Svelate le novità di Telegram 3.7: grandi implementazioni per gruppi e Supergruppi, più poteri agli amministratori

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Telegram non ha ancora rilasciato la versione 3.7 della sua applicazione, ma essendo riusciti ad entrare in possesso della versione beta dell’app di chat abbiamo potuto verificare le novità introdotte e che saranno con tutta probabilità implementate nei prossimi giorni: l’aggiornamento di Telegram 3.7 si incentra in particolar modo sulla sicurezza, con la possibilità di riportare un canale o un gruppo allo staff dell’applicazione selezionando una delle varie opzioni per motivare il report, ma è stato anche aumentato il numero di membri accessibili ad un Supergruppo, i poteri degli admin e molto altro ancora.

Siete pronti per scoprire tutte le novità di Telegram 3.7?

Gruppi, supergruppi e ban

Coloro che fanno particolarmente uso dei gruppi e dei supergruppi saranno estremamente felici di poter sfruttare le nuove funzionalità di Telegram 3.7: l’update infatti concede agli amministratori tutti i poteri del caso, assegnandogli la facoltà di bannare qualunque utente si riveli particolarmente fastidioso o che danneggi la pacifica convivenza all’interno del gruppo con un semplice tap.

Telegram 3.7 features 7

Le opzioni sono comunque multiple: è possibile difatti segnalare semplicemente il contenuto condiviso come SPAM, bloccare il membro in questione oppure bannarlo permanentemente, eliminando contemporaneamente tutti i suoi messaggi dal gruppo; si tratta di un rafforzamento dovuto, dato che i gruppi potranno essere convertiti a Supergruppi in ogni momento e che il limite massimo viene aumentato a 5000 utenti (solo per i gruppi normali, non è chiaro se questo valga anche per i Supergruppi o se per questi ultimi sia stato rimosso ogni limite), un numero davvero alto che potrebbe portare i gruppi all’ingestibilità se non efficacemente amministrati.

Telegram 3.7 features 8

Gli admin saranno comunque ben visibili nella lista degli utenti presenti nei gruppi grazie all’icona a forma di stella posizionata a fianco dei loro nomi: per segnalare messaggi importanti ad ogni utente basterà fissarli nella posizione più alta della schermata semplicemente tappando sul messaggio condiviso e selezionando la voce “Pin“; tale prerogativa rimarrà in possesso degli amministratori, mentre gli utenti potranno solamente accedere direttamente al messaggio in questione tappando sulla barra di segnalazione.

Telegram 3.7 features 11

Anche gli utenti potranno comunque segnalare canali o gruppi illegali o estremamente pericolosi per la stabilità sociale della piattaforma: con Telegram 3.7 verrà aggiunta la voce “Report” alla lista delle opzioni disponibili, e i membri potranno indicare nel dettaglio la ragione di report (per pornografia, spamming, violenza o altro).

Telegram 3.7 features 12

Infine contiamo altre piccole aggiunte tra le Impostazioni: all’interno della sezione “Messaggi” è stata aggiunta l’opzione relativa alla possibilità di attivare o disattivare le Chrome Custom Tabs (sì, è necessario comunque possedere Chrome per poterle utilizzare), oltre che un collegamento diretto alla Privacy Policy di Telegram.

Telegram 3.7 features 9

Infine, le emoji recenti potranno essere eliminate dalla relativa scheda eseguendo un tap prolungato e cliccando su “Pulisci“.

Vi manterremo aggiornati riguardo nuove features.

Vorresti creare il tuo bot personale? Scopri QUI come fare, e non dovrai nemmeno saper programmare!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus, sulla nostra rivista Flipboard e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//