I 3 Saggi Consigli per condividere privatamente foto su Instagram

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

I social network non sempre sono luoghi frequentati da amanti della visibilità: anzi, spesso gli utenti che creano un profilo su Facebook, Twitter o Instagram compiono quest’azione solo per seguire da vicino i propri idoli, senza però esporre nulla di sè o del mondo che li appassiona. Ed è proprio in quest’ottica che proponiamo i 3 Saggi Consigli per condividere privatamente foto su Instagram, perchè la piattaforma fotografica di proprietà di Facebook, nonostante i passi avanti compiuti con Direct negli ultimi tempi, non mostra di possedere un chiaro sistema di private sharing delle immagini tra utenti.

Siete pronti dunque a scoprire come condividere privatamente foto su Instagram con i nostri 3 Saggi Consigli?

#1 – Utilizzate la condivisione diretta

Uno dei metodi più semplici e veloci per condividere privatamente foto su Instagram è certamente la funzionalità “Condividi“, da poco apparsa nell’applicazione del social network per Android ed iOS.

Come condividere privatamente foto su Instagram 4

Ogni immagine pubblicata su Instagram infatti è condivisibile privatamente con altri utenti del social network semplicemente utilizzando l’icona posta a fianco dei più classici pulsanti per il commento e la preferenza: tappando sull’icona si aprirà una finestra secondaria che consentirà di selezionare uno o più utenti ed eventualmente allegare alla condivisione anche un messaggio. Naturalmente questo metodo per condividere privatamente foto su Instagram ha anche i suoi svantaggi: le immagini devono essere state precedentemente pubblicate sul social network, ed i contenuti condivisi da profili privati non saranno visibili a coloro che tali profili non seguono.

#2 – Provate Instagram Direct

La soluzione più ovvia per condividere privatamente foto su Instagram è rappresentata naturalmente da Instagram Direct, ossia dalla chat integrata di Instagram che permette a due utenti di comunicare tra loro, anche se non si seguono a vicenda.

Come condividere privatamente foto su Instagram 3

Per accedere a Direct vi occorrerà semplicemente, dalla Home dell’applicazione, tappare sull’icona posta nell’angolo alto destro dello schermo, dalla quale potrete selezionare l’utente con il quale iniziare la conversazione. Una volta che Instagram Direct si sarà avviato, vi basterà cliccare sull’icona della fotocamera posta al margine sinistro della blocco di testo della chat e successivamente su quella della galleria per aprire una schermata secondaria, dalla quale selezionare le foto che desiderate inviare al contatto. Rapida, efficiente e sicura, Instagram Direct è probabilmente la migliore opzione della lista per condividere privatamente foto su Instagram.

#3 – Scaricate InstaMessage

Per chi invece ritenga Instagram Direct un modello di chat troppo scarno per i propri gusti, allora può provare InstaMessage, un social network costruito su Instagram che unisce alle funzionalità dell’originale applicazione qualche personalizzazione in più tipica di Facebook, in particolare nell’ambito della gestione del profilo.

Come condividere privatamente foto su Instagram 5

Una volta installata l’app vi chiederà di eseguire il login con l’account Instagram, ma è possibile comunque creare un profilo esterno da accessoriare non solo con immagine e nome utente, ma anche con un serie di informazioni personali che se da un lato permettono di rendere i propri account più particolareggiati, al contempo mettono in mostra agli utenti dati riguardanti la propria personalità o carattere. Nonostante ciò è possibile anche limitarsi alle informazioni base, accedendo in questo modo alla chat di InstaMessage e cominciando ad inviare fotografie, video o addirittura messaggi vocali; il lato negativo di InstaMessage è dato dal fatto che per condividere privatamente una foto occorre che entrambi gli utenti siano iscritti all’app, limitandone significativamente la portata.

InstaMessage su Google Play

Vuoi scoprire come scattare fotografie di qualità su Instagram? Leggi QUI i nostri Saggi Consigli a riguardo!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè i prossimi Saggi Consigli nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram oppure, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//