Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp (ed SMS) in un’unica app – Le piccole guide di AppElmo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Con l’accrescere del numero delle app di chat disponibili su Google Play, sempre più utenti sono alla ricerca di un’applicazione che permetta loro di raggruppare le conversazioni provenienti da questi servizi integrandoli all’interno di un’unica interfaccia; nonostante il mercato non abbia recepito in maniera troppo reattiva queste richieste, esiste almeno un’applicazione che permette di capire come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un’unica app, aggiungendo al sistema anche gli MMS ed i messaggi di testo (nell’attesa che il supporto venga esteso anche a Telegram).

Siete pronti per scoprire Disa e come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un’unica app?

Passo 1: Scaricare Disa – Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un’unica app

Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un'unica app 1
Disa su Google Play

Il primo passo consiste naturalmente nel download dell’applicazione necessaria per la buona riuscita di questa guida: cliccate QUI o nell’icona verde posta al fondo di questa Piccola Guida per scaricare Disa da Google Play.

Passo 2: Accedete ai servizi di chat – Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un’unica chat

Una volta che avrete scaricato Disa dal Play Store, occorrerà attivare le conversazioni di Facebook e WhatsApp per permettere all’applicazione di visualizzarle nella propria interfaccia; dalla schermata principale tappate su “Aggiungi servizio“, accedendo in questo modo alla sezione “Gestore plugin“: mentre per attivare la gestione degli SMS occorrerà semplicemente tapparvi sopra e accettare che Disa diventi l’app di configurazione principale per SMS ed MMS, per quanto riguarda Facebook e WhatsApp la procedura è più complessa, ma non più difficile.

Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un'unica chat 1

Sia Facebook che WhatsApp richiederanno naturalmente la connessione Internet attiva, non solo perchè si trattano di servizi che si appoggiano alla Rete per funzionare, ma anche perchè Disa richiederà il download dei plugin necessari per la loro gestione.

Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un'unica chat 3

Il funzionamento di Disa si basa appunto sui plugin, sia su quelli ufficialmente supportati dall’app, sia su quelli creati dai supporters e successivamente rilasciati all’interno della community Google+; attualmente solo Facebook e WhatsApp sono utilizzabili su Disa, mentre il plugin per Telegram è in via di sviluppo (e sulla community non è stato rilasciato ancora un solo plugin, e non vi consiglieremmo comunque di utilizzarli in quanto l’app non si assume alcuna responsabilità a riguardo).

Passo 3: Modificare le Impostazioni – Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un’unica chat

Disa consente un certo grado di personalizzazione, che permette di modificare non soltanto gli aspetti gestionali del servizio, ma anche le notifiche, il sistema di recapito dei messaggi e tutti ciò che concerne la piattaforma.

Come unire le conversazioni di Facebook e WhatsApp in un'unica chat 2

Dalla schermata principale scorrete dunque da destra verso sinistra con uno swipe: accederete alla prima scheda, “Notifiche“, dalla quale potrete personalizzare i recapiti dei nuovi messaggi da parte dell’app, compreso il colore del LED di notifica, la suoneria e la vibrazione; ripetendo l’azione si accederà alle sezioni “Conversazioni” e “Generali” dalle quali invece accedere a elementi più specifici delle Impostazioni quali l’accesso ai media, il cambio rapido del servizio e molto altro ancora.

Vuoi sapere come avere due account di uno stesso social network (tra cui Facebook, WhatsApp, Telegram e YouTube) sul medesimo smartphone? Leggi QUI la nostra guida dedicata!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Piccole Guide nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Disa su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//