I 10 migliori Easter Egg di Hangouts

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Hangouts è l’app di messaggistica di Google: come tutte le altre creazioni della casa di Mountain View, ne ha ereditato lo spirito buffonesco e goliardico degli sviluppatori, i quali hanno letteralmente riempito sia la versione web che quella Android del servizio di contenuti a sorpresa attivabili tramite una semplice digitazione di una o più parole. Gli Easter Egg di Hangouts sono davvero tanti e non tutti, purtroppo, risultano attivabili da Android ma solamente attraverso il client web: in questa classifica abbiamo inserito i migliori Easter Egg naturalmente supportati dall’applicazione, assieme ad un paio di contenuti che saranno visualizzabili solo su Chrome.

Siete pronti a stupire i vostri amici con i migliori Easter Egg di Hangouts?

#1 – Woot!

Easter Egg di Hangouts 6

Vi trovate in una situazione particolarmente allegra? Allora questo Easter Egg di Hangouts giunge al caso vostro: scrivendo su Android o web la parola “Woot!” apparirà nella porzione inferiore dello schermo una piccola volpe ed un’anatra addobbati a festa! Il contenuto si attiva anche utilizzando la parola “woohoo“, ma ricordatevi di utilizzare uno o più punti esclamativi o non verrà visualizzato.

#2 – Happy  Birthday!

Easter Egg di Hangouts 3

È il compleanno di un vostro amico? Scrivetegli gli auguri più cari in chat attraverso questo simpatico Easter Egg per Hangouts, il quale attiverà una delle tre sequenze animate random (un’emoji che spunterà da un pacco regalo, una torta regalo con tanto di candelina e fuochi d’artificio e una torta su un carrello spinta da una volpe, e dalla quale uscirà un’anantra) semplicemente tappando in chat le parole “Happy Birthday“, naturalmente seguito da numerosi punti esclamativi!

#3 – /pitchforks

Easter Egg di Hangouts 5

L’Easter Egg di Hangouts in questione è tanto bizzarro quanto malleabile, ed utilizzabile dunque in una svariata serie di occasioni: digitando il comando “/pitchforks” (la distinzione tra i comandi e gli altri Easter Egg risiede nel fatto che i primi, una volta digitati, non saranno visualizzati nella chat come messaggi) una folla inferocita armata di torce e forconi attraverserà da destra a sinistra la schermata; un utile contenuto per manifestare tutto il proprio disappunto!

#4 – Yay!

Easter Egg di Hangouts 9

Altro Easter Egg di Hangouts, altra esclamazione di sorpresa e divertimento: molto simile a “Woot“, anche “Yay!“, una volta digitato all’interno della chat, scatenerà nella posizione inferiore dello schermo un’emoji che festeggerà insieme agli interlocutori un lieto avvenimento o semplicemente una battuta particolarmente riuscita.

#5 – /shydino

Migliori Easter Egg di Hangouts 2
Vedete anche voi il dinosauro?

La chat è all’improvviso diventata noiosa e poco entusiasmante? Non esiste nulla come un dinosauro timido a ravvivare una conversazione: tappando il comando (purtroppo funzionante solo su client web) “/shydino” verrà automaticamente visualizzato un dinosauro in miniatura nascosto (si fa per dire, naturalmente) dietro ad una casa in segno di ritrosia e vergogna. Digitando nuovamente l’ordine nella barra di conversazione questo Easter Egg di Hangouts scomparirà.

#6 – Happy New Year!

Easter Egg di Hangouts 4

Si tratta naturalmente di un Easter Egg di Hangouts utilizzabili solamente una volta all’anno, ma perlomeno in quell’occasione potrete fare uso di un’animazione di stile: inviando infatti l’augurio “Happy New Year!” ad un utente questi non solo riceverà il messaggio, ma anche i festeggiamenti della volpe e dell’anatra di Hangouts, intenti a celebrare  il nuovo anno con vuvuzela e fuochi d’artificio!

#7 – /ponystream

Easter Egg di Hangouts 2

Qualora non siate fan del brand My Little Pony, o più generalmente non apprezziate in modo particolare i cavalli, allora vi consigliamo di andare oltre questo Easter Egg di Hangouts: a quanto pare gli sviluppatori dell’app di Google sono particolarmente amanti di questo cartone animato tanto da dedicargli due contenuti a sorpresa. Digitando il comando “/ponystream” una torma di cavalli colorati comincerà a passeggiare nella vostra chat sino a che non digiterete nuovamente l’ordine (ed in questo caso abbandoneranno ordinatamente la conversazione), mentre scrivendo “/ponies” un solo pony percorrerà la tastiera.

#8 – /shruggie

Hangouts Easter Egg 1
Pazienza

Così come vi spiegammo all’interno della news che riguardava questo nuovo Easter Egg di Hangouts, il comando “/shruggie“, utilizzabile solamente sul client web, consente di rispondere ad una domanda o un’affermazione di cui non si conosce l’origine o la risposta con una semplice alzata di spalle: il comando permetterà infatti di far apparire nella conversazione l’omonimo emoticon, tanto popolare in USA, su Reddit e, da qualche tempo, anche su Hangouts.

#9 – /bikeshed

Migliori Easter Egg di Hangouts 1
Lo sfondo cambia colore!

Un comando estremamente utile ma, purtroppo, disponibile solamente su Hangouts all’interno del suo client web ufficiale: digitando la parola “/bikeshedlo sfondo della chat cambierà colore; qualora l’Easter Egg di Hangouts non abbia sortito l’effetto sperato, potrete digitarlo nuovamente per cambiare ancora tonalità sino ad aver raggiunto quella a voi preferita.

#10 – LMAO

Easter Egg di Hangouts 7

L’ultimo Easter Egg di Hangouts è anche il più indicato per le situazioni più divertenti: negli Stati Uniti si è soliti rispondere con l’acronimo LMAO (che significa propriamente “laughing my arse off“, ossia “sto morendo dalle risate“) il quale corrisponde, all’interno della schermata di chat, all’animazione della volpe e dell’anatra, questa volta addobbati come a Carnevale, oppure ad un’emoji che, spuntando dalla porzione inferiore dello schermo, mostrerà il su divertimento.

Non limitarti agli Easter Egg di Hangouts: scopri QUI quali sono tutti i migliori trucchi per utilizzare al meglio l’app di chat!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate degli Easter Egg nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//