The Godfather, Batman Arkham Underworld, Splash! Magikarp: 9 nuovi giochi per Android da provare (o in arrivo) – #GiovediGames

Batman, il Padrino, e persino un nuovo gioco Pokémon: siete pronti per una settimana di gaming?

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Batman, il Padrino, i Pokémon e persino Cartoon Network: questa puntata settimanale di #GiovediGames riempe il firmamento del gaming mobile con tante nuove stelle, che contribuiscono ad arricchire la già variegata compagine di giochi per Android. Non bisogna però dimenticare i titoli indiee prodotti da software house meno conosciute, ma decisamente in grado di stupire l’utente medio (e non solo) con trame elaborate, gameplay ben strutturati e divertenti o forse solamente con un’idea originale e ben sviluppata.

Siete pronti per scoprire i nuovi titoli per Android pubblicati nella precedente settimana?

Strategia

Batman: Arkham Underworld

Avete apprezzato la serie di videogiochi su Batman ambientata nel filone narrativo del manicomio di Arkham, e non vedete l’ora di giocarvi anche su smartphone?

Mr. Freeze lavorerà per voi, se lo pagherete abbastanza

Allora Batman: Arkham Underworld è la rappresentazione in codice e bit dei vostri sogni più sfrenati: il titolo non è dedicato al pipistrello vendicatore, come potrebbe in un primo momento lasciar intendere, ma ai suoi più biechi antagonisti come l’Enigmista, Harley Quinn e Mr. Freeze. Tutti questi nemici sono accomunati da un unica passione: il denaro, e si faranno guidare dalle sapienti mani del giocatore per sconfiggere gang rivali e guadagnare abbastanza valuta in-game per ampliare il proprio covo, reclutare più scagnozzi possibile, posizionare punti di controllo e riscossione. Il titolo presenta un notevole doppiaggio e un’interfaccia a volo d’uccello che ricorda molto The Sims; ciononostante i combattimenti sono limitati ai personaggi principali – gli aiutanti saranno tutti controllati dall’AI – che riduce l’immersività.

Batman: Arkham Underworld


The Godfather

Un gioco sul più temuto e famoso capomafia della storia degli USA è arrivato su Android, ed è pronto a riscuotere la sua parte di successo presso l’utenza.

Lottate tra i pesci piccoli della criminalità newyorkese, per poi emergere come lo squalo della mafia

Chi ha in passato giocato ai titoli della casa di sviluppo Kabam sarà piuttosto a suo agio tra le meccaniche di gioco di The Godfather: il titolo non è infatti altro che un semplice gestionale strategico ambientato all’interno della New York del ’45 in cui Don Vito Corleone, quale capomafia indiscusso, dovrà continuare a mantenere il proprio potere sulla città, e voi dovrete aiutarlo. Partendo dal basso grazie a rapine, scippi, riscatti, taglieggi e varie attività criminose accumulerete sufficiente denaro per avviare attività imprenditoriali di ampio respiro e dall’apparente legalità – cementifici, supermarket, ristoranti – per poi costruire un piccolo esercito ed imporre la vostra “protezione sui quartieri della città. Un titolo che non va per il sottile, come i suoi più abili giocatori.

The Godfather

Giochi di ruolo

The Fable of Ruby

È improbabile che gli sviluppatori dei primi giochi di ruolo per vecchie console e PC d’antan immaginassero che le proprie avventure sarebbero diventate tanto popolari da assumere la caratteristica di canone più di venti anni dopo.

Retrò non è trascurato, è vintage

Eppure The Fable of Ruby si ispira senza ombra di dubbio ai vecchi RPG: la visuale dall’alto, la grafica in 8-bit ed i colori, per non parlare dell’ambientazione e delle meccaniche di gioco, sono infatti elementi decisamente tradizionali in questo genere di titoli, che non cessa però mai di affascinare. The Fable of Ruby è infatti l’avventura di una ragazza, Ruby, inviata nella Torre per scoprire il segreto che permise a sua madre ed agli stregoni di un’antica religione ormai abbandonata di risvegliarla dal sonno della morte dopo che un incidente la privò del soffio vitale. Il gioco si compone di oltre 200 stanze da esplorare alla ricerca di oggetti, equipaggiamenti e armature, così come di mostri e nemici da abbattere; in totale vi sono 9 piani, ognuno dei quali sorvegliato d un boss da sconfiggere: sarete in grado di arrivare sino all’ultimo piano?

The Fable of Ruby

Puzzle

unWorded

La mente di un malato può essere confusionale, specialmente in seguito ad incidenti che abbiano coinvolto direttamente la sua psiche: se il malato è poi uno scrittore, la faccenda potrebbe diventare tanto complicata che solamente il giocatore potrebbe essere in grado di venirne a capo.

Ed unWorded chiede proprio questo all’utente: assemblare tra loro le parole che scorrono libere nella mente disturbata di uno scrittore per creare immagini, oggetti, visi di persone che consentano di ricostruire gli avvenimenti che lo hanno portato all’internamento in un ospedale. Per avvantaggiare l’utente, in alcune scene movimenti, rumori o suoni aiuteranno ad intuire la forma da individuare, mentre in altre situazioni sarà il filo logico degli eventi, tessuto slide dopo slide, a rendere consequenziale e di facile individuazione la scena successiva. Vincitore di numerosi premi, unWorded è in vendita a 3,99€.

unWorded

Vi consigliamo anche: The Human Age, un gioco match-3 in cui dovrete collegare tre caselle alla volta per facilitare la progressione dell’uomo dalle caverne sino all’età moderna.

Arcade

Chronospin

Chi ha detto che non esistono giochi per smartwatch?

Abbiamo infatti già smentito l’impossibilità, sostenuta da alcuni, dell’arrivo dei giochi anche su Android Wear con Gameband, l’orologio sviluppato da Atari e Terraria contenente più di 20 titoli arcade; ed anche Chronospin va a riempire uno spazio rimasto vuoto per troppo tempo con un semplice ma avvincente titolo da polso. Tappando sullo schermo potrete infatti controllare i movimenti di una leva, la quale dovrà consentire il passaggio delle sfere colorate impedendo loro di collidere con le pareti dei divisori: grazie alla grafica colorata, ai movimenti fluidi ma soprattutto alle tonalità al neon, non potrete disinstallare questo gioco dal vostro smartwatch.

Avventura

Octave

A quanto pare gli RPG non saranno l’unico elemento old-school ad essere presente all’interno di questa puntata di #GiovediGames: anche Octave, ispirandosi alle avventure punta-e-clicca, cercherà di trascinarvi all’interno di un mondo oscuro e malvagio in cui il buio sarà il vostro migliore amico.

Il salvataggio sarà stato solamente l’inizio dell’incubo!

Immedesimandovi in uno sconosciuto personaggio, sarete salvati da un intervento divino pochi minuti prima di essere uccisi dalle mani di un serial killer; liberi, ma ancora braccati e persi al centro di una foresta, dovrete scoprire cosa sta accadendo a coloro che si avventurano tra i boschi di quella regione, scoprendo paure prive persino di un nome. Octave è un’avventura statica, in cui saranno i suoni ed i testi a movimentare l’avvicendarsi degli eventi; i colori sono volutamente monocromatici mantenendosi sulle tonalità del verde opaco che accentueranno la sensazione di oppressione da parte dell’ambientazione. Il prezzo di vendita si attesta a 2,09€.

Octave

Vi consigliamo anche: A Boy and his Blob (5,49€), il porting ufficiale dell’omonimo titolo per console fisse e portatili in cui, nei panni di un giovane, dovrete sconfiggere una crudele tirannide aiutati dal vostro Blob domestico, capace di trasformarsi in vari oggetti grazie a speciali bacche.

News

Splash! Magikarp

A quanto pare i Pokémon riceveranno un altro titolo per Android che forse non andrà ad oscurare la fama di Pokémon GO, ma certamente saprà suscitare la curiosità dei suoi giocatori sia per l’assurdità dei protagonisti, sia per inverosimiglianza della trama.

Un mistero!

Alcune immagini leak di Splash! Magikarp lasciano intendere che il gioco si incentrerà sul più debole ed inutile tra i Pokémon della serie, in seguito al ritrovamento di due bizzarre orme di Magikarp lasciate nella terra da parte di un pescatore di 29 anni. La trama finora non ci lascia presupporre granchè sulla bontà del titolo, ma pare che verrà sviluppato – seguendo le classiche connotazioni 8-bit – dalla società SELECT BUTTON Inc., già creatrice del gioco Survive! Mola mola! che, guardacaso, vede tra i protagonisti proprio pesci, mammiferi ed altre creature marine.

Cerchi uno smartwatch? Ne abbiamo 5 da consigliarti, tutti di qualità ed in vendita a meno di 150€!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di #GiovediGames nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//