I 5 Saggi Consigli e trucchi per Instagram

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Instagram è un social network in continua evoluzione: da quando è divenuto proprietà di Mark Zuckerberg l’applicazione, a metà tra suite di editing fotografico e piattaforma sociale, ha conosciuto rapidi cambiamenti ed innovazioni, tanto da riuscire a dotarsi di un sistema di condivisione diretto, di un sistema di messaggistica integrato e di un adattatore automatico delle immagini che porta le fotografie orizzontali – o comunque non perfettamente squadrate – a venire comunque accettate dall’algoritmo dell’app senza venir brutalmente ritagliate. Noi abbiamo dunque raccolto cinque Saggi Consigli e trucchi per Instagram per Android – ma che supponiamo funzionino alla perfezione anche per le altre versioni dell’app – che sapranno certamente venire in aiuto degli utenti meno esperti e che, in un certo qual modo, potranno anche regalare qualche nozione in più ai frequentatori più assidui di Instagram.

Siete pronti per scoprire i migliori trucchi per Instragram per Android?

#1 – Condividete le immagini più recenti con un solo tap

La fase di condivisione di Instagram è già di per sè sufficientemente rapida da non richiedere particolari shortcut od implementazioni: una volta che si è eseguito l’accesso alla schermata principale occorre unicamente tappare sull’icona centrale posta nella dock bar inferiore per aprire la griglia contenente le fotografie archiviate nella galleria.

trucchi per Instagram 4

Ciononostante, esiste un metodo ancora più rapido per accedere alle ultime immagini scattate per evitare di doverle selezionare dalla lista a scorrimento: quando avrete aperto l’applicazione eseguite un tap prolungato sull’icona azzurra presente nella barra inferiore per aprire una piccola schermata in cui vi verranno mostrate le ultime foto salvate; in questo modo, grazie ad uno dei nostri trucchi per Instagram, potrete inviare più che velocemente le riprese dei vostri momenti quotidiani.

#2 – Inviate un messaggio con Instagram Direct

Così come accennavamo nell’introduzione a questa serie di Saggi Consigli e trucchi per Instagram, il social network fotografico ha implementato da qualche tempo una funzionalità denominata Instagram Direct: si tratta di un servizio di messaggistica che permette agli utenti di contattarsi tra loro e chattare utilizzando emoticons ed immagini.

trucchi per Instagram 3

Il suo utilizzo è più che intuitivo: dalla schermata principale dello stream tappate sull’icona posta nella parte superiore della schermata nella porzione a destra; da qui cliccate sull’icona con il segno “+” per selezionare un contatto con il quale iniziare una conversazione (vi ricordiamo che è condizione necessaria che voi e l’utente vi seguiate a vicenda affinchè una chat possa essere avviata). La schermata di chatting non possiede particolari funzionalità aggiuntive: nella zona sinistra della barra di digitazione è presente il collegamento alle foto ed ai video da inviare al contatto, mentre tappando sull’icona a forma di cuore si immetterà un “mi piace” nella conversazione in perfetto stile Instagram.

#3 – Riguardate tutti i post a cui avete messo “mi piace”

Spesso un “mi piace” non indica solamente un’impressione favorevole da parte dell’utente nei confronti del soggetto ripreso dalla fotografia o del contatto che l’ha condivisa, ma rappresenta anche il modo più diretto e sicuro per memorizzare l’immagine all’interno dell’algoritmo di Instagram affinchè possa essere visualizzata e recuperata successivamente.

trucchi per Instagram 2
“Impostazioni” > “Post che ti piacciono”

Per poter vedere tutti i post a cui si è messo “mi piace” bisogna ricorrere ad uno dei nostri trucchi per Instagram per Android: una volta che avrete eseguito l’accesso all’app tappate sull’icona delle Impostazioni, e da qua selezionate la voce “Post che ti piacciono“; si accederà alla lista delle immagini con cui sono state svolte delle iterazioni favorevoli, e sara anche possibile rimuoverle togliendo il “mi piace” precedentemente immesso.

#4 – Come evitare di salvare le immagini ed i video condivisi su Instagram

Nonostante le immagini condivise su Instagram possano leggermente variare dalla versione originale grazie alla possibilità di utilizzare i filtri in fase di editing, generalmente gli utenti non gradiscono che vengano salvate delle copie delle fotografie pubblicate sul social network, dato che occupano più spazio di quello che sarebbe preferibile.

trucchi per Instagram

Per disattivare l’impostazione che l’app regola come automatica al momento della prima installazione dell’app, accedete alle Impostazioni e scorrete la lista delle voci presenti sino a trovare “Salva le immagini” e “Salva i video dopo la pubblicazione“: disattivando queste due impostazioni impedirete ad Instagram di scaricare delle copie dei file condivisi nella memoria interna.

#5 – Come salvare le foto su Instagram

L’ultimo dei nostri trucchi per Instagram riguarda probabilmente un quesito che, almeno una volta nella propria vita da Instagrammer, ogni utente si è posto: scoprire come salvare le foto su Instagram non è semplice dato che l’app non fornisce una funzionalità diretta a tal scopo; ciononostante non è impossibile riuscire ad ottenere qualcosa di più di un semplice screenshot della schermata.

Come salvare le foto su Instagram per Android 6
Photo Saver for Instagram su Google Play

Per salvare una foto da Instagram occorre primariamente che installiate l’app Photo Saver, una suite esterna che consente di eseguire il download di ogni immagine salvata sul social network presente stabilmente su Google Play; il suo utilizzo è quasi intuitivo ma qualora vi ritrovaste spaesati nella schermata leggermente diversa dalla versione originale, tappate QUI per accedere alla Piccola Guida dedicata.

Non solo: scopri QUI i 3 Saggi Consigli per condividere privatamente una foto su Instagram, oppure utilizza la nostra Piccola Guida per ottenere contemporaneamente due account Instagram sullo stesso smartphone!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè i prossimi Saggi Consigli nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//