Il nuovo design del Play Store si mostra in un video con alcune novità

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

L’aggiornamento del Play Store è stata la novità di questo mese che, come abbiamo ben ricordato nei precedenti report a riguardo, prende parte come ultimo (per ora) tassello di un processo di modernizzazione a livello grafico delle Google App che ha visto protagonisti Google+ prima, Hangouts dopo ed adesso Google Play; quest’ultima poi si registra come una tappa fondamentale, dato che se l’intenzione della casa di Mountain View è proprio quella di procedere con l’unificazione del mondo Android sotto lo stendardo del Material Design, il market ufficiale non poteva rimanere esente dalla trasformazione.

E così è stato, dato che sono trasparite numerose immagini riguardo il nuovo Play Store e il design che assumerà grazie ad un aggiornamento via server che però tarda ancora ad arrivare; a riempirci di speranze ci pensa WinDroidGuy, utente YouTube che ha caricato sul proprio canale una panoramica video del nuovo Play Store.

Un filmato che ha fatto emergere alcune, interessanti novità: siete pronti per scoprirle?

Nuovo menu a tendina e nuove categorie

Il video (che potete visualizzare QUI) si compone come un’esplorazione delle schede che compongono il nuovo Play Store, rivoluzionato nella sua composizione dall’aggiornamento via server; possiamo dunque apprezzare alcune scelte stilistiche di Google, che ha posto nella parte superiore della schermata principale numerose cover a scorrimento per visualizzare le novità del momento (e dove ci auguriamo vengano riposte le app sponsorizzate, in maniera tale da non dover subirne la presenza forzata nei risultati di ricerca).

Google Play Store update 4

Le vere novità inedite riguardano però il design delle categorie e del menu a scorrimento laterale, che presentano alcuni, interessanti spunti di approfondimento: il menu laterale è ben visibilmente ridisegnato, più ampio e completo dei collegamenti non solo alle due categorie in cui il Play Store verrà suddiviso (“Apps & Games” ed “Entertainment“), ma anche a Google Play Musica, Film, Edicola e Libri, oltre che alla nuova sezione “Redeem” che permetterà di accedere più facilmente alle opzioni dedicate all’acquisto di titoli digitali.

Google Play Store update 3

Secondariamente, troviamo nuove definizioni nella sezione “Categorie“, che presenta una netta suddivisione tra Top Categories (visualizzate in icone molto grandi e poste nella porzione superiore della schermata) e la lista di tutte le categorie, elencate in ordine alfabetico e dotate di icona personalizzata (notiamo anche quella dedicata ad Android Wear, aggiunta da qualche giorno).

Google Play Store update 5

Per il resto non registriamo altre variazioni, o perlomeno nulla che non fosse già stato anticipato dalle immagine diffuse nei giorni scorsi; vi manterremo comunque aggiornati e non dimenticate di iscrivervi ai nostri canali social per non perdervi una sola novità!

Scopri QUI le 10 Google App che nessuno conosce (e che probabilmente ti erano sfuggite)!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//