

Star Wars è la prova che non tutte le ciambelle escono con il buco

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

La saga di Star Wars ha visto solo da qualche anno la propria entrata nel mondo videoludico di Android, ma non è detto che tutto ciò che Lucasfilm prima, e Disney dopo l’acquisizione hanno lanciato su Google Play sia stato degno di nota, o quantomeno all’altezza del nome della creatura di George Lucas – la cui principale responsabilità rimane la vendita alla società statunitense dell’intero brand. Da quando infatti George Lucas vendette Star Wars (insieme ad Indiana Jones ed altri marchi collegati) a Disney, abbiamo avuto occasione di osservare molti tra i peggiori giochi di Star Wars per smartphone Android, e quelli raccolti in questa classifica non rappresentano che una piccola goccia in un più vasto mare.

Siete pronti per scoprire tutti i peggiori giochi di Star Wars per smartphone?

 04 – Star Wars: Commander

Nonostante Star Wars: Commander abbia raggiunto una considerevole media di valutazioni su Google Play, agli inizi della propria carriera in qualità di titolo strategico della saga di George Lucas gli unici risultati raggiunti erano pesantemente negativi.

peggiori giochi di star wars per smartphone
Il Lato Oscuro copre ogni cosa!

Benchè la struttura fosse alquanto classica, la possibilità di selezionare il proprio allineamento nel conflitto in corso (Ribelli o Imperiali, dato che prendeva luogo durante la Guerra Civile Galattica) e ricevere così contenuti, missioni e veicoli specificatamente sviluppati per la propria fazione richiamava gli echi di giochi ben più blasonati del medesimo genere, il più celebre dei quali Star Wars: Empire at War. Ciononostante, durante i suoi primi mesi Star Wars: Commander fu praticamente ingiocabile per via dei continui, martellanti, asfissianti bug che ne limitavano il funzionamento, tra schermate che scomparivano improvvisamente a messaggi di testo e descrizioni privi di margini o di caratteri leggibili.

03 – Star Wars Pinball 5

Non solo i retrogame: si potrebbe affermare con una certa sicurezza che quasi tutti i passatempi, videoludici o meccanici che fossero, presenti all’interno delle sale giochi siano stati poi riesumati dagli smartphone dopo anni di apatia e disattenzione da parte del pubblico.

peggiori giochi di star wars per smartphone
Usate la Forza… ma soprattutto il portafogli

Ma nient’altro meriterebbe questo gioco se non appunto l’indifferenza dei fan della saga che non potrebbero non considerare Star Wars Pinball 5 come uno dei peggiori giochi di Star Wars per smartphone: mentre la grafica sufficientemente adeguata, i comandi ben strutturati ed il fascino dei tavoli da pinball avrebbero potuto regalare ai giocatori di questo titolo ore di svago, tutto è stato rovinato da una pessima strategia di business. Dopo il download – gratuito in alcune fortuite occasioni, ma generalmente a pagamento – l’utente si troverà forzato all’acquisto di nuovi tavoli da pinball, dato che il primo acquisto comprende una sola plancia da gioco. Tutte le altre – oltre dieci – potranno essere rilevate al costo di 2€ l’una.

02 – Star Wars

George Lucas e Walt Disney, nonostante le profonde differenze, condividevano la medesima passione per un pubblico giovanile al quale hanno sempre cercato di orientare il carattere delle proprie opere di fantasia. Mentre però Walt Disney non ha mai prodotto altro che cartoni animati e film animati da uno spirito prettamente fanciullesco, Star Wars sarebbe potuto essere molto più cupo di quanto in realtà risultò poi al momento della sua registrazione negli studios della Lucasfilm.

peggiori giochi di star wars per smartphone 2Tematiche adulte quali la lotta tra il Bene e il Male, il processo di attuazione di un colpo di stato o semplicemente la decapitazione di un uomo anziano già privato di entrambe le mani non temiamo non rientrino tra i contenuti consigliati dai principali manuali di pedagogia infantile, ma ciononostante nessuno dei director della saga di Guerre Stellari sembra aver mai avuto intenzione di spingersi oltre quanto impresso su pellicola. Al contrario, Disney ha deciso di lanciare un gioco match-3 di ogni brand in proprio possesso, realizzando uno dei peggiori giochi di Star Wars per smartphone con Star Wars: Puzzle Droid, una quest che vede protagonista BB-8, alla ricerca dei circuiti perduti della sua memoria. Un ottimo svago per i bambini, ma non rappresenta nulla che non sia già stato realizzato.

01 – Star Wars: Uprising

Non si può dire che il primo passo della Disney nel delicato ecosistema di Star Wars sia stato leggero, né indolore o inosservato: l’azienda, dopo aver cancellato con un colpo di spugna il caotico Universo Espanso, aveva lanciato Star Wars: Uprising perchè assumesse i contorni di un iniziale prosieguo della mutilata trama, un laccio emostatico nel sanguinante braccio di Darth Fener – figurativamente parlando, naturalmente.

E tutto pareva essere stato elaborato nel dettaglio: un nuovo cattivo che riprendeva i precedenti nemici della ribellione – con tanto di stormtrooper dotato di elmo ricalcato sulla maschera del Lord più temuto dell’universo – un nuovo filone narrativo, ed un genere al quale l’universo di Star Wars non era certamente nuovo, ossia il GDR. Poi, quasi per evitare che il titolo diventasse effettivamente un prodotto interessante, Disney decise di affidarne lo sviluppo a Kabam, azienda nota principalmente per minigiochi online e che difficilmente si sarebbe rivelata in grado di sviluppare un prodotto all’altezza delle aspettative dei fan della saga, specialmente in un momento così delicato come quello succedente la cancellazione dell’intero arco narrativo post-Battaglia di Endor.

Forse di emuli di Darth Fener c’era già Kylo Ren, e tanto bastava?

E, difatti, nulla andò come gli appassionati speravano: già lo si poteva intuire nel corso delle interviste degli sviluppatori le cui affermazioni – al limite tra la pazzia e la sregolatezza – non lasciavano sperare nulla di buono. Difatti, poco più di un anno dopo Star Wars: Uprising dovette chiudere per mancanza di giocatori.

Scopri QUI invece i migliori giochi a tema Star Wars!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime serie di app nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//