I 5 migliori annunci all’E3 2016 per un utente Android

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

L’E3, la conferenza più importante del settore videoludico, ha mostrato grandi novità per le console fisse e per PC con nuovi titoli, gameplay e rumors, per non parlare dei trailer e delle date di uscita di giochi già annunciati precedentemente. Ma l’E3 non è solamente esclusiva delle grandi piattaforme, dato che durante l’evento sono stati annunciati anche cinque novità e titoli per il settore mobile ed Android in particolare: le case di produzione videoludica stanno tendendo l’orecchio ad un mercato in forte crescita e che in futuro potrebbe dare grandi soddisfazioni.

Siete pronti per scoprire le migliori novità presentate all’E3 per un utente Android?

#1 – Minecraft multiplayer in multipiattaforma

La prima, consistente novità Android di questo E3 2016 riguarda sicuramente Minecraft Pocket Edition: la versione per smartphone Android del popolare gioco di crafting ed esplorazione è infatti diventato compatibile con tutte le altre versioni (sia per iOS, sia per PS4, XboX One e PC) grazie all’introduzione dei server Minecraft Realms, che introducono il multigiocatore in multipiattaforma.

E3-2016-Android-3
Minecraft in multipiattaforma è possibile, ma a pagamento

Con Minecraft Realms, lanciato nell’aggiornamento 0.15 di Minecraft Pocket Edition chiamato “The Friendly Update“, sono state anche inserite nuove textures, nuovi strumenti ed attrezzi e qualche ritocco alla grafica del gioco; la modalità Minecraft Realms sarà gratuita solamente per i primi 30 giorni dopodichè, se vorrete continuare l’accesso ai server, dovrete sottoscrivere un abbonamento.

#2 – Pokémon GO & Pokémon GO Plus

Abbiamo già parlato delle rivelazioni su Pokémon GO riferite da Nintendo durante la conferenza E3 2016 dedicata; ciononostante nei giorni successivi sono stati resi noti altri interessanti particolari su Pokémon GO Plus, l’accessorio che consentirà ai giocatori di catturare Pokémon selvatici senza dover usare lo smartphone.

E3-2016-Android-5
La confezione sarà uguale a quella dei mazzi di carte Pokémon

Pokémon GO Plus è infatti un bracciale in grado di connettersi al proprio smartphone tramite Bluetooth, dispone di numerosi LED colorati e di un pulsante attraverso il quale performare le azioni di gioco; verrà venduto all’interno di una confezione che includerà il Pokémon GO Plus, il laccetto da polso del diametro di 4-7cm ed una batteria a bottone a litio CR2032. Il costo dell’intera confezione è di 39,99€ e potrà essere acquistato direttamente dal sito di Nintendo, la quale provvederà a consegnare i dispositivi entro i 14 giorni successivi alla data di rilascio dell’app, il 15 luglio 2016.

#3 – The Elder Scrolls arriva su Android con Legends

Bethesda non ha deluso anche i suoi fan Android annunciando il rilascio, direttamente dal palco della conferenza E3 2016, di The Elder Scrolls – Legend, un gioco di carte ambientato del popolare mondo fantasy della saga.

E3-2016-Android-6
Un titolo molto interessante per i fan della saga

Il gioco consisterà in scontri multigiocatore online in cui l’utente dovrà creare il mazzo perfetto per ogni situazione fondendo assieme le carte a propria disposizione per dare vita a composizioni bilanciate. A disposizione del giocatore infatti vi sono i cinque poteri di riferimento (Strength, Agility, Intelligence, EnduranceWillpower) a cui ogni carta è affiliata e che, se combinati, danno vita ad abilità uniche da sfruttare con abilità e strategia d’insieme.

#4 – Batman avrà la propria serie dedicata a firma Telltale Games

Nemmeno il Cavaliere Oscuro riesce a sottrarsi alla furia di Telltale Games: la casa di sviluppo che ha dato origine a serie apprezzate come Minecraft: Story Mode e numerosi titoli su The Walking Dead è riuscita ad aggiudicarsi i diritti per la produzione di un gioco su Batman e la sua controparte, Bruce Wayne.

E3-2016-Android-2
L’aspetto psicologico di Bruce Wayne sarà approfondito

Grazie a Telltales dunque gli utenti Android potranno scoprire non soltanto l’azione e gli scontri che Batman deve quotidianamente affrontare per mettere al riparo la città da minacce come il Joker o il Pinguino, ma anche lo stress e la psiche fratturata di Bruce Wayne, un miliardario dalla doppia identità non sempre ben gestita. Questa serie sarà composta di sei episodi e preleverà la propria dignità canonica sfruttando un arco narrativo dei fumetti; i primi screenshot mostrano una grafica quasi pittorica, già vista in The Walking Dead.

#5 – Samsung porta il mobile gaming ad un altro livello

L’ultimo, grande annuncio per un utente Android a questo E3 2016 è stato il supporto del Samsung Galaxy S7, il prossimo top di gamma della casa coreana, alle Vulkan API.

E3-2016-Android-1
Potenza e… Ancora più potenza!

Una notizia passata quasi in sordina e che invece consentirà agli utenti di mettere le mani su prodotti di un altro livello dal punto di vista della grafica e delle prestazioni. Naturalmente si tratta – per ora – di un’esclusiva del Galaxy S7 ma in un futuro non molto lontano siamo certi che diventerà uno standard: per ora gli unici giochi presentati che supportano le API Vulkan sono Vainglory, Need for Speed No Limits, e Hit della Nexon, un hack-and-slash.

Non solo annunci: scopri QUI l’esclusivo pacchetto offerta dell’E3 per i giochi mobile!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//