WhatsApp si aggiorna ed introduce la risposta ai messaggi

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

WhatsApp sempre più simile a Telegram: la strategia dell’imitazione ha portato WhatsApp a risvegliarsi dal sonno letargico in cui i suoi sviluppatori erano precipitati negli ultimi mesi, tentando di recuperare il terreno che l’app di messaggistica concorrente aveva lasciato loro davanti ed introducendo una serie di novità del tutto complementari, anche se prive dello stesso slancio, di cui la risposta ai messaggi di WhatsApp è solamente l’ultimo di una lunga partita.

Questa volta invece l’implementazione è molto più incisiva della possibilità di inviare documenti via chat (limitata ai file PDF): WhatsApp ha infatti introdotto la risposta ai messaggi, già dimostratesi molto utili nell’economia delle conversazioni su Telegram.

Siete pronti per scoprire come funzionano e se sono veramente valide?

La risposta ai messaggi di WhatsApp (ed agli utenti)

WhatsApp si è aggiornato nel cuore della notte alla versione 2.16.116, la quale ha introdotto finalmente una funzionalità che l’utenza dell’applicazione di Mark Zuckerberg ha sempre invidiato alla vicina Telegram, e della quale ora potranno fregiarsi nelle proprie conversazioni.

Risposta-ai-messaggi-di-WhatsApp-1

La possibilità di rispondere ad un messaggio infatti consente non soltanto a due utenti in conversazione all’interno di una chat privata, ma più specificatamente ai partecipanti di un gruppo di limitare al massimo la confusione ed la sovrapposizione dei messaggi: in parole povere, grazie alla modalità di risposta le chat diventano più omogenee e meno confusionarie.

Risposta-ai-messaggi-di-WhatsApp-5

Ma la risposta ai messaggi in WhatsApp è veramente funzionale? Sì e no: facendo un confronto con la sua diretta concorrente, la risposta ai messaggi di WhatsApp è più macchinosa e meno immediata, in quanto occorre eseguire un tap prolungato sul messaggio e successivamente tappare sulla prima icona a sinistra (sì, le icone presenti nella barra superiore cominciano ad affollarsi ad un ritmo incalzante) per poter inserire la propria risposta. Il contenuto della risposta ai messaggi di WhatsApp è indifferente, in quanto possono essere collegati messaggi di testo, immagini, file audio o link (la cui anteprima non sarà comunque disponibile); eventualmente un utente può anche rispondere ai propri messaggi.

Risposta-ai-messaggi-di-WhatsApp-2

In secondo luogo, abbiamo notato che, tappando sul collegamento al messaggio a cui si ha risposto, l’applicazione evidenzia tale messaggio solo per pochi secondi – e non comprendiamo la scelta dell’inserimento di un timer di questo tipo; ciononostante la resa grafica è ottimale.

Risposta-ai-messaggi-di-WhatsApp-4

Non abbiamo notato ulteriori modifiche o cambiamenti – anche i link Telegram continuano a non funzionare.

Pensate di conoscere WhatsApp? Scoprite QUI i 6 migliori Saggi Consigli e trucchi per WhatsApp (tra cui anche il metodo per aggirare il blocco ai link).

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

WhatsApp 2.16.116 su WhatsApp.com
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//