Google lancia un corso gratuito sul Material Design

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Nonostante il Material Design stia prendendo sempre più piede su Android acquisendo una grande popolarità tra gli utenti, lo stesso non si può dire per gli sviluppatori, specialmente per coloro che, non facendo parte di grossi team, non godono delle stesse risorse di cui disporre: come modificare la grafica della propria app in modo che rientri nei parametri del Material Design stilati da Google? Come disporre i segmenti dell’UI in maniera tale che risulti più comprensibile per l’utente? Quale font utilizzare per le descrizioni e le icone?

A tutte queste domande si poteva trovare una risposta su Internet grazie a guide autoprodotte da sviluppatori più esperti ma Google, venendo incontro alle esigenze dei developers, ha preferito colmare questa lacuna d’informazioni con un corso gratuito di cinque lezioni grazie al quale chiunque può capire in maniera più semplice e diretta come integrare il Material Design nella propria app.

Siete pronti per scoprire il corso di Google sul Material Design?

Che cos’è il Material Design

Corso Material Design Google 4
Esempio di Material Design

Il Material Design è uno stile grafico creato da Google che punta ad un design flat e interattivo che sappia al contempo venire incontro alle esigenze di razionalità e semplicità che l’utente desidera senza rinunciare all’eleganza dello stile. Al contrario dello stile Holo, con il Material Design la casa di Mountain View ha diffuso una serie di punti-guida che gli sviluppatori devono rispettare per fare in modo che la propria app possa essere considerata in Material Design; la serietà con cui questo nuovo stile è stato sviluppato è tale che è stata ideata una vera e propria fisica del Material Design, e gli stessi fogli di cui questa nuova grafica è costituita sono fatti di un materiale virtuale denominato Smart Paper.

Un corso per sviluppatori

Attraverso il sito di Udacity Google ha rilasciato un corso per sviluppatori Android che già possiedono un’infarinatura sulla programmazione, strutturato in cinque lezioni che progressivamente si occuperò di svelare ai più ignari cosa sia il Material Design e come sia possibile portarlo nelle proprie applicazioni.

Corso Material Design Google 2
Gli insegnanti di questo corso

I prerequisiti non sono proibitivi: basterà infatti possedere l’ultima versione di Android Studio installata, una conoscenza di base sullo sviluppo delle app, l’ultima release di Git o Github e naturalmente un device Android su cui testare le proprie creazioni. La scaletta del corso è molto chiara: mentre la prima lezione si occuperà di fornire un ripasso sulla programmazione per Android, la seconda verterà sulla strutturazione degli elementi all’interno dell’app, la terza sull’uso di colori, font e temi, la quarta sulle transazioni e le animazioni delle app e la quinta si occuperà di strutturare al meglio gli ultimi particolari e di curare le imperfezioni.

Per iscriversi al corso, del tutto gratuito, basterà cliccare QUI per accedere al sito di Audacity e conoscere tutte le informazioni necessarie a riguardo; per una breve prentazione video del corso potete cliccare QUI.

Vuoi saperne di più sul Material Design? Leggi QUI la nostra guida a riguardo, scoprirai ogni segreto sul nuovo stile di Google!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo (e sappiamo che non volete), allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter, sulla nostra pagina Google Plus e sul nostro canale Telegram, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//