Spotty & Friends – Playground, una suite di giochi per bambini colorata ed in stile flat – Recensione

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Nonostante la relativa novità che gli smartphone rappresentano se comparati a metodi educativi ben più longevi, anche Android può permettersi di dire la propria all’interno del vasto reparto della pedagogia: in un mondo sempre più tecnologico e tecnologizzato, gli sviluppatori hanno cominciato a lanciare sul Play Store prodotti rivolti principalmente a bambini e ragazzi al di sotto dei dieci anni, giochi educativi che mescolano colori, forme, suoni e prove d’intelligenza che aiutano il bambino a crescere ed a prendere dimestichezza con il mondo che lo circonda.

In questa Recensione abbiamo per l’appunto preso in considerazione l’applicazione Spotty & Friends, realizzata dalla casa di sviluppo italiana redBit games: una suite di minigiochi dedicati alla primissima infanzia (l’età indicata su Google Play parte dai due anni) colorata e stimolante; siete pronti per scoprire se quest’applicazione saprà divertire vostro figlio, fratello o nipote?

Memoria – 4

Spotty & Friends 2

Spotty & Friends – Playground occupa all’incirca 40MB di memoria interna, diminuibili se si procede con lo spostamento del gioco all’interno della scheda SD. Si tratta di un quantitativo di dati non particolarmente esoso, anche se con l’utilizzo i dati relativi all’applicazione tendono a gonfiare lo spazio utilizzato.

Consumo Energetico – 4

Scotty & Friends
Fattoria, bosco, spiaggia ed infine mare!

In un quarto d’ora di colori, puzzle da completare e mari solcati a bordo di barche a vela Spotty & Friends ha richiesto un tributo del 4% della batteria; bene ma non benissimo, se consideriamo che il gioco non dovrebbe impegnare particolari risorse nè richiede l’utilizzo della rete Wifi per l’utilizzo delle sue funzionalità.

Funzionalità – 4.5

Così come accennavamo nell’introduzione, Spotty & Friends – Playground si pone all’interno del Play Store e del mercato delle applicazioni dedicate all’infanzia come app specificatamente progettata per assistere bambini di età superiore ai due anni; proprio per questo motivo i developers sono stati attenti a non inserire alcun tipo di elemento a carattere testuale – menu di selezione, banner informativi, descrizioni delle attività dei minigiochi – tali per cui anche (ma soprattutto) i bambini in età prescolare ed incapaci di leggere sapranno ben orientarsi al suo interno.

Scotty & Friends 2
Quale forma sarà quella giusta?

Spotty & Friends – Playground si suddivide in tre aree tematiche, ognuna caratterizzata da un’ambiente particolare e da personaggi con i quali interagire: la fattoria, il bosco ad essa prospiciente e la spiaggia, che chiude a cerchio la mappa esplorabile dal protagonista – un coniglio ridanciano – se si esclude un breve tratto di mare privo di elementi ma percorribile attraverso una barchetta a vela. Sorprendentemente non soltanto il terreno, ma anche il cielo è esplorabile – anche se di poco – grazie ad una sorta di Easter Egg attivabile tappando sulla cima dell’albero più alto della foresta.

Il primo elemento che abbiamo appunto tenuto in considerazione è stato il livello di adattabilità che l’applicazione presenta e se questa è capace di venire in contro alle esigenze dei più piccoli – e che quindi basi le proprie features sull’intuitività immediata piuttosto che sulla comprensione elaborativa – senza che un adulto abbia bisogno di assisterli nei progressi di gioco: da questo punto di vista Spotty & Friends – Playground supera brillantemente la prova dato che non solo non presenta testi da leggere, ma i movimenti ed i minigiochi sono rapidi e divertenti.

Scotty & Friends 3
I bambini potranno scatenare la loro abilità nel disegno

I minigiochi sono poi una delle attrazioni principali di Spotty & Friends – Playground: si suddividono per tema ed area di interesse, e coinvolgono tutti un aspetto importante della mente dei fanciulli (dalla creatività nel disegno e nella colorazione di sagome di animali sino alla capacità di riconoscere le forme nel puzzle-game, passando per la capacità d’intuizione sonora nel minigioco dedicato dove gli animali dello stagno, suonando trombe ed arpe, metteranno a dura prova la fantasia musicale del bambino); la versione Lite garantisce effettivamente un numero limitato di forme e disegni da utilizzare, che si espandono notevolmente nella versione Pro a 2,99€.

Scotty & Friends 5
Pigne che cadono, uccellini che cantano e frutti che appaiono e scompaiono!

Infine, una menzione d’onore va registrata al background del gioco: ogni elemento, dalle pigne degli alberi sino alla neve deposta sui rami, è interattivo ed è sufficiente un tap od uno swipe per attivare una simpatica animazione; queste caratteristiche, unite alla colonna sonora jazz, faranno impazzire i bambini.

Design – 4.5

Scotty & Friends 6
Tanti colori e divertimento con Scotty & Friends!

La grafica è colorata e divertente; le forme sono arrotondate e tendenzialmente flat per fornire un’idea di armonia e leggerezza dell’atmosfera del gioco e contribuiscono ad aumentare l’aria simpatica dei personaggi. I dettagli non sono particolareggiati, ma non riteniamo che sia un difetto per un gioco dedicato alla prima infanzia.

Discrezione – 5

Scotty & Friends 7
Anche il sole si anima!

L’app non presenta alcun tipo di banner pubblicitario; gli sviluppatori infatti, nonostante la presenza di una versione Lite ed una Pro a pagamento, hanno posto il numero maggiore di contenuti come unica differenza tra le due versioni.

Aggiornamenti – /

Finora non abbiamo ancora ricevuto aggiornamenti da parte della casa di sviluppo redBit Games; provvederemo ad aggiornare la recensione nel momento in cui verranno aggiunti contenuti (una piccola trama, anche elementare, sarebbe apprezzata).

Invadenza – 3.5

Spotty & Friends 1

Generalmente le applicazioni di questo genere non presentano permessi straordinari rispetto a quelli necessari per il corretto funzionamento delle features interne: nel caso di Spotty & Friends – Playground la votazione è stata particolarmente bassa per via della voce “Esegui all’avvio” che fa in modo che il gioco si avvii in background all’accensione del dispositivo, causando un consumo non necessario della batteria.

Conclusione

Spotty & Friends – Playground si caratterizza come un buon gioco per l’infanzia, dotato di un’ottima miscellanea di colori, elementi interattivi – straordinariamente presenti in ogni angolo dell’applicazione, fattore per il quale ancora ci sorprendiamo positivamente – minigiochi e musica; il fatto che poi quest’app sia stata prodotta e sviluppata da una casa di sviluppo italiana ci rende ancora più orgogliosi. Il nostro augurio è che tale applicazione non venga tralasciata ma anzi continui a ricevere aggiornamenti che la rendano ancora più interessante, con minigiochi di difficoltà superiore e magari una trama visuale che dia un po’ più di spessore ai personaggi.

Sei uno sviluppatore? Scopri QUI i migliori 5 suggerimenti per far diventare la propria app famosa nel Play Store grazie a Google Play Services!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Recensioni nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Spotty & Friends - Playground su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//