#Sfondodelgiorno: 35 sfondi di serie TV in HD

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Le serie TV sono diventate un fenomeno di massa, un servizio di intrattenimento che non ha sostituito il cinema ma che anzi ha fornito al sistema cinematografico un settore di sfogo più approfondito, che permette alle case di produzione di caratterizzare maggiormente i personaggi di una saga attraverso una molteplicità di situazioni ed episodi, ognuno dei quali indipendente ma al contempo collegato da una continuity in costante evoluzione. Come dunque non dedicare una serie di 35 sfondi di serie TV a prodotti dallo straordinario successo come Narcos, Twin Peaks e Lost?

sfondi-di-serie-tv-37

Ma forse non tutti si ricordano o sanno che le serie TV attuali discendono direttamente dai drammi teatrali per televisione, alle volte creati da autori di prestigio – lo stesso Pirandello scrisse alcune commedie e piéce che vennero ricreate per il piccolo schermo – e destinati ad un pubblico variegato ma comunque ristretto? Collegati direttamente all’albero genealogico delle serie (di cui abbiamo raccolto 30 sfondi per serie TV) troviamo inoltre le serie radiofoniche, particolarmente in voga negli anni ’30 e ’40 – quando, presumibilmente, gli apparecchi televisivi erano decisamente poco diffusi al contrario dei dispositivi per la ricezione delle onde radio – e che potevano variare di genere ed argomento, ma solitamente possedevano come unica costante la presenza di un presentatore.

Tutte le serie, sia televisive che antologiche, sono incluse all’interno del grande filone delle serie antologiche; la prima venne trasmessa nel 1947 (“Kraft Television Theatre“) e successivamente, con l’evolversi della tecnologia, il teledramma (o, così com’è conosciuto in italia, la “fiction”) divenne estremamente popolare, con produzioni di estrema fama come Rin Tin Tin, Perry Manson, Lassie.

sfondi-di-serie-tv-3

Ogni serie TV (anche quelle rappresentate nei nostri sfondi di serie TV) è influenzata dalla mentalità e dai principali argomenti di discussione dell’epoca durante la quale viene prodotta, sia per venire incontro alle esigenze del pubblico, sia per via di un’influenza data dagli eventi sul mondo culturale: non è un caso che negli anni ’70 le serie TV si concentrassero sui conflitti tra pacifismo e interventismo militare (“Mash“) e le tensioni razziali (“The Jeffersons“), mentre attualmente una delle serie TV di principale successo abbia come protagonista un hacker e come antagonista una società che controlla la popolazione tramite i più classici strumenti di emancipazione elettronica (“Mr. Robot“).

Di certo va detto che il genere fantascientifico ha sempre goduto di vasto apprezzamento da parte del pubblico (“Dr. Who“, “Star Trek“, “X-Files“, “Spazio 1999“) così come quello a carattere poliziesco (“Il tenente Colombo“, “Kojak“, “La signora in giallo“, “True detective“) e familiare (“I Robinson“, “Happy Days“, “Dallas“), mentre con il passare del tempo si è imposto anche quello a carattere medico (“Dr. House“, “E.R.“, “Scrubs“) e fantasy (“Game of Thrones“, “Merlin“, “The Walking Dead“).

sfondi-di-serie-tv-30

Certamente le serie TV di maggiore influenza e successo, oltre a quelle già citate, sono certamente:

Breaking Bad

Twin Peaks

House of Cards

Lost

The Big Bang Theory

– F.R.I.E.N.D.S.

E secondo voi quali sono le migliori serie TV, e soprattutto i migliori sfondi di serie TV? Mentre vi riflettete sopra vi lasciamo QUI il collegamento all’album Imgur che abbiamo realizzato e nel quale potrete trovare gli sfondi di serie TV, mentre se state cercando qualche altra serie di sfondi vi possiamo consigliare i 50 sfondi a tema Star Wars, i 35 sfondi architettonici e i 50 sfondi di film e pellicole cinematografiche.

Scopri QUI il video-parodia in chiave Apple, Microsoft e Amazon di Breaking Bad: “Making Pad“!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime serie di #sfondodelgiorno nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//