I migliori 5 Android TV Box – 2016

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Scegliere i miglior Android TV Box non è nè semplice nè facile: non soltanto perchè l’offerta supera di molto la domanda, ma soprattutto per via della presenza sempre più fitta di aziende e case produttrici dalla dubbia affidabilità. Per tal motivo gli Android TV Box presenti in questa classifica vogliono rappresentare i migliori Android TV Box riscontrabili sul mercato non soltanto per via del rapporto qualità/prezzo, delle componenti e della dotazione hardware ma considerando anche il supporto tecnico fornito dall’azienda produttrice, la presenza di un’eventuale community di sviluppatori ed utenti e la longevità del prodotto.

Siete dunque pronti per scoprire i migliori Android TV Box 2016?

#1 – NVIDIA Shield TV

Prezzo: 199€ IVA Inc. (versione da 16GB) / 299,99€ IVA Inc. (versione da 500GB)

SO: Android Marshmallow 6.0

NVIDIA Shield TV è il miglior Android TV Box? Forse no, ma attualmente è il massimo a cui un utente Android residente sul territorio italiano possa aspirare: NVIDIA Shield TV è infatti l’unico prodotto realizzato da un’azienda di portata internazionale che sia giunto sino al Belpaese, mentre altri Android TV Box come Amazon Fire TV o Razer TV rimangono esclusive USA.

migliori-android-tv-box-2016-6
NVIDIA Shield TV si dimostra essere tra i migliori Android TV Box il più adatto per il gaming

Nonostante la premessa, NVIDIA Shield TV rappresenta il miglior Android TV Box su lato hardware e software: la potenza interna del processore Tegra X1 permette infatti di raggiungere prestazioni multimediali insperate su qualsiasi altro prodotto concorrente mentre il supporto fornito dall’azienda compie il resto. Non soltanto dunque con questo Android TV Box è possibile visualizzare le proprie serie TV preferite direttamente dall’app di Netflix in 4K HDR (che diventa [email protected] su YouTube) – funzionalità unica in questa classifica, ma anche godere dell’immersiva esperienza della piattaforma GeForce Now, che consente di giocare in streaming (ossia riproducendo un flusso di dati fornito dal datacenter NVIDIA) titoli PC relativamente recenti al costo di 10€/mese, con una prima prova di 3 mesi gratuiti (di ogni titolo, in caso di acquisto, vengono fornite le chiavi per il download da Steam su PC).

A corredo troviamo anche un comparto tecnico non indifferente: 3GB di RAM, 16GB di memoria interna (che può aumentare a 500GB con la versione da 299,99€), poi porte USB 3.0, HDMI 2.0, Gigabit Ethernet e funzionalità Cast che permettono l’eliminazione del Chromecast. Naturalmente ci sono anche i lati negativi, in quanto la confezione contiene solo l’ottimo controller a Wi-Fi Direct e non anche un telecomando, mentre le app disponibili da Google Play sono limitate per via della compatibilità della piattaforma.

Ciononostante, se state cercando la qualità dello streaming, del gaming e delle prestazioni, allora si tratta del miglior acquisto possibile.

NVIDIA Shield TV su Amazon.it

#2 – Zidoo X6 Pro

Prezzo: 99€

SO: Android Lollipop 5.1 (probabile aggiornamento ad Android Marshmallow)

Ci sono prodotti che vengono considerati come i migliori Android TV Box della propria categoria di riferimento per la qualità dei materiali, l’assistenza tecnica o l’attenzione ai particolari: Zidoo X6 Pro mette a disposizione tutte e tre le features, unendovi anche prestazioni che, relativamente alla propria fascia di prezzo, sono eccezionali.

Zidoo X6 Pro d
Lo Zidoo X6 Pro si dimostra essere un prodotto elegante ed accessoriato

Di base, Zidoo X6 Pro offre 2GB di RAM, 16GB di ROM, connettività Wi-Fi DualBand e Gigabit Ethernet per una stabilità al massimo della categoria e una CPU Rockchip RK3368 Octa Core da 1.5 GHz di potenza; la connessione agli elementi multimediali dunque è sempre fluida e non dà problemi, la RAM riesce a gestire le app più pesanti (grazie ai componenti di qualità) ma soffre di surriscaldamento e dunque tende a scemare durante l’utilizzo prolungato di applicazioni pesanti o impegnative – nulla di preoccupante, naturalmente.

La multimedialità e l’esperienza utente rappresentano il punto forte dello Zidoo X6 Pro, facendone uno dei migliori Android TV Box: streaming, supporto a Netflix (ma senza alta definizione nè tantomeno 4K) e al [email protected], KODI preinstallato ed aggiornato all’ultima versione ma personalizzato dall’azienda, così come il launcher (ZIUI), le applicazioni preinstallate (un task killer, un file manager, un’app per la condivisione Miracast e DLNA) e praticamente qualsiasi altro prodotto presente.

Zidoo X6 Pro è dunque la migliore offerta possibile per una spesa intorno ai 100€; naturalmente bisogna considerare che, oltre allo Zidoo, viene incluso nel prezzo la presenza di una folta community di supporto ed aggiornamenti OTA a lungo termine che rendono l’Android TV Box  un acquisto ragionato.

Zidoo X6 Pro su Amazon.it

#3 – Minix Neo U1

Prezzo: 129,90€

SO: Android Lollipop 5.1

Un Android TV Box non si qualifica solamente per la qualità della riproduzione video ma anche per l’attenzione dedicata al comparto audio: per questo Minix Neo U1 si impegna a fondo per l’introduzione dell’audio HD, una funzionalità originale e potremmo dire unica tra gli altri migliori Android TV Box presenti in questa classifica.

migliori-android-tv-box-2016-3
Piccolo, compatto, forse costoso ma potente

Le specifiche tecniche sono naturalmente soddisfacenti: 2GB di RAM SKhynix e 16GB di memoria interna, unite ad un processore AMLogic S905 4x A53 per 2 GHz di potenza; per quanto riguarda la connettività troviamo sempre la porta HDMI 2.0 che testimonia il supporto al [email protected] (ma non con Netflix che, come ripetiamo, è esclusiva di NVIDIA nel campo dell’alta risoluzione), il Wi-Fi in Dual-Band, Gigabit Ethernet e quanto di meglio ci si possa aspettare.

Le prestazioni naturalmente sono al livello del costo, leggermente più alto di Zidoo X6 Pro: il dissipatore termico mantiene il calore al suo posto, il comparto audio funziona magnificamente – non soltanto Minix Neo U1 è l’unico tra i migliori Android TV Box ad integrare l’audio HD ma anche un’uscita USB pensata per i dispositivi DAC – e gli automatismi interni compiono il resto. L’interfaccia è proprietaria così come KODI installata all’ultima versione, e l’Android TV Box può contare su una community di sviluppatori attiva e funzionante.

Sostanzialmente si tratta di un buon prodotto: il prezzo alto è giustificato in parte per via della presenza di un telecomando con giroscopio, touchpad, tastiera QWERTY ed altri particolari che, uniti alla cura nella realizzazione del prodotto, garantiscono molta soddisfazione. Ciononostante si tratta di un Android TV Box di fine 2015 e, del resto, l’età si fa notare specialmente nella gestione di giochi ad alte performance grafiche; il prezzo è forse un po’ alto, ma ne vale la pena per chi non desidera arrivare ai 199€ di un NVIDIA Shield.

Minix Neo U1 su Amazon.it

#4 – Zenoplige T95X

Prezzo: 40,99€

SO: Android Marshmallow 6.0

Piccolo, compatto ma soprattutto aggressivo: lo Zenoplige T95X è la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un prodotto economico ma dotato delle giuste caratteristiche per sostenere la riproduzione di video, app, serie TV ed eventualmente anche qualche gioco, naturalmente senza esagerare.

migliori-android-tv-box-2016-8
Il contenuto della confezione di vendita

La dotazione tecnica è infatti molto competitiva – sempre in considerazione di un rapporto qualità/prezzo: il cuore del prodotto è il processore Cortex-A53 quad-core capace di sprigionare una potenza di 2GHz, affiancato da un solo Gigabyte di ROM e 8GB di memoria, della quale solamente dai 5GB ai 4GB disponibili per fare spazio al sistema operativo (ma è comunque espandibile tramite la scheda SD da 32GB). Nonostante il dissipatore termico faccia il suo dovere, lo Zenoplige T95X non riesce comunque a sostenere la gestione di giochi in 3D o i cui processi impegnino eccessivamente la RAM; problematiche che comunque non vanno a toccare l’utente che invece è alla ricerca di un prodotto dedicato alla semplice riproduzione di contenuti multimediali.

L’interfaccia è Android 6.0 – forse ancora un po’ acerba, specialmente all’interno di Android TV Box economici che non possono permettersi particolari processi di raffinazione – ma consente comunque di gestire in maniera efficiente le Impostazioni; Zenoplige T95X supporta Netflix (ma senza HD e senza 4K) e la stessa ultra-definizione in 4K soffre leggermente, ma risulta fluidissima se abbassata al comunque soddisfacente Full HD.

La connettività fisica e wireless si costituisce di un modulo Bluetooth 4.0, un Wi-Fi monoband da 2.4GHz, un’entrata HDMI e un’entrata audio per il collegamento di supporti.

Volendo tirare le somme, si può affermare che lo Zenoplige T95X sia tra i migliori Android TV Box qui presentati certamente il più economico, ma allo stesso tempo uno dei migliori prodotti entry-level che, con un costo dimezzato rispetto allo Zidoo X6 Pro, permette comunque un’ottima esperienza utente multimediale.

Zenoplige T95X su Amazon.it

#5 – Rominetak Q-Box

Prezzo: 78,88€

SO: Android Lollipop 5.1

Nonostante sia venduto da Rominetak, questo Android TV Box non è altro che il Matricom G-Box; nonostante dunque quest’opera di ricopertinaggio, il prodotto rimane un’ottima scelta specialmente perchè questo è l’unico tra i migliori Android TV Box a giungere con il bootloader sbloccato, consentendo dunque l’installazione di applicazioni e servizi esterni – eventualmente per tentare di ottenere la compatibilità di Mediaset Premium e SkyGO.

migliori-android-tv-box-2016-2
Si tratta dell’unico, tra i migliori Android TV Box, a vantare la presenza del bootloader sbloccato

Le specifiche sono perfettamente aderenti ad un Android TV Box relativamente alla sua fascia di prezzo: un processore quad-core Cortex-A53 con Amlogic S905 per una potenza sino ai 2GHz, ben 2GB di RAM e 16GB di memoria di archiviazione espandibile sino a 32GB aggiuntivi e supporto alla riproduzione 4K, anche grazie alla presenza di un modulo Wi-Fi Dual-band sino a 5GHz e della porta Gigabit Ethernet. L’interfaccia è Android Lollipop 5.1 modificata dal produttore – e considerata una delle più comode ed intuitive, anche se è comunque possibile installare un launcher per personalizzarla a piacimento; tra le applicazioni troviamo l’immancabile Netflix e poi KODI 16.0, che l’utente potrà utilizzare a piacimento dato che la maggior parte degli add-ons risultano essere già installati (al contrario, per esempio, dello Zidoo X6 Pro dove il setup è totalmente manuale).

La confezione di vendita da noi proposta include anche un tastierino da 2,4GH wireless, necessario e quasi indispensabile per via dell’assoluta scarsa qualità del telecomando in dotazione – e che comunque introduce la possibilità di utilizzare il controller touch e la presenza di un giroscopio per l’interazione con i giochi, installabili ed utilizzabili (senza eccessi) grazie ai 2GB di RAM presenti.

Il Rominetak Q-Box è dunque la scelta che consigliamo agli utenti che desiderano porre alla prova le caratteristiche avanzate del proprio Android TV Box (la presenza del bootloader già sbloccato permette di mettersi immediatamente all’opera) ma che al contempo non desiderano perdere tempo nel setup del prodotto, dato che sia l’interfaccia sia app e add-ons risultano essere già al proprio posto e pronti all’uso.

Rominetak Q-Box su Amazon.it

Vuoi saperne di più sugli Android TV Box? Leggi QUI allora la nostra guida dedicata, c’è scritto tutto quello che occorre sapere!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Offerte nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//