Come bloccare un contatto email su GMail – Le piccole guide di AppElmo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Come bloccare un contatto email su GMail?” “Come cancellarsi da una newsletter?” Non sempre le grandi compagnie sono sorde alle esigenze degli utenti: Google ha sempre dimostrato di tenere in considerazione le esigenze della clientela e, seppur con un certo ritardo, finalmente anche GMail, in seguito ad un aggiornamento On-The-Web, ha provveduto ad aggiungere due comode funzionalità alla sua applicazione per Android. Da qualche tempo è infatti possibile bloccare fastidiosi contatti email che assillano o disturbano con i propri messaggi o cancellarsi dalle newsletter di cui non ci interessano più i contenuti.

Per motivi di praticità abbiamo creato due differenti Piccole Guide per illustrarvi i brevi e semplici passaggi per compiere queste due operazioni: siete pronti a scoprire come bloccare un contatto email su GMail?

Passo 1: Installare GMail – Come bloccare un contatto email su GMail

Come bloccare un contatto email su GMail 1
GMail su Google Play

Naturalmente il primo passo è rappresentato dall’installazione o dall’aggiornamento di GMail all’ultima versione disponibile, necessaria per procedere al blocco del contatto: cliccate QUI o sull’icona verde posta in fondo alla guida per procedere all’accesso al Play Store.

Passo 2: Accedere alla conversazione email e bloccare il contatto- Come bloccare un contatto email su GMail

In secondo luogo sarà necessario accedere alla conversazione o alla singola email inviata dal contatto che intendete bloccare per poter procedere: una volta aperta la schermata tappando sull’email dall’elenco della posta arrivata, se volete sapere come bloccare un contatto email su GMail, dovrete tappare sul menu a tendina secondario dell’email ricevuta dal contatto, posto nella parte centrale dello schermo.

Come bloccare un contatto email su GMail 2

Da qui tappate su “Blocca “[Nome contatto]”“, e da quel momento in avanti le email che riceverete dal contatto in questione verranno spostate automaticamente nella casella SPAM, in modo tale che non affollino più l’elenco principale delle conversazioni.

Non sai come utilizzare al meglio GMail? Scopri QUI i nostri trucchi e Saggi Consigli per padroneggiare al massimo l’app di posta elettronica di Google!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Piccole Guide nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete dimostrare il vostro supporto ad un blog in continua crescita seguendoci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter o sulla nostra pagina Google Plus! In alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

GMail su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//