The Abandoned, Hammer Bomb e The SlimeKing’s Tower: 6 giochi per Android da provare (o in arrivo)

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

L’universo dei giochi Android è ricco e variegato: se durante le precedenti settimane l’unico, significativo avvenimento era stata l’uscita di alcuni screenshot di Pokémon GO, questa settimana troviamo ben 6 giochi per Android, di diversi generi e gameplay: da Dream Machine, che ancora una volta si inserisce nel solco tracciato da Monument Valley, ad Hammer Bomb, un innovativo quanto simpatico arcade in prima persona, è possibile trovare un gioco che assecondi ogni gusto e desiderio videoludico.

Siete pronti per scoprire tutti gli 6 giochi per Android usciti questa settimana?

#1 – Dream Machine insegna che anche i robot possono sognare

Dream Machine si ispira molto chiaramente a Monument Valley: il gameplay implica una struttura verticale della piattaforma di gioco che dovrà essere percorsa interamente dal giocatore dal basso verso l’alto e viceversa, il quale viene posto nei panni di un robot che desidera liberarsi dalle proprie catene e rendersi libero dal giogo dei suoi oppressori.

Dream Machine Android 1
Dream machine rassomiglia molto a Monument Valley

Dream Machine è forse però più violento: il robot dovrà infatti sfruttare un complicato ma ingegnoso sistema di carrucole, pesi ed orologi che gli permetterà di superare le trappole e gli avversari che periodicamente cercheranno di bloccargli la strada, inclusi i boss che lo attenderanno al varco di ogni livello. La grafica è chiaramente in stile flat e conferisce al gioco una leggerezza quasi onirica; il gameplay viene implementato dal crafting applicabile al robot attraverso le rotelle, i bulloni e gli altri elementi meccanici che potranno essere trovati lungo il percorso e che lo potenzieranno sia nella difesa che nelle tecniche d’attacco. Il gioco costa solamente 1,02€, e se avete amato Monument Valley non vi pentirete dell’acquisto.

Dream Machine su Google Play

#2 – Flail Raider: non è la macchina a fare la differenza, ma quello che c’è dietro

Siamo stati abituati a pensare da giochi come Smashy Road Wanted che l’automobile sia il perfetto strumento di morte e distruzione; Flail Raider porta all’estremo questo concetto: se una macchina da corsa può devastare un centro abitato, quanti danni potrà mai fare se al suo paraurti posteriore viene legata un’enorme palla chiodata?

Flail Raider Android

Naturalmente l’unico modo per saperlo è testarne gli effetti direttamente sul campo: Flail Raider mette l’utente alla guida di più di 50 veicoli distribuiti in tre classi di grandezza (Piccoli, Medi, Grandi) le cui dimensioni influiscono direttamente sulla maneggevolezza della sfera che dovrà essere guidata con precisa attenzione per distruggere tutti i palazzi, gli alberi e le case circostanti il terreno di gioco. Lo scopo di questo gioco arcade è appunto l’abbattimento del numero più alto possibile di edifici sfruttando i bonus a disposizione (tra cui raggi laser, bolle ghiacciate e tornadi) rimanendo però all’interno del tempo a disposizione ed evitando di sprecare troppo carburante. La grafica flat e cartoonesca evita connotazioni negative al gameplay, scanzonato ed estremamente svagante.

Flail Raider su Google Play

#3 – Hammer Bomb è un dungeon arcade in prima persona – riuscirete a sopravvivere?

I giochi arcade si moltiplicano con velocità impressionante, e spesso è l’originalità a fare la differenza: Hammer Bomb cerca dunque di distinguersi su questo panorama creando un dungeon game – come altri già presenti solo in questa lista – ma ponendo la visuale dell’utente in prima persona.

Screenshot_2016-04-01-00-21-43

Il gioco prende luogo all’interno di una serie infinita di labirinti che l’avventuriero Hammer Bomb dovrà esplorare nel tentativo di trovare tutti i cristalli nascosti nei santuari, completando le quest che verranno affidate in ogni livello e superando progressivamente i nemici che potrebbero colpirlo sottraendogli una delle tre vite a disposizione. La difficoltà non risiede tanto nell’orientamento e nell’esplorazione dei labirinti – i giocatori avranno a disposizione una mappa del luogo – quanto piuttosto nel razionamento delle armi, che saranno elargite con straordinaria parsimonia dagli scrigni sparsi per la mappa. Il gioco è gratuito, realizzato in una grafica cubica e divertente, anche se alcuni livelli potrebbero diventare tediosi per via dell’estrema facilità di risoluzione.

Hammer Bomb su Google Play

#4 – The SlimeKing’s Tower è un dungeon game proceduralmente randomizzato

Chi ha apprezzato The Binding of Isaac e The Legend of Zelda non potrà non trovare familiare The SimeKing’s Tower, un dungeon game proceduralmente randomizzato che lancia il giocatore nel mezzo di una lotta all’ultimo sangue tra un avventuriero e decine di nemici differenti gli uni dagli altri, tutti però capeggiati dal Re degli Slime.

SlimeKing's Tower Android
Chi ha già giocato a The Binding of Isaac troverà questo gioco estremamente familiare

Il gioco è infatti chiaramente ispirato dai titoli prima menzionati: le principali somiglianze sono riscontrabili nella dimensione delle stanze da esplorare, tra le meccaniche di combattimento ed il sistema di raccolta ed utilizzo dei bonus che potranno aiutare il giocatore a potenziare le proprie abilità e gli oggetti in suo possesso; ogni dungeon, o stanza, viene poi completamente modificato ogni qualvolta che il giocatore ve ne esce tramite un processo chiamato “randomizzazione procedurale“, per cui ogni esplorazione dovrà essere capillare per evitare di perdere elementi preziosi. Al gameplay si aggiunge un comparto sonoro molto curato, le cui soundtrack ufficiali possono essere scaricate direttamente cliccando QUI.

The SlimeKing's Tower su Google Play

#5 – Tap Zombie, l’apocalisse zombie affrontata a colpi di tap

I giochi a tema zombie non sono certamente una novità, nemmeno se sviluppati in una veste grafica 2.5D: ciononostante Tap Zombie riesce comunque ad affascinare una categoria d’utenza sempre alla ricerca di nuovi titoli da divorare – senza essere divorati.

Tap Zombies Android 1

Così come il titolo stesso suggerisce, Tap Zombie coinvolge l’utente in una guerra contro zombie di proporzioni gigantesche che hanno invaso gli Stati Uniti: ogni giocatore dovrà acquistare e fondere armi per creare equipaggiamenti sempre più potenti, da affiancare ad un team di combattimento ed almeno 10 veicoli terrestri ed aerei tra cui elicotteri e carri armati per sopravvivere alle 250 ondate di zombie di cui il gioco si compone. Un gioco gratuito che prevede comunque alcuni acquisti in-app.

Tap Zombies su Google Play

#6 – Non lasciate che il mondo vi faccia impazzire in The Abandoned

Siamo più che certi che rimanere bloccati su un’isola deserta non sia un’esperienza particolarmente felice, ma se aggiungiamo la presenza di zombie e creature mostruose che tenteranno di uccidere il protagonista ad ogni angolo della mappa, allora potete essere certi che rimanere in salute sia di mente che di corpo sarà più difficile del previsto.

The Abandoned Android 1
Ricordate: uccidere zombie non è reato nè peccato

The Abandoned vede infatti il giocatore, posto nei panni di un comune cittadino precipitato su di un’isola deserta in seguito ad un’incidente, cercare di sopravvivere alle continue minacce del mondo che lo circonda: zombie, animali e piante carnivore saranno i pericoli principali ma anche una fonte di sostentamento, in quanto l’utente potrà utilizzare le carcasse per procurarsi cibo, pelliccia ed altri strumenti da utilizzare nel sistema di crafting. Più di 100 oggetti potranno essere fusi per crearne altrettanti e tutti saranno indispensabili per raggiungere il termine della modalità Storia; nel frattempo sarà però necessario evitare che la barra della Paura si riempa completamente provocando la pazzia nel personaggio, la quale equivale a morte istantanea. Si tratta di un buon gioco di mistero unito ad elementi di avventura e sopravvivenza in prima persona, venduto al giusto prezzo di 1,99€.

The Abandoned su Google Play

Non solo: scopri QUI quali sono i migliori giochi offline multiplayer per Android!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di #GiovediGames nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//