Telegram 3.9 si aggiorna: modifica dei messaggi privati, shortcut e molto altro ancora

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Dopo settimane di fervente attesa, qualche rumor di sfuggita e molte supposizioni, Telegram 3.9 si è finalmente aggiornato introducendo una funzionalità che molti temevano sarebbe giunta (e che, ad onor del vero, fu molto criticata quando i fondatori di CiaoIM proposero di inserirla tra le features della propria app di messaggistica): la modifica dei messaggi privati, i quali saranno eliminabili o editabili in tutto o in parte in ogni conversazione privata.

Insieme a questa feature viene però lanciata anche la possibilità di creare delle shortcut per conversazioni specifiche, rendendo molto più semplice collegarsi a canali, gruppi e bot dalla Home, e molte altre novità minori ma ugualmente interessanti.

Siete pronti per scoprire quali sono le novità di Telegram 3.9?

Siamo davvero pronti per la modifica dei messaggi nelle chat?

La domanda che tutti gli utenti si pongono in seguito all’aggiornamento Telegram 3.9 nella sua versione beta (l’update ufficiale non dovrebbe tardare) riguarda la principale feature introdotta: la modifica dei messaggi privati è infatti diventata realtà ed ogni utente è ora in grado di modificare o aggiornare il contenuto di un messaggio inviato in chat.

Telegram-3-9-novita-2

Se prima infatti si trattavano solamente di rumors, ora la beta ha eliminato ogni dubbio: tappando su ogni messaggio inviato in seguito all’aggiornamento sarà possibile selezionare l’opzione “Modifica” e procedere con la correzione del testo, confermando poi l’operazione. Naturalmente il messaggio sarà successivamente contrassegnato dalla dicitura “Messaggio modificato” per evitare qualsiasi incomprensione tra utenti, ma sarebbe apprezzabile poter visualizzare le modifiche apportate così come avviene già su Facebook relativamente ai commenti. Tale funzionalità non è comunque una novità sulla piattaforma: già nelle precedenti release era stata resa possibile la modifica dei messaggi nei gruppi e nei canali, e Telegram 3.9 non fa altro che introdurla nelle conversazioni tra privati.

Telegram-3-9-novita-3

Ma Telegram 3.9 consente agli utenti di creare shortcut delle conversazioni – che siano canali, gruppi, chat private o di gruppo e persino bot – da inserire nella propria Home e grazie alle quali collegarsi più velocemente. Per creare una scorciatoia occorrerà accedere alla schermata descrittiva di ogni canale, bot o conversazione (tappando sul nome proprietario oppure sul menu posto in alto a destra della scherma e successivamente su “Info [canale/bot]“), cliccare sull’icona del menu a tendina e selezionare l’opzione “Inserisci Scorciatoia“, e così facendo nella Home apparirà il collegamento.

Telegram-3-9-novita-5

Infine, Telegram 3.9 introduce alcune novità minori ma pur sempre apprezzabili: la schermata di ricerca viene modificata, e grazie alla nuova sezione superiore sarà possibile collegarsi direttamente ai contatti più recenti, mentre i bot inline consentono di scorrere verticalmente i contenuti visualizzati – specialmente nel caso di bot come @gif e @stickers).

Telegram-3-9-novita-6

AGGIORNAMENTO: Inoltre è possibile taggare un membro di un gruppo semplicemente utilizzando la formula @[nomeutente]: non è necessario inserire l’username del profilo, ma semplicemente il nome utente e la piattaforma provvederà ad identificarlo automaticamente; in caso di omonimia verranno visualizzati tutti i membri coincidenti alla ricerca.

Telegram-3-9-novita-7

Accedendo poi alla tab degli allegati e scorrendo verso l’alto la schermata, Telegram 3.9 provvederà a suggerire gli ultimi bot inline utilizzati.

Rimaniamo in attesa delle grandi novità che probabilmente avremo occasione di testare per Telegram 4.0.

Non perderti QUI tutti i client alternativi per Android di Telegram, tra cui il completo Plus Messenger che possiede qualche features in più!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//