Disa consente ora di gestire le chat Telegram, Facebook e WhatsApp in un’unica app

Da oggi tutti gli utenti Android potranno gestire le proprie conversazioni WhatsApp, Telegram e Facebook direttamente in un’unica interfaccia: tutto ciò grazie agli sforzi degli sviluppatori di Disa Messenger, l’app che permette di includere al proprio interno attraverso plugin open-source le più celebri applicazioni di messaggistica e social chat, e che ora ha esteso il proprio supporto proprio alla creazione di Pavel Durov.

Siete pronti per scoprire come e dove scaricare Disa nella sua versione Alpha ed ottenere così l’accesso anche al plugin Telegram?

Disa si aggiorna ed estende il supporto a Telegram

Disa Messenger non è nuova su AppElmo: l’applicazione, celebre nel mondo Android per essere una delle poche soluzioni che consentano di gestire e controllare da una sola schermata le proprie conversazioni senza che queste siano al contempo sotto il vigile sguardo degli sviluppatori – ciascun plugin, i quali consentono all’applicazione di accedere alle app di messaggistica, è open-source e disponibile su Github – era già stata illustrata nel dettaglio in una Piccola Guida.

In seguito all’ultimo aggiornamento gli sviluppatori di Disa hanno ascoltato le richieste della propria utenza e lanciato il plugin di Telegram: si tratta ancora di una release della sua versione Alpha e dunque non possiede ancora numerose funzionalità dell’applicazione ufficiale o di uno dei suoi più popolari client di terze parti, ma permette ciononostante di prendere visione del suo funzionamento e di gestire le conversazioni attive, tra gruppi, supergruppi e canali.

L’accesso a Disa Messenger è non è convenzionale: prima di tutto non dovrete scaricare la versione presente su Google Play – la quale verrà aggiornata unicamente tra qualche giorno – ma piuttosto la sua controparte presente QUI su Github.

Una volta superate le schermate di introduzione, dovrete tappare sull’icona a forma di ingranaggio posta nella sezione superiore della schermata: da qui spuntate la voce “Avanzate” posizionata sempre nella medesima posizione e tappate su “Aggiungi servizio“; l’ultimo passaggio che dovrete compiere sarà spuntare “Canale Alpha“, la casella a fianco della dicitura “Gestore plugin“.

I passaggi successivi sono puramente formali: l’istituzione del servizio tramite login e l’upload delle ultime conversazioni; va notato che, se per ora Disa Messenger non consente di inviare stickers, modificare messaggi o attivare la fase di risposta – e molte altre feature QUI elencate – la versione finale sarà decisamente più completa e permetterà anche di lanciare chat segrete, distinguendosi dalla versione web e desktop di cui dunque non costituisce assolutamente un porting.

Stai cercando una buona app di messaggistica? Scopri Wire, la concorrente svizzera di Telegram!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a myjob@appelmo.com, e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

DisaDisa Telegram
Commenti (0)
Aggiungi commento
backpage augusta ga skip the games burlington vt skipthegames greenville orlando area escorts bbbj daty bakersfield skipthegames com