Google Play Games si aggiorna: non richiederà più un account Google+ per il login

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Google Play Games, la piattaforma di gioco di cui Android si serve per fornire agli utenti un hub per la raccolta di trofei ed achievements e per la connessione tra i giocatori, non richiederà più la connessione con Google+ per il login: a comunicarlo è Wolff Dobson, Developer Advocate presso Google il quale, attraverso un post sul blog ufficiale di Android Developers racconta quali saranno gli sviluppi nell’immediato futuro e gli step che gli sviluppatori dovranno affrontare per modificare la fase di login, che a partire dal prossimo aggiornamento di Google Play Games non sarà più richiesto ad ogni accesso bensì solamente una volta, in maniera tale che dovrà essere il gioco a collegarsi automaticamente alla piattaforma.

Siete pronti per scoprire tutte le prossime novità?

Google + non sarà più richiesto, ma non è una brutta notizia

I nuovi giocatori non dovranno più potenziare il loro attuale account Google a Google+ attraverso la fase di iscrizione al social network della casa di Mountain View per poter accedere alle features di Google Play Games: è sostanzialmente questo quanto Wolff Dobson ha riportato sul blog ufficiale degli sviluppatori Android.

Google Play Games
Google+ continua a crescere

Per molti potrebbe apparire come una notizia negativa sull’andamento decrescente di Google+, che i miti diffusi dai competitors della multinazionale americana avrebbero fatto ben radicare nell’immaginario collettivo: non solo Google non ha intenzione di chiudere Google+ (così come vi spiegammo in QUESTO articolo) ed il social network gode di ottima salute, essendo il quarto per numero di utenti attivi nel mondo, ma tale provvedimento non si collega assolutamente all’attuale status di Google+ ma anzi è stato intrapreso per proteggere i dati sensibili degli utenti.

Così come specifica lo stesso Dobson al termine del suo intervento, molti giochi non sfruttano assolutamente il collegamento a Google+ e di conseguenza è apparso senza senso, agli occhi degli sviluppatori Android, continuare a chiedere permessi di dubbia utilità e di ambigua natura; i vecchi utenti continueranno a collegarsi all’ID fornito assieme all’originaria iscrizione a Google+, mentre i nuovi otterranno un nuovo ID che potrà così permettere loro di nascondere la loro identità a sviluppatori ed a tutti coloro che potrebbero avere accesso al loro profilo Google Play Games.

Ma non si tratta dell’unica novità: a partire sempre dal prossimo update gli utenti non dovranno più eseguire il login a Google Play Games ogni volta che accederanno ad un gioco, ma solamente una volta per account: una volta che il loro account sarà stato autenticato non saranno più necessari altri pop-up o schermate secondarie di iscrizione. Una piccola rivoluzione che in molti apprezzeranno!

Sai che Google+ otterrà a breve le Chrome Custom Tab? Scoprile QUI nel nostro video in esclusiva!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//