I 7 migliori bot Telegram per modificare le immagini

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Nonostante Telegram non nasca come suite per la gestione delle immagini, abbiamo scoperto, nel corso degli aggiornamenti, che nulla abbia mai potuto impedire agli sviluppatori del team o ai developers indipendenti di realizzare tool e servizi per la gestione delle fotografie: dai bot ufficiali di Prisma e Icon8 all’editor integrato – che molti affermano essere l’unica implementazione ispirata a WhatsApp, e tra l’altro meglio integrata nella struttura della piattaforma – esistono decine di strumenti per gestire le proprie immagini su Telegram, tra cui 7 bot Telegram per modificare le immagini che non potete lasciarvi scappare.

Siete pronti per scoprire tutti i migliori bot Telegram per modificare le immagini?

#7 – DoodleBetaBot

Nonostante negli ultimi update Telegram abbia introdotto la possibilità di modificare ad un livello decisamente superiore le immagini inviate nelle conversazioni – aggiunta di stickers, maschere, disegni realizzati a mano – chiunque desideri realizzare uno schizzo all’interno di una superficie bianca dovrà forzatamente ricorrere ad una tela immacolata salvata precedentemente nella Galleria. Oppure potrà ricorrere a DoodleBetaBot.

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-1

Il bot, una volta avviato, fornisce all’utente un link utile al collegamento ad un editor online attraverso il quale sfruttare i (pochi) tool presenti per scrivere una rapida nota da inviare in chat tappando sul tasto “Send“, che visualizzerà l’immagine nella conversazione.

DoodleBetaBot su Telegram.me

#6 – SoundAround

Può un’immagine sostituire più di mille parole? Se il proverbio riferisce il giusto, non vi sono dubbi a riguardo: ma lo stesso ragionamento varrà anche per la musica?

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-4

A risolvere il quesito è SoundAround, uno dei migliori bot Telegram per modificare le immagini (e non solo, evidentemente) che provvede ad analizzare ogni immagine inviata in chat ed a fornire conseguentemente una canzone che, secondo le analisi, più si avvicina al messaggio trasmesso dalla fotografia. I risultati non sono sempre affidabili, ma il divertimento è quantomeno assicurato.

SoundAround su Telegram.me

#5 – Caption.ai.bot

Qualche tempo fa Microsoft lanciò Caption.Ai, un tool che, servendosi di una tecnologia basata sul riconoscimento facciale ed attingendo allo sconfinato database della società, provvedeva – e continua a farlo tutt’ora – a fornire una descrizione di qualsiasi fotografia caricata nella piattaforma.

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-9

Il medesimo procedimento è applicato dal bot Caption.ai.bot: creato dallo sviluppatore italiano Daniil Gentili in collaborazione con ulteriori developers, analizza le immagini inviate in chat tentando di fornirne una rappresentazione testuale il più possibile corrispondente alla realtà. Probabilmente privo di qualsiasi applicazione pratica, ma è comunque una valida rappresentazione delle capacità di un bot Telegram.

Caption.Ai.Bot su Telegram.me

#4 – TranscriberBot

Se il bot precedente di questa classifica dei migliori bot Telegram per modificare le immagini – e non solo – non presentava praticamente applicazioni pratiche, TranscriberBot al contrario può risultare un più che valido alleato in quanto dimostra di poter sostituire, entro certi limiti, un software basilare di riconoscimento del testo.

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-8

Vi abbiamo già esposto la classifica delle migliori app OCR che consentono di estrapolare un testo da una fotografica: con TranscriberBot vi sarà sufficiente inviare in chat l’immagine desiderata – così come una scansione di un documento – per ottenere nella stessa conversazione il testo contenuto al suo interno. Sorprendentemente, funziona anche con i messaggi vocali.

TranscriberBot su Telegram.me

#3 – PrismaAI, e non solo

Telegram è un’app di chat russa, e come tale mantiene buoni rapporti con le case di sviluppo connazionali, nonostante i freddi rapporti con il governo del Paese: non vi è da stupirsi se Telegram ha stretto accordi con Prisma, Vinci e Icon8 per la realizzazione di ulteriori bot Telegram per modificare le immagini – ufficiali, però.

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-7

Accedendo a ciascuno di questi tre strumenti potrete applicare a ciascuna fotografia inviata in chat un filtro, selezionandoli da quelli presenti nel database di ciascun bot: veloce e di facile applicazione, si tratta di un processo di editing forse più vario rispetto ad Instagram.

#2 – PrimitiveBot

Nonostante questo bot non possieda alcuna immagine di profilo, non preoccupatevi: vi possiamo garantire che sarà esso stesso a fornirvi ciò che vi occorre per trasformare le vostre fotografie preferite non soltanto in opere poligonali, ma allegandovi una GIF probabilmente più interessante dell’immagine stessa.

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-3

Sfruttando il programma Primitive – disponibile su Github – il bot filtrerà la fotografia e, in meno di un minuto, ne fornirà una versione modificata insieme ad una GIF che ne ricostruisce la realizzazione attraverso poligoni, perlopiù rettangoli di varie forme e dimensioni. Un regalo apprezzato per amici e parenti!

PrimitiveBot su Telegram.me

#1 – Image Translate Bot

Il primo tra i migliori bot Telegram per modificare le immagini – ma non solo – è probabilmente il più utile tra gli strumenti che gli sviluppatori indipendenti potessero fornire all’utenza dell’app: un software di riconoscimento testuale e di traduzione.

bot-telegram-per-modificare-le-immagini-5

Impostando il linguaggio in cui desiderate che il testo contenuto nella fotografia venga tradotto (supporta più di 90 lingue e dialetti), basterà inviare in chat l’immagine perchè Image Translate Bot provveda in pochi secondi a fornirne una traduzione piuttosto fedele all’originale. Dimenticatevi di Google Translate: oggi c’è Telegram!

PrimitiveBot su Telegram.me

Scopri QUI tutti i migliori games-bot per giocare su Telegram! Dopo tanto fotografare, un po’ di divertimento è d’obbligo!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime classifiche di bot nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//