Fallout Shelter introduce il backup, Paperinik arriva su Android ed altre 5 novità – #GiovediGames

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Sebbene sette giorni siano uno spazio relativamente ridotto, il mondo videoludico di Android non sembra lasciarsi particolarmente scoraggiare e in una sola settimana hanno fatto la propria entrata nel Play Store (che si sta rivoluzionando con la nuova grafica completamente in Material Design) titoli davvero interessanti: abbiamo già parlato di Minecraft: Story Mode, l’avventura che sfoggerà, per la prima volta nella storia del brand, anche una modalità storia sino al nuovo capitolo di Sonic, a finire con il primo libro-game targato Warhammer 40.000 pubblicato da Tin Man Games.

Una settimana dunque molto compatta, ricca di novità e non soltanto di rilasci: rumors e news sono parte integrante della rubrica settimanale #GiovediGames: siete pronti per scoprire tutte le novità dei giochi Android?

The Duckforce Rises

Probabilmente i fan più accaniti si ricorderanno dell’edizione per Playstation 2 di Operazione Papero, un gioco molto semplice ma allo stesso tempo appassionante che ha saputo conquistare i cuori di molti giocatori e che ha fatto parte di una serie di videogiochi lanciati dalla Disney sulle console fisse che però non ebbe mai un vero e proprio seguito.

The Duckforce Rises Android gioco 1
Sconfiggete la Banda Bassotti!

Con The Duckforce Rises gli sviluppatori del team Sanoma ci riportano indietro nel tempo, non soltanto per i protagonisti che questo certamente curioso titolo per Android ed iOS presenta (Paperino, Paperinik, Paperone e Paperinika solo per citare i più celebri), ma anche per la qualità grafica e l’ambientazione: The Duckforce Rises, nonostante a livello di gameplay sia semplicemente un gioco di carte, permetterà di esplorare le mappe del Vesuvio, di Paperopoli (Deposito di Zio Paperone compreso) e persino del laboratorio di Archimede, all’interno del quale gli utenti potranno potenziare le armi a disposizione, comprare nuovi personaggi o aumentare il livello di efficacia dei booster.

La trama naturalmente sarà incentrata sullo scontro tra le forze del Bene, rappresentate dai migliori supereroi di Paperopoli (Paperinik in testa, ma non solo), e le forze del Male, tra cui si annoverano la Banda Bassotti, Amelia e Rockerduck. Purtroppo su Android The Duckburg Tales non prenderà forma se non intorno a febbraio/marzo 2016, mentre su iOS è già in corso un soft launch.

Fallout Shelter

Fallout Shelter, gioco per Android sviluppato da Bethesda, la stessa casa di produzione dell’omonimo videogioco per console, si è aggiornato con alcune, importanti novità, tra tutte l’introduzione del backup dei salvataggi.

Fallout Shelter Android gioco 1
Arriva il backup dei salvataggi!

Si tratta di una funzionalità estremamente preziosa ed importante per i giocatori Android del titolo, dato che subito dopo l’uscita molti utenti lamentarono la presenza di un bug che accidentalmente causava la perdita di tutti i salvataggi: con questo update il team di sviluppo spera di aver risolto definitivamente la crisi dato che, qualora dovesse ripresentarsi il problema, eseguire il ripristino dei salvataggi dal cloud non sarebbe nè difficile nè complicato. Il changelog dell’aggiornamento di Fallout Shelter segnala anche altre interessanti novità, come la nuova modalità di gioco Sopravvivenza – abbastanza intuitiva di per sè nei meccanismi di gameplay – e l’introduzione del russo tra le lingue supportate. Inoltre, strani avvenimenti sono stati segnalati dagli abitanti del Vault: l’anticipazione di un grosso update in arrivo?

Fallout Shelter su Google Play

A Land Fit for Heroes

Lo scoprso giugno era giunta voce ai siti del settore che la casa di sviluppo Naborion Games avrebbe prodotto una nuova serie di libri-game da affiancare alla trilogia già prodotta ed edita su Google Play: il nuovo capitolo, A Land Fit for Heroes, appartiene dunque allo stesso universo fantasy di The Steel Remains, The Cold Commands e The Dark Defiles, i tre precedenti libri-games e in particolare gli eventi narrati saranno concomitanti a quelli presenti nel primo volume.

A Land Fit For Heroes Android gioco 1

Lo sceneggiatore di questa nuova serie rimarrà Richard Morgan, un nome importante dell’industria videoludica che ha preso parte, solo per citare le sue più famose collaborazioni, alla realizzazione di Payday 2 e Assassin’s Creed Syndacate; A Land Fit for Heroes nelle intenzioni dell’autore avrà come protagonisti tre combattenti, due maschi ed una femmina: Kirellin della Casata di Kaith, un veterano esperto nell’arte della guerra, Calgar, un giovane guerriero Majora, e Ilaria, un’abile ladra.

La presenza di tre personaggi non è casuale: A Land Fit for Heroes presenta un gameplay particolare che varia rispetto alla media dei prodotti appartenenti allo stesso genere videoludico presenti su Android; particolarità che è data, oltre alla possibilità di modificare il corso della trama grazie alle scelte del giocatore, anche dal multiplayer. Come questa modalità multigiocatore sia strutturata non è dato saperlo – il parallelo con i libri-game cartacei ci fa supporre che possa essere sia una forma di gioco a turni durante i quali ogni giocatore prende le proprie decisioni utilizzando lo stesso dispositivo oppure un multiplayer online, in cui però sarebbe necessaria una rete wireless privata tra i protagonisti. I dubbi saranno comunque svelati al più presto, dato che A Land Fit for Heroes è previsto in uscita per la fine di ottobre.

Hearthstone

Chi non conosce Hearthstone, il popolare gioco di carte sviluppato e prubblicato su Android dalla Blizzard? Molti pochi, probabilmente, dato che la fama di questo gioco si è espansa in seguito sia della martellante pubblicità diffusa in Rete, sia grazie al rapido successo che ha conseguito.

HearthStone Android gioco 1
In arrivo qualcosa di grosso?

Proprio per via dell’estrema popolarità Blizzard ha deciso di lanciarsi nella produzione di un nuovo, massiccio aggiornamento, nonostante l’ultimo sia stato rilasciato solo un mese fa: Hearthstone: The Grand Tournament è solamente l’ultimo tassello di una lunga trafila di update, e molti scommettono che i prossimi contenuti verranno inclusi in Hearthstone Adventures, ossia la sezione single-player del TCG. Così come riporta Droidgamers.com, in una delle ale del Blizzcon 2015 è presente un grosso pannello su cui recita la scritta “Hearthstone: What’s next?” che sicuramente invita alle più fantasiose congetture: rimanendo saldamente con i piedi per terra si può ipotizzare che dopo Mountain of Blackrock e Course of Naxxramars saranno i draghi a fare da protagonisti, probabilmente con Cataclysm o qualcosa di simile. Ci toccherà aspettare sino a dicembre/gennaio per saperne di più.

Herald of Oblivion

Così come vi riportammo qualche puntata di #GiovediGames fa, Warhammer 40.000 aveva in produzione una serie di libri-game per Android, ma non tanto convenzionali quanto ci si potrebbe aspettare.

Herald of Oblivion Android gioco 1

Herald of Oblivion, il primo volume digitale di questa serie interattiva, è stato appena rilasciato su Google Play: all’interno dell’avventura grafica, che trasformerà l’interfaccia utente del vostro smartphone in un Imperial Cogitator, dovrete guidare il vostro personaggio, unico sopravvissuto all’interno della nave imperiale Herald of Oblivion (da cui il nome del gioco), nella lotta per la sopravvivenza contro Eldar Oscuri, Tiranidi, Necron ed Orki che si annideranno nei relitti della nave. A tener traccia delle creature incontrate ci penserà lo Xenos Archive, un bestiario imperiale in pieno stile Space Marine, completamente in grafica ologrammatica, così come tutta la struttura del gioco stesso. Herald of Oblivion giunge su Google Play al costo di 5,99€, un prezzo sicuramente non basso; le prime recensioni hanno poi segnalato un’impennata di voti negativi, per cui vi invitiamo ad attendere prima di procedere nell’acquisto.

Herald of Oblivion su Google Play

Sonic Dash 2: Sonic Boom

Sequel dell’omonimo gioco per Android, Sonic Dash 2: Sonic Boom ripropone le meccaniche di gameplay del primo titolo introducendo però nuovi ostacoli, nuovi controlli e soprattutto una grafica decisamente migliorata.

Sonic Dash 2 BoomAndroid gioco 1

Le ambientazioni, i personaggi e le vicende illustrate all’interno di Sonic Dash 2 sono le stesse presenti nell’omonimo cartone animato, dato che è proprio da quella serie che il gioco è derivato: il giocatore potrà percorrere correndo o grindando sulle piastre di metallo numerose mappe, collezionando monete che potranno essere utilizzate per sbloccare nuovi personaggi o aumentare la potenza delle abilità. La grande novità di questo titolo è poi la modalità Team Play, che permette di sfidare sino ad un massimo di altri tre personaggi, per gare sempre più adrenaliniche. Il gioco è disponibile al download gratuitamente dal Play Store, anche se chiaramente presenta acquisti in-app.

Sonic Dash 2: Sonic Boom su Google Play

Vorresti scoprire nuovi giochi per Android? Scopri QUI la nostra sezione Games!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime puntate di #GiovediGames nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//