S Health, una buona suite dai risultati non convincenti – Spunti di Recensione

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Ha fatto certamente notizia la decisione da parte di Samsung di rendere la sua suite di strumenti dedicata al fitness ed alla salute, l’app S Health, non più un’esclusiva dei dispositivi della casa coreana ma accessibile a tutti i possessori di smartphone Android; una mossa che sembra ricalcare la scelta di Apple di diffondere le proprie applicazioni anche su Google Play, e più in generale una scelta aderente alla politica delle “porte aperte”, ossia priva di confini proprietari e di protezionismi in termine di applicazioni.

Abbiamo dunque provato S Health per più di due settimane, registrando e monitorando le nostre prestazioni; il risultato? Non del tutto convincente, nonostante l’app sia assolutamente valida, quasi ottima.

Siete pronti a scoprire tutto quello che c’è da sapere su S Health?

Che cos’è S Health

S Health è la suite dedicata alla cura del proprio corpo e allo sviluppo di una maggiore consapevolezza riguardo il proprio stile di vita; l’app, proprio come molte altre della sua categoria, non presenta alcun tipo di menu bensì una struttura a scorrimento verticale, in cui, sotto forma di tile, le varie voci degli strumenti attivati dall’utente vengono disposti in ordine di importanza.

S Healt Android 4

Durante il primo accesso infatti S Health chiederà all’utente di specificare quale sia l’obiettivo prefissato che lo ha spinto al download dell’app e di scegliere tra “Mangiare più sano“, “Essere più attivo” e “Sentirsi più riposato“; l’attivazione della prima comporterà la creazione di un diario giornaliero completo di lista dei cibi consumati e delle calorie assunte, mentre la seconda prevede allenamenti da rispettare quotidianamente e da registrare tramite contapassi integrato. Infine, per quanto riguarda la terza opzione, vi verrà semplicemente chiesto di monitorare le ore di sonno tramite compilazione automatica o manuale.

S Healt Android 3

Oltre a queste tre funzionalità principali, S Health completa la propria suite con un contatore di acqua e caffeina, permettendo all’utente di aggiungere con un solo tap sull’apposita icona il numero di caffè o bicchieri d’acqua assunti durante la giornata; sia per quanto riguarda questi due ultimi strumenti che per tutta l’architettura di S Health, ogni dato viene inserito in molteplici grafici in maniera tale da tenere sempre sotto controllo statistiche e trend, che l’app valuterà come positivi o negativi fornendo badge in caso di successo o conseguimento di un obiettivo.

Pro e Contro

Perchè dunque S Healt non ci ha convinto, nonostante sia un’app completa e dalla grafica più che curata?

S Healt Android 5

Tra i Pro infatti troviamo tanti strumenti dedicati alla cura del proprio corpo, contatori precisi e collegati direttamente a sistemi di registrazione dei dati che permettono di visualizzare panoramiche ampie sui propri risultati; il sistema dei badge spinge inoltre l’utente a migliorare le proprie prestazioni e a ricevere anche una certa soddisfazione personale. Abbiamo trovato poi particolarmente azzeccato lo strumento dedicato alla registrazione del numero di caffè assunti.

S Healt Android 2

Tra i Contro invece troviamo un’incapacità generale dell’applicazione di motivare l’utente, al contrario di altre app appartenenti alla stessa categoria: dopo pochi giorni di registrazione dei dati non ci siamo più sentiti spinti a proseguire nella registrazione manuale dei dati, sistema che comunque non può essere sostenuto nel lungo termine da utenti occasionali. La struttura stessa a scorrimento verticale non facilita l’operazione e la mancanza di suggerimenti volti a migliorare le proprie prestazioni contribuiscono ad un calo dell’interesse.

Scopri QUI tutte le migliori app per andare a correre, da Google Fit a Zombies, Run!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se volete continuare a seguire sia i prossimi Spunti di Recensione sia gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema)!

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play (che abbiamo appena aggiornato alla versione 3.0!), cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

S-Health su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//