Shortcut Launcher è minimal, vicino all’Android Stock e con un Google Now personalizzato – Launcher Saturday

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Ogni launcher possiede una propria caratteristica del tutto originale e peculiare: da Letters Launcher, che organizza l’interfaccia in un sistema di lettere e parole, a UR Mood Launcher, che modifica le schermate in base al tempo atmosferico; Shortcut Launcher invece non compie nessuna di queste bizzarrie, ma si limita semplicemente a organizzare l’app drawer in schede laterali collegate direttamente alla Home, alla quale poi si collega la modalità di ricerca rapida che si avvicina quantomeno a Google Now per immediatezza e semplicità d’utilizzo.

Siete pronti per scoprire tutte le particolarità di Shortcut Launcher?

Shortcut Launcher – Interfaccia utente e primo impatto

L’interfaccia di Shortcut Launcher è decisamente differente rispetto ai launcher convenzionali: il pulsante centrale per il richiamo dell’app drawer/Home scompare dalla dock bar riempendo lo spazio inutilizzato con icone sorprendentemente più grandi rispetto al normale – e vi assicuriamo che l’abitudine di tappare al centro della dock bar ed avviare Chrome o la Fotocamera vi farà irritare parecchio.

Shortcut Launcher 2

L’app drawer, insieme al collegamento ai widget disponibili viene spostato sulla sinistra della schermata principale, e per richiamarlo occorrerà solamente eseguire uno swipe da sinistra a destra; all’interno della stessa schermata laterale vengono poi inseriti i collegamenti rapidi alle Impostazioni, che nella realtà si riducono solamente alla cancellazione dei risultati di ricerca e all’impostazione di un nuovo sfondo.

Shorcut Launcher – La barra di ricerca

La vera punta di diamante di Shortcut Launcher è la barra di ricerca posta al di sopra della schermata, non eliminabile ma spostabile nell’inserimento dei widget.

Shortcut Launcher 3

Eseguendo infatti uno swipe dall’alto verso il basso si richiamerà la modalità di ricerca, la quale permette di connettersi ad ogni contenuto all’interno ed all’esterno dello smartphone essendo direttamente collegata a Google, ma non solo: digitando il nome di un contatto, di un’applicazione o di un gioco questo verrà immediatamente visualizzato permettendo di risparmiare tempo nello scrolling infinito dell’app drawer – di cui può essere detta ogni cosa, ma non che sia pratico nè veloce.

Shortcut Launcher 4

Se però le funzionalità si riducessero ad una banale ricerca su Google non si tratterebbe di una feature particolarmente esplosiva: Shortcut Launcher ha infatti implementato la barra di ricerca con una specie di schede che, similmente a quelle di Google Now, mostrano in una sola schermata tutte le informazioni necessarie su un luogo, un’artista, un film o persino un’applicazione all’interno di Google Play. Ogni scheda contiene le informazioni funzionali per ottenere un’infarinatura riguardo l’argomento ricercato (nel caso delle pellicole cinematografiche viene presentata una breve descrizione, l’anno di ripresa, le recensioni di critica e pubblico nonchè i contatti necessari per acquistare il film o noleggiarlo su Google Play Movies) e, se manterrete il GPS attivo, la barra di ricerca vi permetterà persino di ridurre la portata della ricerca ai luoghi più vicini alla vostra posizione.

Nonostante comunque Google Now sia decisamente superiore in termini di prestazioni e features – la ricerca vocale, benchè presente, non consente l’attivazione tramite comando – si tratta comunque di una funzionalità notevolmente apprezzabile.

Shortcut Launcher – Personalizzazione

Shortcut Launcher 6

La personalizzazione non è certo il forte di Shortcut Launcher, così come di Google Now Launcher: non permette infatti nè il cambio degli icon pack, nè la modifica di qualsiasi altro aspetto dell’interfaccia – le schermate nella Home si riducono ad una sola unità, all’interno della quale inserire tutti i widget di cui si necessita. Si tratta certamente di un launcher Android per utenti pragmatici e poco avvezzi alla personalizzazione.

Shortcut Launcher è disponibile su Google Play, ma non ne è permesso il download dall’Italia: scopri QUI quali sono i siti per scaricare direttamente i file APK dal Play Store!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di Launcher Saturday e Friday nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Shortcut Launcher su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//