I 10 migliori game-bot per giocare su Telegram

Insieme agli ultimi update Telegram ha introdotto, tra le altre cose, anche una nuova ed innovativa piattaforma di gaming in HTML5 che consente agli utenti di giocare a piccoli mini-game senza installare alcuna applicazione aggiuntiva, ma limitandosi ad accedere ad una pagina web esterna; nelle ultime settimane, grazie anche alla Gaming Platform 1.0 lanciata dall’app, molti sviluppatori si sono lanciati nella produzione di gamesbot (o, forse, game-bot); noi li abbiamo provati, testati, ci siamo divertiti e abbiamo deciso di presentarvi i migliori games-bot per giocare su Telegram.

Siete pronti per scoprire i migliori game-bot per giocare su Telegram in completa tranquillità?

Nota Bene: i game-bot contenuti in questa classifica sono stati selezionati per rappresentare al meglio l’originalità dell’offerta attualmente a disposizione degli utenti, non necessariamente i migliori bot per giocare su Telegram in assoluto.

#10 – Puzzle Bubble

Unico game-bot per giocare su Telegram di paternità italiana presente in questa classifica, Puzzle Bubble non è altro che una rivisitazione del famoso ed omonimo gioco arcade che prevede che l’utente colpisca e demolisca un muro di sfere colorate cercando di unirne almeno tre della stessa tonalità.

Un puzzle match-3 che pare essere – e probabilmente tale è – più un esperimento che un game-bot vero e proprio, tanto più che occorre aprire il gioco (contenuto nella suite @brugamebot) con un browser esterno per visualizzare correttamente l’interfaccia. Ciononostante, è comunque godibile pur con le sue evidenti limitazioni.

MeduzaGameBot su Telegram.me

#9 – Campo Minato

Campo Minato è un classico dei giochi bloatware della suite di Windows, e da qualche tempo è presente anche su Telegram grazie ad un team di sviluppatori russi che ha dato vita alla raccolta di giochi @MeduzaGameBot.

L’intera collezione di game-bot per giocare su Telegram contenuti al suo interno è in lingua russa e per tal motivo, nonostante l’accuratezza grafica, non abbiamo potuto inserire nella classifica un quiz sulle bandiere di tutti gli Stati del mondo (già presente in italiano su @brugamebot ma all’interno di un’interfaccia molto più scarna). I game-bot ricalca l’originale gameplay di Campo Minato: ogni tap sulla plancia di gioco si potrà attivare la corrispondente casella – cliccando sulla scritta russa che apparirà nell’interfaccia – oppure posizionare un simbolo di avvertimento per ricordare la possibile posizione della “mina” – in questo caso rappresentata da uno smartphone.

Il game-bot presenta un bug grafico che impone di ruotare orizzontalmente la schermata per poter allargare la plancia di gioco.

BruGameBot su Telegram.me

#8 – Donalds Wall

Come vi sentireste se qualcuno tentasse di abbattere il magnifico muro che avete appena eretto al confine con la frontiera messicana?

Scherzi a parte, tra gli ottimi giochi contenuti all’interno della suite di Gamee spicca per originalità (e probabilmente cattivo gusto) il gioco Donalds Wall dove, impersonando un agguerrito Donald Trump, dovrete tentare di respingere gli immigrati messicani che, ritratti secondo i tipici e stereotipati costumi tradizionali (sombrero, chitarra, poncho ma anche ritratti con l’aspetto di baffuti trafficanti di droga) tenteranno di fare a pezzi ogni singolo mattone. La presenza di frasi originali prelevate dai discorsi di Trump rende questo gioco una pace dei sensi per il politically un-correct.

Gamee su Telegram.me

#7 – Jumper Frog

Così come per Campo Minato, anche Jumper Frog del @microgamesbot non è altro che una riproposizione in chiave Telegram di un ulteriore classico del mondo dei giochi arcade, Frogger.

Stando infatti alla quantità di game-bot per giocare su Telegram ispirati alle creazioni dei pionieri dell’industria videoludica – sorprende che non sia stato ancora realizzato un bot a tema Pac-Man – la piattaforma di Pavel Durov potrebbe diventare il rifugio di nostalgici e sviluppatori creativi. Con Jumper Frog in particolare gli utenti potranno nuovamente provare il brivido di aiutare una piccola rana a superare una strada trafficata e un fiume per raggiungere la riva opposta.

MicroGamesBot su Telegram.me

#6 – Jumping Submarine

Flappy Bird è già arrivato su Telegram grazie all’azione di un game-bot per giocare su Telegram che avremo occasione di presentarvi successivamente, ma la versione modificata da @ludeigames è decisamente più semplice.

Al posto di un uccello, un sottomarino; al posto di tubi di ferro, pareti marine ed il tutto condito dal persistente rumore del sonar che scandaglia le profondità ed un angolo d’urto meno ampio per rendere il game-bot molto più godibile.

LudeiBot su Telegram.me

#5 – 2048

È praticamente il gioco 2048.

Non c’è davvero molto da aggiungere, se non che 2048 è in grado di memorizzare gli high-scores.

Open Source Games su Telegram.me

#4 – Hextris

Avete mai pensato quale gioco risulterebbe dall’unione del gameplay di Tetris con un sistema di corrispondenza a colori in una plancia di gioco a 360 gradi?

Questo è Hextris, anch’esso titolo non estremamente originale ma decisamente appassionante: il giocatore dovrà posizionare le barre colorate che caleranno sui lati dell’esagono attraverso un sistema di gameplay match-3 o più, consentendo così di eliminarle e di reggere l’impatto di nuovi pezzi del puzzle colorato. Veloce, dinamico e divertente.

Open Source Games su Telegram.me

#3 – iBasket

Che ne dite di fare due tiri a pallacanestro?

Qual è il vostro game-bot per giocare su Telegram preferito?

Anche il basket arriva sulla nostra app di chat preferita con iBasket, un game-bot per giocare su Telegram che, sorprendentemente, da smartphone presenta una grafica meno che passabile mentre se testato da Telegram Desktop risulta nitida e piacevole alla vista. Lo scopo, in ogni caso, è piuttosto semplice: lanciare il pallone all’interno del canestro da angolazioni casuali; integra tre differenti terreni di gioco, selezionabili liberamente.

LudeiBot su Telegram.me

#2 – Kung-Fu Inc.

Maestri di Kung-Fu non si nasce, si diventa, e Kung-Fu Inc. offre un’interessante quanto divertente palestra d’allenamento in cui qualunque utente potrà mettere alla prova i propri riflessi impersonando uno strano lottatore alle prese con aspirapolveri impazziti, e stranamente minacciosi.

Lo scopo del gioco è naturalmente la sopravvivenza ad oltranza sino a che le squadre nemiche non prenderanno il sopravvento; la grafica in 8-bit e la frenesia del gameplay ci hanno rapidamente conquistato.

Gamee su Telegram.me

#1 – Don’t Die

Alla prima posizione della nostra classifica di migliori game-bot per giocare su Telegram troviamo Don’t Die, un piccolo gioiello di programmazione e fantasia che merita da parte di qualsiasi utente almeno una sessione di gaming.

Non si tratta infatti di una copia di un gioco già esistente, ma un piccolo indie originale: guidando un bambino in grafica 8-bit all’interno di una stanza buia popolata da zombie, bisognerà raccogliere la chiave d’accesso alla stanza successiva evitando che mostri e minacce. I progressi vengono salvati automaticamente, e Don’t Die integra anche un interessante sistema di power-up, tra spade e magie ghiacciate.

Don't Die su Telegram.me

Non esistono solamente i game-bot: per giocare su Telegram vanno bene anche i bot tradizionali, e noi ti presentiamo i migliori 10 per esplorare isole, tentare la sorte o vivere un’avventura!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a myjob@appelmo.com, e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè i prossimi Approfondimenti nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti (0)
Aggiungi commento