FireFlies, gli auricolari (impermeabili) senza fili a meno di 80$ – Il Mercoledì di Kickstarter

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Potremo affermare che la tecnologia sia veramente al servizio dell’uomo quando verranno inventati gli auricolari senza fili – venduti ad un prezzo di mercato: siamo davvero vicini dal poter trasformare quest’affermazione in realtà grazie a FireFlies, le cuffie Bluetooth protagoniste di questo Mercoledì di Kickstarter, che ogni settimana mostra i progetti più interessanti delle piattaforme di crowdfunding.

In vendita ad un prezzo inferiore agli 80$ (precisamente 79$ più le spese di spedizione, in quanto la consegna gratuita viene garantita solamente nel territorio statunitense), FireFlies permettono di ascoltare la propria musica preferita in qualsiasi situazione – persino in piscina, dato che sono impermeabili – senza fili o cavi a dare l’impiccio.

Siete pronti per scoprire come funzionano, ma soprattutto come acquistarli?

Che cosa sono FireFlies, e come funzionano

I FireFlies sono una coppia di semplicissimi auricolari senza fili, collegati allo smartphone tramite tecnologia Bluetooth 4.0 (ma compatibile anche con il Bluetooth 3.0, per i dispositivi più datati) che consente di ascoltare musica in riproduzione dal proprio smartphone o tablet in perfetta comodità, senza dover lottare con i fili ed i cavi in plastica che spesso rappresentano l’ostacolo più grande per una pacifica convivenza tra l’utente e la propria attrezzatura tecnologica.

FireFlies-auricolari-Kickstarter-1
La confezione di FireFlies

I due FireFlies sono composti da due auricolari – pesanti meno di 3gr. ciascuno – a cui va associata una coppia di gommini in silicone (nelle dimensioni Piccolo, Medio e Grande, per un totale di sei gommini), ideati per proteggere la cavità interna dell’orecchio, e un paio di sostegni (sempre forniti in tre dimensioni differenti) per ancorare gli auricolari al padiglione acustico ed evitare in questo modo che un movimento brusco possa procurar loro una brutta caduta.

FireFlies-auricolari-Kickstarter-4
La custodia di ricarica

La confezione di vendita si completa con la custodia che, intelligentemente, è allo stesso tempo anche la base di ricarica per gli auricolari FireFlies – non viene specificata un’autonomia precisa, ma questa viene comunque quantificata in “molte ore; tale custodia, più piccola di un quarto di dollaro (37,08 x 27,94 x 50,80mm), può essere ricaricata tramite un cavo USB, incluso.

In quali situazioni utilizzarli, e come?

I produttori di FireFlies non hanno dubbi: questi auricolari possono essere utilizzati dovunque, dalla montagna alla piscina.

FireFlies-auricolari-Kickstarter-2
Ecco come funzionano i FireFlies

I FireFlies sono stati infatti resi impermeabili all’acqua ed al sudore (e, si spera, anche al cloro) e pertanto possono essere sfoggiati nelle situazioni più bagnate; l’importante è che lo smartphone si mantenga ad una distanza di almeno 100 metri dall’utente – il raggio massimo di portata che un sensore Bluetooth può coprire. Pertanto, qualora decidiate di usarlo durante il vostro allenamento settimanale in piscina, assicuratevi di portare a bordovasca lo smartphone.

I sostegni per il padiglione garantiscono inoltre che i FireFlies non scivolino per via del sudore dalla loro posizione – e una caduta da più di cento metri d’altezza potrebbe risultare fatale.

I premi

Come ogni progetto Kickstarter, anche FireFlies propone numerosi premi per tutte le tasche; noi vi consigliamo i seguenti:

FireFlies-auricolari-Kickstarter-3
E voi, quale premio scegliete?

per 79$ è possibile acquistare una coppia di FireFlies, in sconto speciale (ma sono disponibili solo 6 backer!);

per 99$ è possibile aggiudicarsi una coppia di FireFlies, sempre in sconto (e questa volta sono disponibili ben 954 pezzi);

per 194$ sarà possibile acquistare un set di FireFlies per sè stessi e per una persona speciale.

Vuoi scoprire Knocki? È un piccolo accessorio che trasforma il tavolo o il divano in una superficie digitale!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate de Il Mercoledì di Kickstarter nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

FireFlies su Kickstarter
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//