Tutto ciò che sappiamo su Pokémon GO dal primo video gameplay ufficiale

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Pokémon GO sembra essere la novità videoludica mobile più attesa non soltanto dagli abituali giocatori Android, ma anche da coloro che solitamente preferiscono le console tradizionali e che potrebbero trovare in questa versione decisamente più mainstream di Ingress il pretesto per spostarsi verso il mondo dei giochi per smartphone.

Proprio per questo motivo ha sollevato una grande curiosità il primo video di gameplay ufficiale presentato alla SXSW (una convention tenutasi in Texas qualche settimana fa) durante la quale sono state mostrate le prime meccaniche di gioco: noi abbiamo analizzato il video fotogramma per fotogramma, e vi sveliamo quello che ne abbiamo potuto scoprire a riguardo (voi potete guardarlo cliccando QUI).

Siete pronti per capire come funzionerà il gameplay di Pokémon GO?

Tutti i dettagli del video di gameplay

Il gameplay di Pokémon GO era rimasto finora avvolto nel mistero sia per via dell’estrema segretezza tenuta da parte di Niantic, che attualmente si occupa del progetto in collaborazione con Nintendo, sia per via dell’inesistenza di una versione Beta o di beta-tester che potessero fornire ulteriori dettagli riguardo il gioco.

Il mistero è stato immediatamente rotto dal video catturato dallo youtuber Eric F che ha catturato con il proprio smartphone alcune immagini di un primo video di gameplay mostrato alla SXSW tenutasi in Texas, durante la quale il CEO di Niantic, John Hanke, ha rivelato le prime meccaniche di gioco di Pokémon GO. Quali sono le considerazioni che possono essere tratte in merito?

Pokémon GO gameplay 3
La schermata di navigazione in Pokémon GO

Primariamente possiamo notare come la schermata di navigazione sia costituita da una mappa stilizzata della città di residenza – ricordiamo infatti che Pokémon GO sarà ambientato alla pari di Ingress all’interno di ogni città e zona abitata – a cui si aggiunge una barra di accesso rapido presumibilmente al proprio profilo utente e allo zaino. Possiamo inoltre notare che, così come è già avvenuto negli scorsi Pokémon X e Y, l’avatar viene rappresentato tridimensionalmente assieme ai Pokémon presenti nell’area circostante il giocatore.

Pokémon GO gameplay 2
L’elenco delle pokèball mostrato

Il video sfortunatamente non ci mostra una sessione di combattimento tra Pokémon ma solamente il momento della cattura di un Ivysaur selvatico: ciononostante si trattano di immagini preziosissime per compiere una prima analisi e ricevere un’anteprima della struttura di iterazione tra utente e Pokémon stessi. Possiamo notare infatti che l’immagine tridimensionale dell’Ivysaur selvatico viene proiettata direttamente sul manto erboso visualizzato tramite la telecamera posteriore, lasciandoci ipotizzare che potremo osservare i Pokémon interagire con il mondo reale (nei limiti delle possibilità del software, naturalmente); il movimento della telecamera non influisce però sulla posizione del Pokémon, il che ci lascia presupporre che Pokémon GO sfrutti il sensore giroscopico dello smartphone per conferire una certa credibilità alla scena, evitando di far apparire il Pokémon in posti poco verosimili come comignoli, tetti o addirittura addosso a passanti o auto in movimento.

Pokémon GO gameplay 1
Le statistiche dell’Ivysaur catturato

Infine, il video dimostra che i giocatori avranno la possibilità di sfruttare più tipologie di pokéball per catturare i Pokémon selvatici: dalla classica pokéball alla Masterball, proprio come avviene già nel gioco originale, ogni versione aumenterà o abbasserà le probabilità di cattura, e supponiamo che gli utenti potranno acquistare le proprie pokéball preferite tramite la valuta del gioco o acquisti in-app. Ogni cattura sembra assegnare al profilo del giocatore un certo ammontare di punti, probabilmente per via di un sistema di ranking tra utenti basato sull’esperienza acquisita nel corso delle ore di gioco.

Scopri QUI tutte le novità videoludiche delle scorse settimane con la nostra rubrica #GiovediGames!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Pokémon GO nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//