Telegram introduce i commenti ai canali: tutto ciò che occorre sapere a riguardo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Vi riportiamo una notizia che probabilmente è inedita nel resto del mondo – a parte forse qualche sito arabo, di cui tratteremo nel corso dell’articolo: Telegram ha introdotto i commenti in alcuni canali sperimentali, i quali stanno svolgendo alcune sessioni di prova per testarne le funzionalità, i limiti e le potenzialità. A differenza dello scorso update, nel quale solamente i beta tester erano abilitati ad utilizzare gli inline bots (richiedendo un file APK specifico per la loro implementazione), questa volta i commenti ai canali sembrano essere accessibili a tutti, anche se naturalmente solo alcuni utenti autorizzati sono in grado di sfruttarli a fondo (a quanto pare, le indiscrezioni a riguardo erano vere).

Siete pronti per scoprire tutte le funzionalità dei commenti ai canali Telegram?

Telegram non cessa di stupire

Si era intuito che prima o poi i commenti ai canali sarebbero stati abilitati per ogni utente: analizzando il file APK dell’ultimo update è infatti possibile trovare l’esplicito riferimento, tra le righe del codice, al comando in grado di consentire agli amministratori di attivarli; nonostante ciò fino ad oggi nessun canale aveva potuto sfruttarli, probabilmente perchè Telegram desiderava procedere con una prima fase di testing prima di procedere con il rilascio ufficiale.

Commenti Telegram 2

Ed a quanto pare quel momento sembra essere vicino: abbiamo infatti trovato, grazie alla segnalazione di un nostro lettore, ben due canali Telegram in grado di supportare la lettura e l’inserimento dei commenti a ciascun messaggio inoltrato dal canale. Le due fonti – una russa e l’altra araba, non comprensibili immediatamente alla prima occhiata – riportano alcune interessanti riflessioni in merito alle funzionalità dei commenti di Telegram, che vi riporteremo brevemente.

Telegram commenti 1
La funzionalità sembra essere attiva solamente su client

A quanto pare qualunque utente può commentare un post in un canale: per commentare è sufficiente tappare sul messaggio e successivamente su “Rispondi” (questa funzione sembra funzionare solo sul client di Telegram!): a quel punto l’utente sarà abilitato ad inviare qualsiasi tipologia di contenuto – dalle immagini agli stickers sino anche a messaggi audio e video – ma l’amministratore sarà comunque in grado di rimuovere ogni contenuto ritenuto dannoso o inopportuno (e ci chiediamo quale disastroso impatto potrebbe avere un bot all’interno di un canale Telegram, i quali però sembra che dovranno essere autorizzati primariamente dall’amministratore). Il pulsante di attivazione dei commenti di Telegram è stato inserito al di sotto del nome del canale, nella porzione superiore della schermata: così facendo per accedere alle informazioni del canale sarà necessario tappare sull’icona del menu a tendina e poi su “Info canale“, la quale provvisoriamente pare essere l’unica via disponibile. Disattivando la visualizzazione dei commenti non impedirà comunque al canale di nascondere i propri, i quali rimarranno ben visibili.

Commenti Telegram 1

Non è poi necessario possedere un file APK modificato per utilizzare i commenti di Telegram: chiunque, persino noi siamo stati in grado di scrivere un messaggio, il che ci fa supporre che l’aggiornamento avverrà solamente via server, il quale consentirà agli utenti di abilitare tale opzione nei propri canali. Parrebbe non esserci poi limite al numero di caratteri inseribili (l’unico limite è quello di tutti i messaggi di testo, 4096 lettere) e gli utenti possono anche rispondere a commenti già presenti; commentando il proprio profilo sarà visibile anche agli altri followers del canale, anche se naturalmente il numero di telefono rimarrà nascosto.

Stando a quanto riporta la fonte russa, gli utenti iOS non sarebbero abilitati alla visualizzazione dei commenti di Telegram; pieno supporto per il client il quale sposta semplicemente il pulsante “Mostra commenti” al di sotto di ogni post che ne contenga alcuni, molto più funzionale a nostro parere.

Vi manterremo aggiornati.

Non hai ancora un canale? Creane uno immediatamente con la nostra guida che puoi trovare QUI, è semplice, veloce e gratuito!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News su Telegram nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//