Tutte le novità degli eventi stagionali di Pokémon GO

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Gli eventi stagionali occorsi in occasione di Halloween e dell’introduzione, dal 7 all’11 novembre, di bonus per la cattura continuata di Pokémon nel corso della settmana hanno portato la popolazione dei giocatori del titolo di Niantic a crescere esponenzialmente, rafforzando la presenza degli Allenatori già legati al gioco e portando nuovi utenti desiderosi di riprendere in mano un titolo già abbandonato e speranzosi di accrescere rapidamente di livello.

Molte fonti riportano dunque il possibile e probabile avvio di nuovi eventi stagionali che, ricalcando la tradizione di Ingress e probabilmente superandola, riuscirebbero a rendere il gioco molto più interessante anche per Allenatori più casual: siete pronti per scoprire tutte le novità dei prossimi eventi stagionali di Pokémon GO?

Pokémon GO festeggerà Natale, Il Giorno del Ringraziamento e il Primo d’aprile

Pokémon GO non è solamente una creatura di Nintendo ma anche e soprattutto un gioco realizzato da Niantic, il quale seguirà necessariamente lo stile di realizzazione e condivisione di contenuti, specialmente durante eventi di una portata nazionale o internazionale e che costituiscono un momento di festa.

eventi-stagionali-pokemon-go-2
Il Giorno del Ringraziamento vedrà un aumento del numero di Pidgey?

Gli eventi stagionali di Pokémon GO ricalcano il calendario statunitense riprendendo le festività più celebrate e lanciando in tali occasioni bonus temporanei, della durata di pochi giorni, capaci di permettere a nuovi Allenatori di aumentare velocemente di livello ed a vecchi veterani di potenziare la propria squadra. Dato che Niantic ha sempre festeggiato con eventi a tema giornate e festività come Natale e il Primo d’aprile, è presumibile se non quasi certo che anche in tali occasioni vi saranno eventi stagionali di Pokémon GO, ma non solo: alcune autorevoli fonti riportano anche come il team di sviluppo starebbe progettando di inserire nel calendario anche Il Giorno del Ringraziamento, una festività esclusivamente statunitense ma che coinvolge in ogni caso milioni di persone.

tumblr_naevqxFG1n1ttdkobo1_400
Anche Paras sarà protagonista di questi eventi stagionali di Pokémon GO?

Quest’anno tale festa cadrà di giovedì – viene celebrata il 24 novembre – e il sito Slashgear suggerisce, anche sulla base di proprie fonti, che in tale evento i Pokémon volatili quali Spearow, Fearow, Psyduck, Golduck, Slowpoke, Slowbro, Ponyta e Rapidash (anche se ci sfugge il collegamento a certi Pokémon con la festività, perlomeno in riferimento a certuni Pokémon, e di conseguenza aggiungiamo anche Paras e Parasect per via dell’indicazione all’autunno da parte dei funghi presenti sulla schiena del Pokémon) diventeranno molto più comuni, e che l’avvenimento dovrebbe perdurare sino al sabato successivo.

Ad essere modificato sarà anche il Buddy System o il Pokémon Compagno, un ottimo sistema di produzione di Caramelle PokPemon che probabilmente subirà una modifica permanente nei prossimi giorni e i cui chilometri da percorrere saranno interamente dimezzati se non divisi per tre durante le giornate dedicate al Giorno del Ringraziamento.

Stesso discorso per gli eventi stagionali successivi: a Natale probabilmente vedremo un accrescimento dello spawn rate dei Pokémon di tipo ghiaccio ed acqua, ma è possibile che verranno aggiunti anche eventi atmosferici e/o nuovi elementi di guardaroba invernale per rendere più realistica l’ambientazione.

Non solo: scopri QUI tutto quello che devi sapere sulla seconda generazione di Pokémon in arrivo su Pokémon GO!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//