Telegram si aggiorna: Supergruppi 2.0 e nuovi stati per il profilo utente

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Telegram si è aggiornato: ore dopo l’arrivo dell’update Telegram 3.7 su iOS, anche la versione per Android ha ricevuto il suo aggiornamento, permettendo a tutti gli utenti di ottenere i cosiddetti “Supergruppi 2.0”, che completano il ciclo di rivoluzioni dell’app di chat (o, quantomeno, vi si avvicinano molto alla loro fine) dopo i Canali 2.0 ed i Bot 2.0, introdotti rispettivamente con gli update del 24 febbraio e del 4 gennaio.

Nonostante avessimo dedicato già alcuni articoli alle possibili introduzioni dell’aggiornamento, abbiamo scoperto un interessante particolare che certamente riguarderà le future implementazioni. Siete pronti a scoprire tutte le novità dei Supergruppi 2.0?

Supergruppi 2.0, stati e report

Così come vi avevamo già precedentemente accennato nei dettagli, i nuovo update di Telegram 3.7 introduce quelli che il team di sviluppo ha definito i Supegruppi 2.0: un nuovo modo di concepire i gruppi i quali inoltre non richiedono più un numero minimo per essere convertiti a Supergruppi; questi ultimi poi vedono il proprio limite massimo di utenti venir decisamente rialzato, passando dall’iniziale tetto di 1.000 agli attuali 5.000 utenti.

Naturalmente un limite così alto di membri richiede un adeguato bilanciamento dei poteri spettanti agli amministratori, tali per cui possano essere in grado di avere il controllo su tutti i contenuti pubblicati all’interno dei Supergruppi 2.0: gli admin potranno, a partire da Telegram 3.7, riportare un utente per i contenuti pubblicati e bandirlo definitivamente dal gruppo nel caso in lo ritengano necessario

Telegram 3.7 Supergruppi 2.0 4

Per riportare un utente basterà tappare leggermente su qualsiasi messaggio inoltrato da lui inoltrato e cliccare su “Elimina“: così facendo si aprirà una finestra di dialogo che chiederà di confermare una o più azioni, tra cui la rimozione dell’utente dal Supergruppo, l’eliminazione di ogni messaggio precedentemente inviato e il report al team di Telegram del profilo nella qualità di spammer (bisognerà poi specificare la tipologia di materiale sensibile che hanno spinto l’amministratore alla segnalazione).

Telegram 3.7 features 11

Anche gli utenti dispongono però degli strumenti necessari per riportare un gruppo o un canale: accedendo alla schermata di iterazione e tappando sul menu a tendina sarà possibile notare la nuova voce “Segnala” la quale, una volta tappata, aprirà una finestra di dialogo attraverso la quale precisare il motivo della denuncia al team (pornografia, violenza, spam o altro).

Telegram 3.7 Supergruppi 2.0 3

Le novità per i Supergruppi 2.0 non terminano certamente qui: ogni amministratore sarà contrassegnato nella lista degli utenti con un’icona a forma di stella, il che renderà più semplice per i membri riconoscere i responsabili ai quali segnalare problemi o qualsiasi altro tipo di comunicazione. Inoltre ogni admin potrà creare un link di collegamento al Supergruppo: basterà tappare sulla voce “Modifica” posta nel menu a tendina del gruppo, cliccare su “Tipo di gruppo” e selezionare la voce “Pubblico“; in questo modo il link di partecipazione diventerà accessibile a chiunque e personalizzabile. Inoltre sarà possibile segnalare un messaggio di particolare importanza tappandoci sopra e selezionando la voce “Pin”: in questo modo verrà visualizzato da ogni membro del gruppo nella posizione superiore della schermata.

Telegram 3.7 Supergruppi 2.0 2

L’update poi si distingue per un’introduzione, non certamente riscontrabile nel changelog ufficiale ma sintomo dei contenuti che verranno implementate nelle prossime settimane: alcuni users, come @alybo e @JamesBond_007 sono in grado di aggiungere al proprio profilo utente anche uno stato – molto simile a quello di WhatsApp (ringraziamo il canale Telegram @SapevateCheTelegram per la segnalazione). Si preannuncia un aggiornamento “Profili 2.0“?

Vuoi accrescere il numero di utenti Telegram del tuo canale? Scopri QUI i 7 Saggi Consigli e trucchi per aumentare il numero di utenti di un canale!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Telegram su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//