LINE Launcher: un launcher completo del tutto gratuito – Launcher Friday

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Non tutti i launcher affascinano l’utente con schermate meteorologiche o particolarità davvero accattivanti per poi non consentire l’installazione di icon pack o limitare l’utilizzo (se non proprio escluderlo) delle smart gestures: LINE Launcher è infatti il launcher predefinito dell’omonima app di telefonia giapponese che, decisa a penetrare anche nel mercato occidentale, ha sviluppato e rilasciato un prodotto completamente gratuito, in ogni sua parte.

Il realtà LINE Launcher non è esattamente un prodotto fresco, nè completamente d’ideazione proprietaria: LINE infatti si sarebbe limitata ad acquistare Dodol Launcher (il nome sotto il quale lo troverete se ne eseguirete la ricerca su Google) e a porlo sotto il nuovo brand, ma senza sconvolgere la precedente esperienza utente.

Siete pronti a scoprire LINE Launcher in questa nuova puntata di Launcher Friday?

LINE Launcher – L’Interfaccia Utente ed il primo impatto

LINE Launcher non sconvolge particolarmente l’Interfaccia Utente dello smartphone, mantenendo intatti le shortcut, i widget e le icone salvate nella Home; piuttosto che sottrarre, infatti, questo launcher aggiunge: saranno almeno una decina le nuove icone comparse nelle schermate che compongono la Home, la maggior parte delle quali molto utili per destreggiarsi nelle Impostazioni del launcher stesso.

Dal collegamento alle Impostazioni della Home di LINE Launcher (posizionate sotto la voce “Home Menu” da cui modificare icon pack, lo sfondo, le preferenze e via discorrendo) a quello per lo store dei temi, dei font e degli stickers (ognuno dei quali possiede una propria icona), è davvero sorprendente vedere come, nonostante il sovraffollamento, l’app trovi la via per incastrare nelle stesse due schermate anche tre widget dal tratto minimale, discreti ma soprattutto utili: una barra di ricerca (impostata di default su Yahoo!, ma modificabile con Google), una barra dotata delle shortcut più utili (Torcia, Traffico Dati ed altro ancora) e un orologio analogico contornato da simpatiche variazioni continuamente in movimento.

L’app drawer non viene particolarmente alterato anche se, chiaramente, dopo aver selezionato un tema dallo store le icone si modificheranno di conseguenza: griglia, animazioni e sfondo sono personalizzabili accedendo alle Impostazioni posizionate nel menu della barra superiore, da cui poi ci si può collegare allo store LINE e alla ricerca tra le app.

LINE Launcher – Le features

Il comparto delle features è estremamente vario all’interno di questo launcher, anche se va detto che nessuna spicca per la sua particolare originalità.

Ritroviamo infatti un comparto non estremamente vario ma non per questo meno apprezzabile di smart gestures, che potrete modificare a piacimento accedendo a “Preferences” (il menu completo di LINE Launcher) > “Gestures”: gli swipe sono supportati sia nella forma ad uno che due dita, mentre il tap prolungato e il doppio tap non mancano di farsi notare. Sotto “Dock/Indicator” troviamo invece le Impostazioni dedicate alla dock nella Home, di cui possono essere aumentate (sino a 7) i collegamenti disponibili e creare sino a 5 dock row selezionabili tramite swipe contemporaneamente.

Da segnalare “Fast Launch“, un’opzione che, se attivata, farà apparire nella barra delle notifiche una serie completa di app (che sarà l’utente a decidere, se modificare una per una o lasciare che sia LINE Launcher a selezionarle) dalla quale possono essere lanciate più velocemente i giochi e le applicazioni di cui si fa maggior uso.

LINE Launcher – Personalizzazione

Di LINE Launcher si possono dire due cose: che è completamente gratuito, e che è personalizzabile sin nei minimi dettagli: dallo sfondo delle cartelle alla modalità di visualizzazione della Home, è possibile persino impostare diversi icon pack contemporaneamente per dock, Home ed app drawer. Lo store di LINE Launcher è completo e viene incontro alle esigenze estetiche di praticamente chiunque, mentre la possibilità di modificare font e di installarne di propri è davvero apprezzabile.

Vi lasciamo con alcune immagini di LINE Launcher:

LINE Launcher non parte certamente svantaggiato: Dodol Launcher era già di per sè un ottimo launcher, e la casa di sviluppo giapponese non deve aver pagato poco per aggiudicarselo. Ciononostante, agli utenti arriva in via completamente gratuita e dotato di funzionalità che altri pongono a pagamento: perchè non approfittarne?

Non scordatevi di iscrivervi alla nostra newsletter se non volete perdervi nessuna puntata del nostro Launcher Friday: vi basterà inserire la vostra email nella casella in basso e premere sul pulsante “Iscriviti!”.

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play (che abbiamo appena aggiornato alla versione 3.0!), cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar!

[wysija_form id=”3″]

LINE Launcher su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//