Il prossimo aggiornamento portrebbe trasformare Telegram in un servizio cloud!

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

È passato davvero molto tempo dall’ultima volta che Telegram ha rilasciato un aggiornamento su Google Play: dato il mancato appuntamento dell’update di luglio è molto probabile che il team stia preparando una grossa sorpresa per lo meno questo è quanto è emerso da alcuni leak; perlomeno questo è quanto il canale Telegram Telegram News ha riportato.

Per ulteriori aggiornamenti potete seguirci sul nostro canale Telegram.

Siete pronti per scoprire tutte le prossime novità di Telegram?

Cloud Storage, stickers e molto altro!

Bot @vote e @like, formattazione automatica del testo, piattaforma di gestione dei canali: sono tante le implementazioni che gli utenti Android (e non) desidererebbero vedere sul prossimo update Telegram 4.0 che, a giudicate dall’attesa, sarà veramente cospicuo e – si spera – soddisfacente nei contenuti.

Telegram-cloud-1
Un concept della futura interfaccia

Per ora non sono trasparire alcune rilevanti novità, se si escludono le anticipazioni alquanto interessanti fornite dal sopracitato canale Telegram News; il suo amministratore ha infatti riportato di aver ricevuto alcune stringhe del codice dell’aggiornamento in arrivo, che noi naturalmente vi riportiamo. Si tratta di una novità esplosiva: Telegram sarebbe sulla via di trasformare la piattaforma in un servizio cloud! Non si tratta di una completa novità: alcuni sviluppatori avevano infatti sfruttato la capacità di archiviazione di Telegram per sviluppare alcuni primitivi servizi di servizi di cloud storage; ma se Telegram decidesse di rendere ufficiale il rumor, sarebbe possibile caricare file multimediali, immagini e video gratuitamente.

Telegram-cloud-2
Le prove della possibile introduzione delle nuove features legate agli stickers

Oltre a ciò, pare che Telegram implementerà la tanto attesa modalità di auto-distruzione dell’account di cui vi avevamo già parlato in passato; inoltre gli stickers, seguendo la nuova struttura cloud della piattaforma, verranno archiviati una volta superata la soglia di 200 stickers. Inoltre sembra sarà possibile visualizzare i Trending Stickers, un ottimo modo per valorizzare i set più meritevoli.

Manterremo l’articolo aggiornato.

Amministri un canale? Allora scopri QUI i migliori bot da affiancare ad un canale per potenziarlo e migliorarlo!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//