AMADAS Smart Lock, la maniglia intelligente che si sblocca con lo smartphone – Il Mercoledì di Kickstarter

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Serrature, maniglie e chiavistelli sono accessori fuori moda, appartenenti ad un’epoca ormai superata: con l’arrivo della domotica infatti il nuovo futuro, che è già presente, sono le maniglie intelligenti e sopra tra tutte svetta AMADAS Smart Lock, una maniglia in acciaio intelligente e connessa all’ambiente circostante. Non ha bisogno di chiavi ma di smartphone o di PIN, non occorre olio nè grasso industriale ma solamente una ricarica periodica per permetterle di funzionare correttamente, ed è disponibile su Kickstarter per tutti i disponibili acquirenti.

Siete pronti per scoprire come funziona AMADAS Smart Lock, e se valga la pena dell’acquisto?

Cos’è AMADAS Smart Lock, e come funziona

Con il termine “Internet of Things” si va ad indicare una realtà futura in cui elettrodomestici, utensili e più generalmente gli oggetti di uso comune vengono posti in connessione vicendevole, permettendo un livello d’interazione inimmaginabile e rendendo più semplice la gestione della propria realtà domestica, quotidiana e famigliare.

adamas-smart-lock-6
AMADAS Smart Lock, smart e di facile installazione

Si tratta esattamente del caso di AMADAS Smart Lock: una maniglia smart ed intelligente, capace di interconnettersi con lo smartphone – grazie ad un’applicazione integrata – con la quale visualizzare le statistiche di accesso e lo stato di carica.

I progettisti di AMADAS hanno elaborato un progetto semplice ma efficace. Di facile installazione, AMADAS possiede un design tradizionale associato alle più recenti tecnologie: una batteria interna, una tastiera sia soft touch che fisica, un pannello solare ed un dispositivo integrato per la rilevazione di connessioni Bluetooth e Wi-Fi.

adamas-smart-lock-9
Basta un telefono per sbloccare la porta dell’abitazione

La connettività è appunto uno dei cavalli di battaglia del prodotto: attraverso l’applicazione ufficiale dei produttori, l’utente è in grado di bloccare o aprire la serratura semplicemente tappando sull’icona posta nella Home – nonostante sia sufficiente portare lo smartphone nel raggio d’azione della maniglia sbloccarla automaticamente – visualizzare la cronologia degli accessi e verificare lo stato di ricarica della maniglia, alimentata da due batterie AA standard (ma, in caso di scaricamento completo, è possibile attivare la riserva di emergenza affiancando al pannello solare la torcia del device per un massimo di 20 secondi).

Qualora poi l’utente dovesse smarrire lo smartphone, gli sarebbe sufficiente inserire il PIN di emergenza per sbloccare manualmente la maniglia, senza ricorrere ad un fabbro (o ad un piede di porco).

I 4 modi per aprire una porta

Normalmente, per aprire una porta dotata di maniglia tradizionale sarebbe sufficiente eseguire una leggera pressione per causare lo scatto della serratura; ma AMADAS Smart Lock non è certo una maniglia comune.

AMADAS-smart-lock-2
In quanti modi pensate di essere in grado di aprire una porta?

Attualmente infatti esistono quattro modalità differenti di sblocco della serratura di cui AMADAS è dotata:

1. La prima modalità coinvolge chiaramente lo smartphone e la rete Wi-Fi o la connessione Bluetooth (a seconda della rete disponibile/attiva durante l’interazione tra la maniglia e il device): nel momento in cui il dispositivo entra nel raggio d’azione di AMADAS , la serratura scatta ed è possibile aprire la porta (ma bisogna fare alla svelta, in quanto AMADAS Smart Lock possiede una modalità di chiusura automatica che si attiva cinque secondi dopo la disattivazione del blocco).

2. Alternativamente, è possibile inserire il PIN associato digitandolo usufruendo della tastiera (sia soft-touch che fisica) posta sulla maniglia – qualora l’abitazione sia in affitto tramite contratto o Airbnb, è possibile creare profili-ospite a tempo.

3. L’utente amministratore è in grado di sbloccare da remoto la serratura semplicemente disattivandola tramite l’applicazione.

4. Infine, in caso di incendio o emergenza AMADAS Smart Lock è in grado di autorizzare una gesture unica per lo sblocco.

AMADAS Smart Lock è impermeabile e costruita facendo uso di materiali anti-corrosione; i dati sono inoltre protetti tramite protocollo crittografico AES.

I premi

AMADAS Smart Lock rappresenta dunque la giusta soluzione per chiunque sia intenzionato ad equipaggiare la propria abitazione con un tocco di modernità, o piuttosto desideri inserire nella propria nuova casa (qualora progettiate di trasferirvi per il maggio 2017) maniglie e serrature al passo con i tempi. I prezzi sono variabili:

adamas-smart-lock-10
La maniglia dorata

per 199$ è possibile acquistare una AMADAS Smart Lock, con uno sconto del 50%;

per 389$ è possibile acquistare ben due AMADAS Smart Lock;

per 2.999$ sceicchi e ricchi petrolieri potranno acquistare la versione dorata ed ornata con diamanti.

Sei un amante della musica? Allora ti interesserà KOMBOS, il pianoforte modulare e smart!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate de Il Meroledì di Kickstarter nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

AMADAS Smart Lock su Kickstarter.com
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//