Tutte le novità di Android Marshmallow 6.0.1, dalle emoji alle nuove funzionalità

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Android ha provveduto in queste ore a rilasciare un corposo aggiornamento per Android, precisamente la versione 6.0.1; si tratta di un update tutto sommato secondario poichè non introduce nessuna grande novità a livello di features, ma al contempo non può essere ignorato data la quantità di piccole implementazioni, riguardanti i device Nexus ma non solo, che purtroppo vedranno la luce sugli altri smartphone solamente tra qualche mese, nel momento in cui i produttori decideranno di portare la versione Marshmallow del sistema operativo di Google su tutti i device.

Nel frattempo però vi presentiamo tutte le novità che Android Marshmallow 6.0.1 ha introdotto: dall’aumento della sicurezza sino alle nuove funzionalità per i dispositivi Nexus, siete pronti a scoprirle tutte?

La modalità “Non disturbare” ritorna potenziata

Nonostante su Android Lollipop la modalità Non disturbare fosse stata sostituita e rimodellata all’interno della nuova Modalità Prioritaria, Android Marshmallow l’aveva riportata al suo nome originale pur mantenendo intatte tutte le funzionalità, tranne che la programmazione della modalità stessa.

Android Marshmallow 6.0.1 Do not disturb
Finalmente niente più imbarazzi o problemi!

Si trattava chiaramente di una grave penalizzazione: nonostante infatti si possa addurre che la modalità Non disturbare risulti utile anche senza una piccola features, poteva capitare che, una volta attivata, l’utente non si ricordasse di disattivarla e procedesse a silenziare le notifiche ben oltre il tempo previsto, generando i disagi necessariamente collegati. Con Android Marshmallow 6.0.1 per fortuna l’errore è stato risolto, e Google è tornata sui suoi passi re-introducendo la programmazione schematica degli intervalli di disattivazione delle notifiche per la gioia di tutti gli utenti distratti.

Nuove patch di sicurezza arrivano per tutti i Nexus

Se la sicurezza è uno dei tratti fondamentali per Android – ed al contempo uno dei più sensibili, per via delle continue vulnerabilità – il “Nexus Security Bulletin – December 2015” ci permette di venire a conoscenza delle vulnerabilità che Google ha riconosciuto come tali, anche in seguito alle segnalazioni degli sviluppatori, e che per questo motivo si prenderà a carico, risolvendole con un aggiornamento che, si spera, dovrebbe arrivare tra qualche settimana.

Android Marshmallow 6.0.1 patch di sicurezza
Tante, troppe vulnerabilità

Naturalmente tali patch faranno il loro ingresso primariamente nei dispositivi Nexus con Android Marhsmallow 6.0.1, dato che possiedono l’ultima versione realizzata del sistema operativo di Google; possiamo notare che, tra le varie priorità, quelle che riceveranno la maggiore attenzione saranno sicuramente le prime quattro vulnerabilità, definite con lo status “Critical” – il più alto, ma la lista dei pericoli è ancora lunga dato che a ben più di dieci viene riconosciuto il grado “High“. Gli OEM riceveranno le patch che verranno caricate nel progetto AOSP nelle prossime quarantotto ore, in maniera tale da inserirle nei firmware come aggiornamenti.

Arriva il doppio tap anche per i vecchi Nexus!

Nonostante il doppio clic per richiamare la fotocamera fosse stata inizialmente presentata come una feature esclusiva dei nuovi Nexus usciti questo ottobre in commercio – il Nexus 6P ed il Nexus 5X – grazie ad Android Marshmallow 6.0.1 tutti gli utenti dotati di smartphone della stessa gamma, ma accomunati da un periodo di uscita precedente, potranno avvalersi di questa piccola ma significativa implementazione.

Android Marshmallow 6.0.1 Do ndouble tapot disturb
Come funziona nei fatti l’implementazione

I Nexus 5, 6, 7 (nella sua versione del 2013) e 9 potranno infatti richiamare la fotocamera direttamente dalla Home, o da qualsiasi altra schermata, semplicemente eseguendo un doppio tap sul pulsante Power posto sul lato del profilo dello smartphone. Gli utenti Nexus, ancora una volta, non dovranno pentirsi della loro scelta.

Arriva un grosso carico di emoji, tutte per Android!

Infine, concludiamo questa esposizione di tutte le novità di Android Marshmallow 6.0.1 presentandovi tutte le emoji che il nuovo aggiornamento porterà in tutte le tastiere di ogni device Android che sarà tanto fortunato da riceverlo.

Le immagini sono davvero tante e molto grandi, e per questo le abbiamo incluse in una galleria (vi basterà tappare su ciascuna immagine per visualizzarla nel dettaglio, ringraziamo AndroidPolice per gli screenshot); la novità più vistosa è data dalla conversione di molte emoji di WhatsApp – tra cui la guardia reale inglese, ma anche l’implementazione di tutte le bandiere della maggior parte degli stati!

L’attesa dell’aggiornamento è frustrante? Rilassatevi QUI con il nostro concorso #SottolAlbero, tanti premi per tutti i lettori!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//