KOMBOS, la tastiera modulare che si smonta e si collega allo smartphone – Il Mercoledì di Kickstarter

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Chi ha detto che musica e tecnologia non possano andare d’accordo? Se infatti i grandi violinisti, pianisti e più generalmente i compositori sono stati in grado di regalare all’umanità fantastiche arie, ballate e sonate in Re Minore, lo devono principalmente all’evoluzione tecnologica degli strumenti di cui frequentemente loro stessi sono stati i progettisti e gli innovatori. Di conseguenza non vi sarà assolutamente nulla di strano o bizzarro se la puntata odierna de Il Mercoledì di Kickstarter viene dedicata al pianoforte scomponibile KOMBOS, un’incredibile unione di tradizione ed innovazione, naturalmente conditi con la giusta qualità che i musicisti necessitano per poter dare il meglio di sè e del proprio estro.

La caratteristica principale della tastiera KOMBOS è data proprio dalla sua modularità: è possibile infatti acquistare sia la tastiera completa da 61 chiavi, sia quella da 25, 37 o 49 chiavi, naturalmente grazie alla scomponibilità dei singoli pezzi che vanno a comporre un puzzle più grande, facile da trasportare ed in grado di elevare sonorità alla pari dei più blasonati pianoforti elettronici (o, perlomeno, è quello che ci auguriamo che accada).

Siete pronti dunque per scoprire cos’è KOMBOS?

Che cos’è KOMBOS, e come funziona

Il principale impedimento che obbliga i musicisti di lasciare a casa propria il lavoro e di non poter cercare la diretta ispirazione in ambienti aperti e soleggiati è, naturalmente, l’eccessivo ingombro di uno strumento delle dimensioni di un pianoforte – alla base di qualunque tecnica musicale e primo scalino del percorso di qualsiasi musicista.

kombos-tastiera-kickstarter-1
Portatile e comoda: è KOMBOS

KOMBOS però si aspetta di rivoluzionare l’attuale panorama musicale portando sul mercato un prodotto allo stesso tempo innovatore e tradizionale: senza distruggere, mutilare o intaccare irrimediabilmente la già presente perfezione del pianoforte, KOMBOS si propone come tastiera elettronica da viaggio, dotata del minimo ingombro e della massima qualità sonora.

Nei fatti, KOMBOS non è che una normalissima tastiera: dotata di 61 chiavi in totale (per un’estensione di 5 ottave, o più precisamente per un insieme di 37 tasti), dispone delle specifiche tecniche e tecnologiche in grado di soddisfare l’utente Android più meticoloso. KOMBOS infatti risulta compatibile con Android, iOS, Mac OS e Windows e praticamente con qualunque sistema operativo supporti programmi Musical Instrument Digital Interface (MIDI), ossia capaci di leggere e tradurre tramite sequencer qualsiasi composizione; dispone di un modulo Bluetooth 4.0 che gli permette di connettersi a qualsiasi accessorio o device dotato della medesima tecnologia, affiancato da una batteria in grado di mantenerlo attivo per 8 ore consecutive.

kombos-tastiera-kickstarter-3
L’estensione reale di KOMBOS

Ma ciò dove KOMBOS stupisce maggiormente è chiaramente la portabilità e la modularità del sistema: cinque pezzi da incastrare l’uno accanto all’altro attraverso un sistema di blocco proprietario che fonde proprietà magnetiche e meccanismi fisici tradizionali. Questo permette agli utenti di portarsi appresso KOMBOS in ogni situazione, dal parco pubblico sino alla biblioteca, grazie comunque all’entrata jack per cuffie ed auricolari.

Chiunque volesse associare KOMBOS ad uno smartphone o tablet Android non avrebbe che da utilizzare app sequencer MIDI capaci di registrare e elaborare le composizioni, come Caustic 3 o Palmidi.

I premi

Come risulta chiaro già ad un primo sguardo, ad ogni premio corrisponde una tastiera più completa, passando dallo scalino più basso (25 chiavi) a quello più alto (61 chiavi):

kombos-tastiera-kickstarter-5
Chi ha bisogno di una KOMBOS?

per 139$ è possibile aggiudicarsi il modello da 25 chiavi (12+13);

per 199$ si portà acquistare il modello da 37 chiavi (12+12+13);

per 249$ l’utente acquisterà il modello da 49 chiavi (12+12+12+13);

per 299$ infine si potrà portare sulla propria scrivania il modello da 61 chiavi (12+12+12+12+13).

Sei solamente un musicista alle prime armi? Allora scopri QUI come trasformare la barra superiore del tuo smartphone in una music-bar colorata!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate de Il Mercoledì di Kickstarter nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

KOMBOS su Kickstarter.com
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//