I migliori accessori Android presentati all’IFA 2015 [Parte 2]

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Dopo una prima puntata che aveva visto protagonisti droidi telecomandati e telecamere termiche di dimensioni veramente ridotte, anche questa seconda parte della nostra raccolta sui migliori accessori presentati all’IFA 2015 di Berlino non sfigura in quanto a novità presentate: dalle macchine del caffè che consentono di programmare l’espresso comodamente dal proprio letto sino al nuovo modello di GoPro Hero4 sino alla chiavetta USB compatibile completamente con Android, siamo certi che il più grande evento tecnologico del mondo saprà sorprendervi con le sue meraviglie.

Siete pronti per scoprire le migliori novità dell’IFA 2015 di Berlino?

Smarter iKeattle 2.0 & Coffee Machine

Avevamo aperto questa classifica con l’accenno ad una macchina del caffè completamente programmabile attraverso il proprio smartphone Android: il prodotto in questione è un’ideazione della casa Smarter, che ha lanciato in occasione dell’IFA 2015 due nuovi accessori che ampliano il parco dell’offerta domotica all’interno dell’universo Android.

Smarter Coffee Machine IFA 2015
Il caffè diventa automatico! / Crediti ad AndroidHeadlines.com

La Smarter Coffee Machine non è altro che una macchina per il caffè di ultima generazione, capace di preparare autonomamente il caffè previa disposizione da parte del proprietario e della specifica dei dettagli sulla preparazione stessa dell’espresso. La Smarter Coffee Machine infatti non è una banale macchina a capsule, ma possiede un macina per i chicchi di caffè integrata che consente di modificare tramite l’applicazione dedicata la finezza della granatura, in modo da offrire una bevanda più o meno densa. Attraverso la stessa app è poi possibile impostare da 1 a 12 allarmi in modo da potersi svegliare alla mattina con il caffè già pronto in tazza; la Smarter Coffee Machine possiede poi un sensore per la misurazione del livello dell’acqua che segnala quando è necessario aggiungerne di nuova per evitare che i filtri si ingolfino.

Smarter iKeattle 2.0 IFA 2015
L’ora del thè arriva con Android / Crediti ad AndroidHeadlines.com

A ruota giunge la iKeattle 2.0, dedicata invece agli amanti del the; la programmazione di questo bollitore non si discosta molto dalla Smarter Coffee Machine, dato che la stessa app permette di impostare un numero variabile di allarmi grazie ai quali la iKeattle 2.0 vi farà trovare in cucina una tazza di acqua calda pronta per essere trasformata in the dai gusti più raffinati. Per i più esigenti vi è la Home Mode, che avvia la bollitura dell’acqua non appena varcherete la soglia di casa. Il prezzo di entrambi i macchinari si aggira sui 150€.

JBL Grip 100 & 200 Headphones

Se state meditando di acquistare un paio di auricolari Bluetooth ma avete timore che gli auricolari della Onkyo possano essere troppo piccoli per i vostri gusti, allora JBL ha qualcosa per voi: all’IFA 2015 la celebre casa di produzione di altoparlanti, cuffie e prodotti generalmente connessi con il mondo della musica ha lanciato i nuovi auricolari JBL Grip 100, uniti alla serie 200 di prezzo leggermente più alto.

JLB Grip Headphones 100 200 IFA 2015
Un prezzo economico dedicato ai più sportivi / Crediti ad AndroidHeadlines.com

Ad essere puntigliosi non vi è una grossa differenza tra le due serie: entrambe infatti sono state disegnate ed ideate per rimanere al loro posto anche durante camminate e corse in luoghi montagnosi grazie al design Twist-Lock, senza però perdere di vista il comfort assicurato dagli auricolari FlexSoft. La serie giungerà in commercio a ottobre in diverse colorazioni: blue navy con tratti arancioni, grigi e verde oliva; i GBL Grip 100 costeranno 19,99€ mentre i Grip 200 29,99€.

Zolt USB Charger

Ricaricare i propri device è sempre un affare complicato, specialmente per coloro che non possiedono una batteria esterna e le cui esigenze energetiche sono tali che una semplice batteria non sarebbe in grado di soddisfare: non solo smartphone, ma anche tablet, lettori MP3, Notebook e Netbook dotati, come se non bastasse, anche di differenti entrate USB.

Zolt USB Charger 1 IFA 2015
Fino a tre processi di ricarica contemporaneamente / Crediti a CNet.com

A scongiurare tale noia arriva lo Zolt USB Charger, un simpatico quanto utile accessorio delle dimensioni di un accendino che consente di collegare ad una presa a muro sino a tre apparecchi contemporaneamente, sfruttando le tre porte USB poste sul lato del prodotto. Lo Zolt USB Charger si costituisce infatti di un corpo in plastica anti-urto e anti-graffio che presenta ad una delle estremità una presa a cui possono essere collegati diversi adattatori (sempre della linea Zolt) per configurare lo Zolt USB Charger ad ogni standard internazionale. Le porte USB permettono non solo di connettere i cavi di ricarica di tablet e smartphone ma, grazie sempre ad una linea di adattatori, anche uscite per PC, laptop e persino per il Dell Chromebook. Le dimensioni vengono ridotte grazie alla possibilità di ripiegare nel corpo dello Zolt USB Charger la presa; il voltaggio si attesta su una soglia che va dai 110V ai 240V, mentre il prezzo si configura sui 99,99$, già disponibile al preordine su Amazon.

JBL Boost TV

Vi siete mai chiesti perchè le casse attualmente presenti in commercio non permettono di collegarsi, oltre che alla televisione, anche a smartphone e tablet attraverso un semplice sistema di pairing Bluetooth?

JBL Boost TV IFA 2015
Smartphone, tablet e TV in un’unica dock altoparlante / Crediti a ModernHiFi

Non sappiamo fornirvi la risposta a questo interrogativo, ma l’IFA 2015 di Berlino, grazie alla complicità di JBL, ancora una volta porta la soluzione: la Boost TV di JBL è infatti un altoparlante dalle dimensioni veramente generose (parliamo di quasi 40 centimetri di prodotto) che permette di amplificare l’audio di televisioni, smartphone e qualsiasi altro dispositivo possa essere collegato attraverso cavi e/o Bluetooth grazie alla tecnologia proprietaria SoundShift. La Boost TV sarà in commercio a partire da questo ottobre sia sul sito ufficiale della JBL (che potete raggiungere a QUESTO indirizzo) sia sui siti dei maggiori rivenditori al costo di 199,99$; all’interno della confezione sono compresi anche i cavi di collegamento a smartphone e TV.

Withings Aura Smart Sleep

Il sistema Withings Aura Smart Sleep non è certo una novità per l’utenza, dato che si tratta di un prodotto già da tempo in commercio per i dispositivi iOS e apertosi da poco al mondo Android, che rappresenta attualmente i due terzi del mercato.

Whiting System IFA 2015
C’è forse riposo più dolce?

Il sistema Withings Aura Smart Sleep si costituisce di una placca in gomma da posizionare sotto il materasso e di una lampada LED in grado di trasmettere luci di diversi colori, il tutto per il benessere psicofisico dell’utente: attraverso l’applicazione Android integrata è possibile infatti monitorare i propri cicli di sonno che la placca, collegata attraverso una presa USB al proprio smartphone o tablet, rileva e impostare sveglie ed allarmi che non solo aiutino l’utente a svegliarsi, ma soprattutto ad addormentarsi grazie alla combinazione del set di luci con l’accesso alle musiche più tranquille e dedicate al riposo presenti su Spotify, oltre che nella propria libreria musicale. Il sistema Withings Aura Smart Sleep consente poi di visualizzare statistiche inerenti all’adattamento ambientale, al livello e alle modalità di riposo; sarà disponibile all’acquisto su Amazon e sui siti retailer dedicati al prezzo di 299,99$.

Triby

Se con la macchina per il caffè automatica e la postazione per un riposo tecnologico pensavate di aver visto già tutto, allora probabilmente vi sbagliate di grosso: Triby, probabilmente il primo magnete Bluetooth da frigo, è un altoparlante che permette di telefonare e ascoltare la musica, ma non solo.

Triby IFA 2015
Permette di inserire anche messaggi personalizzati

Triby è infatti un altoparlante Bluetooth dalle dimensioni nemmeno troppo compatte che permette di attaccarsi alla parete esterna dei frigoriferi (ma di qualunque altro mobile dotato di una superficie metallica) grazie a un magnete; la sua particolarità è dovuta alle numerose applicazioni che un accessorio Android del genere può possedere, dalla trasmissione di musica direttamente dallo smartphone o dal tablet sino alla ricezione di stazioni radio FM grazie all’antenna integrata. Non solo: sempre grazie alla connessione Bluetooth Triby è in grado di amplificare le chiamate che il telefono a cui è connesso riceve, possedendo un microfono per il quale l’utente può non solo ascoltare ma anche dialogare, ed eseguire telefonate facendo uso dei pulsanti fisici posti sopra la console; Triby inoltre si configura direttamente con Spotify per una migliori riproduzione delle playlist. Quale genitore non sarebbe contento di possedere un accessorio del genere sul proprio frigorifero?

Brinell Tower

Se la trasmissione di dati e file tra smartphone e computer ed altri dispositivi fissi vi risulta difficoltoso per via dei cavi e delle prese USB, allora potrete (e dovrete) fare affidamento sulla Brinell Tower, una chiavetta USB dotata di una dock di supporto totalmente tascabile.

Brinell Tower IFA 2015
Condivisione immediata dei dati, da smartphone a computer

La chiavetta in questione permette di venir inserita nella presa USB di un qualsiasi PC connettendosi a sua volta alla Brinell Tower, una dock che generando una rete Wifi consente la condivisione remota di file da e per il computer, totalmente gestibile da smartphone grazie alle applicazioni integrate. La Brinell Tower, pur non essendo estremamente economica (la Tower costa 219€, mentre la sola chiavetta viene 89€), è un ottimo alleato per una maggiore integrazione tra smartphone e PC, un processo già iniziato con Pushbullet; la Brinell Tower possiede al suo interno una batteria da 2600mAh, che le consente un’autonomia di più giorni, ma il peso è contenuto sui 105 grammi. La grande varietà di colori con cui questa dock viene venduta lo rende un accessorio non solo tra i più utili, ma anche tra i più attenti al design presentati all’IFA 2015.

GoPro Hero4 Session

Concludiamo questa seconda lista dei migliori accessori presentati all’IFA 2015 di Berlino con un prodotto veramente d’eccezione: la GoPro Hero4 Session è infatti l’ultimo modello della casa GoPro, da anni dedicata alla produzione di videocamere sportive.

GoPro Hero4 Session IFA 2015
Una RE Camera modello GoPro / Crediti a Ridble.it

La GoPro Hero4 Session è il modello minore rispetto alla sua controparte GoPro Hero4; a differenza di quest’ultima infatti la versione Session non permette di girare video in 4K, ma solamente a 1080p 6ofps, che risulta comunque essere un’ottima risoluzione, e le dimensioni davvero compatte (la videocamera non è più grande di un cubo) non permettono l’installazione di uno schermo dal quale visualizzare la ripresa in corso. Nei fatti, La GoPro Hero4 Session è molto più simile ad una RE Camera prodotta da HTC, dato che anche questo prodotto viene azionato tramite un’applicazione Android su un modello punta-tappa-scatta; la gestione delle inquadrature tramite smartphone è naturalmente ottimale grazie alla cura da parte di GoPro per i particolari, che ritroviamo anche nell’ottimizzazione dell’app dedicata. Il prezzo si aggira sui 399$, e risulta acquistabile direttamente sul sito della casa.

Ti sei perso la prima parte di questa classifica? Clicca QUI per leggere tutte le altre novità dell’IFA 2015!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè i prossimi report dall’IFA 2015 di Berlino nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//