Arriva l’update Telegram 3.6: Canali 2.0, condivisioni rapide e molto altro

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Dopo tanto parlarne, Telegram 3.6 è finalmente arrivato; l’ultimo aggiornamento di febbraio dell’app di messaggistica – così come specificato nel changelog ufficiale pubblicato sul sito dell’applicazione – include infatti numerose novità, molte delle quali già ammirate all’interno dei vari rumors che si sono avvicendati nel corso delle settimane precedenti, insieme a qualche funzionalità che non ci aspettavamo ma che allo stesso tempo ci ha fatto piacere trovare.

Siete pronti a scoprire le prossime novità di Telegram 3.6?

Canali 2.0 e molto altro ancora

Il nuovo aggiornamento di Telegram e introduce numerose funzionalità, principalmente incentrate sul potenziamento dei canali e delle loro caratteristiche.

Telegram messaggi

Il changelog ufficiale infatti riporta che Telegram 3.6 rivoluziona, anche se in piccolo, i canali lanciando i “Canali 2.0” e permettendo ai loro amministratori di integrare l’esperienza utente con i nuovi tool a disposizione: da una parte infatti sarà possibile attivare le notifiche push per determinati messaggi – a seconda della loro importanza; la disattivazione sarà particolarmente indicata nel caso di pubblicazioni a tarda notte.

Telegram 3.6 messaggi canali 5
Basterà cliccare su “Modifica”

Telegram 3.6 presenta inoltre la tanto attesa possibilità di modifica dei post dei canali: in tal modo i gestori potranno correggere errori di battitura o di inserimento eseguendo un tap prolungato sul messaggio e cliccando sull’opzione “Modifica”; dato che i Supergruppi condividono con i canali la stessa tecnologia di realizzazione, tale funzionalità sarà permessa anche ai primi. E non sarà nemmeno più facile nascondersi dietro l’anonimato: cliccando sull’apposita opzione presente nelle info dei canali, Telegram 3.6 permetterà la registrazione degli username di ogni admin a fianco di ciascun post.

Telegram condivisione esterna canali 1
Come funziona la modalità di condivisione

Le altre features riguardano più generalmente applicazione: Telegram consentirà di condividere immagini, video e post attraverso i link premendo semplicemente sul pulsante di condivisione rapida dei canali e tappando successivamente su “Copia link”; infine, viene resa disponibile l’anteprima degli interi set di stickers non ancora installati semplicemente eseguendo un tap prolungato sullo sticker condiviso in una chat pubblica.

Potete scaricare l’aggiornamento direttamente da Google Play.

È meglio Telegram o WhatsApp? Scopri QUI quali sono i 10 Pro dell’app di Pavel Durov!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Telegram su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//