BlackBerry Launcher è un Google Now Launcher molto migliorato – Launcher Friday

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Abbiamo già parlato molto tempo fa di Google Now Launcher: si tratta di un launcher assolutamente di qualità, realizzato dalle sapienti mani degli sviluppatori di Google e che permette di aver un contatto quantomeno ravvicinato con la natura Android Stock; è però anche vero che molti utenti potrebbero trovarlo limitativo, specialmente vista l’impossibilità di personalizzare anche gli aspetti più basilari di un’interfaccia grafica – icone ed app drawer sopra tutti. Fortunatamente però Android è un sistema open-source: ecco dunque arrivare in aiuto dell’utente più esigente BlackBerry, la quale ha sviluppato il BlackBerry Launcher, molto simile a Google Now Launcher ma allo stesso tempo molto più completo.

Il BlackBerry Launcher non è disponibile su Google Play, tuttavia è possibile scaricarlo direttamente cliccando QUI.

Siete pronti per scoprire quali sono tutte le caratteristiche del BlackBerry Launcher?

BlackBerry Launcher – Interfaccia utente e primo impatto

L’interfaccia di BlackBerry Launcher è molto simile a quella di Google Now Launcher, anche se esteticamente più perfezionata e curata: la dock bar si trova curiosamente ad un’altezza superiore rispetto al limite inferiore dello schermo – ed apparente non è di alcuna utilità tale modifica degli spazi, probabilmente la ragione si trova nelle differenti dimensioni della schermata del BlackBerry Priv – ma si tratta dell’unica bizzarria: la Home supporta widget, shortcut e cartelle, così come l’applicazione si premura di farci notare nella terza delle schermate, in cui vengono automaticamente creati dei collegamenti rapidi agli SMS, all’orologio ed ai contatti.

BlackBerry Launcher 4

L’app drawer invece si struttura in tre comode schermate: nella prima vengono visualizzate, in ordine alfabetico, tutte le applicazioni installate; nella seconda vengono mostrati i widget inseribili nella Home mentre nella terza sono catalogate le shorcut disponibili. Nella parte superiore trova posto invece una barra di ricerca.

BlackBerry Launcher – Differenze e similitudini con Google Now Launcher

Il principale criterio di paragone di BlackBerry Launcher è naturalmente Google Now Launcher: si tratta di una versione riveduta e corretta e la mano di BB si nota soprattutto nell’implementazione di alcune features poco visibili a primo occhio.

BlackBerry Launcher 1

Naturalmente il tratto più caratteristico è l’app drawer: non solo è molto più funzionale – anche se non è certamente originale nella sua impostazione – ma presenta uno sfondo semitrasparente e una struttura a schede assente nel launcher di Google; in secondo luogo, accedendo alle Impostazioni tappando sull’icona posta nell’angolo in alto a destra è possibile modificare lo sfondo, installare un’icon pack (funzionalità inedita si Google Now Launcher) o persino collegare un widget pop-up. Si tratta di una feature utilizzabile unicamente con le app che dispongono di widget (distinguibili dalla presenza di tre puntini orizzontali posti al di sotto dell’icona) e si attiva eseguendo uno swipe dal basso verso l’alto sull’app: si aprirà un pop-up in cui verranno mostrati i widget disponibili che potranno essere inseriti nella Home.

BlackBerry Launcher 6

Naturalmente, il BlackBerry Launcher è stato pensato principalmente come launcher per il BB Priv e dunque alcune funzionalità – come l'”Azione di digitazione“, che consente di collegare ad una pressione della tastiera fisica un’azione – non sono accessibili.

Conclusioni

BlackBerry Launcher 3

Il BlackBerry Launcher non stupisce ma convince: nonostante infatti non possieda killer features che possano spingere un utente a scaricarlo obbligatoriamente, la sua impostazione Android Stock, unita ad un minimo di personalizzazione ed una particolare attenzione alla Home dovrebbe incuriosire molti. Il download è consigliato, una prova è obbligatoria.

Scopri QUI tutte le migliori app per trasformare il tuo smartphone in un device Android Stock!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di Launcher Friday nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//