Chrome Custom Tabs: la nuova integrazione raddoppia la velocità rispetto a Webview

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

La velocità di navigazione è da sempre uno degli argomenti più spinosi per i browser, e Chrome dimostra di non essere insensibile a riguardo: con un articolo pubblicato a riguardo sul proprio blog, gli sviluppatori Android di Mountain View annunciano l’arrivo delle Custom Tabs, una nuova tecnologia integrativa per la navigazione in-app delle applicazioni che permetterà di raddoppiare la velocità che Webview attualmente garantisce.

Un passo avanti rispetto alle prestazioni attuali che i goffi tentativi di migliorare l’integrazione tra applicazioni e link esterni avevano prodotto: nonostante l’apertura di un collegamento ipertestuale sia assolutamente normale durante l’esperienza utente in un browser, non altrettanto non lo è nell’utilizzo delle applicazioni; per questo durante l’ultimo Google I/O erano state annunciate le Chrome Custom Tabs, una versione migliorativa di Chrome che avrebbero permesso l’apertura dei link a pagine web all’interno delle app.

Siete pronti per saperne di più a riguardo?

La situazione attuale

L’integrazione tra browser e pagine web da parte degli sviluppatori non è mai stato un capitolo felice nel making of di un’applicazione: erratica, la lentezza con cui le app aprono i collegamenti esterni molto spesso scoraggia l’utente stesso a prendere visione di tali contenuti.

Chrome Custom Tabs Android 1
Android System Webview

Un primo passo avanti era stato fatto con l’arrivo di Android System Webview (causa anche di crash del sistemae della sua libreria nel complesso di strumenti e tool per developers messo a disposizione da Google: questa nuova tecnologia permetteva di integrare all’interno delle applicazioni dei browser in-app con cui rendere meno innaturale e più immediata la navigazione; ciononostante il risultato raggiunto era stato quantomeno il contrario, dato che se anche l’utente non viene costretto ad uscire dall’app le prestazioni si riducono comunque di molto. Oltre a ciò, la stessa integrazione di Webview risulta complessa e difficoltosa per gli sviluppatori stessi.

Chrome Custom Tabs

Le Chrome Custom Tabs invece sono davvero quel passo avanti che utenti e sviluppatori aspettavano da tempo: una tecnologia semplice da integrare nel corpo delle app, veloce e personalizzabile, in grado di rendere l’esperienza utente meno innaturale e più familiare.

Chrome Custom Tabs Android
Dimostrazione delle prestazioni di Chrome Custom Tabs, Chrome e Webview

Le Chrome Custom Tabs sono praticamente un’estensione del browser di Google che permettono di aprire all’interno di un’app un link esterno, ma in maniera differente rispetto alla situazione attuale: gli sviluppatori infatti potranno modificare il colore della toolbar, le azioni che questa può lanciare o avviare e personalizzare le animazioni visualizzate nella transizione tra app e link, armonizzandole con lo stile dell’app in uso. La velocità (quasi raddoppiata rispetto al precedente sistema Webview) delle Chrome Custom Tabs risulta estremamente performante grazie al pre-caricamento delle pagine web stesse in background da parte delle applicazioni; le Custom Tabs poi faranno uso della stessa fonte di deposito dei cookie sfruttata da Chrome per mantenere al sicuro le informazioni dell’utente che potrà però fare uso della memorizzazione delle password, del Tap to Search, Sync ed autofill.

La sicurezza delle Chrome Custom Tabs è data da un cuore multi-processo dell’architettura di sviluppo e da un robusto sistema di permessi, che in Android Marshmallow saranno estremamente tenute sotto controllo. L’integrazione di tale tecnologia sarà facilitata grazie alla necessità, da parte dei developer, di modificare solo qualche riga di codice della struttura di Webview e alla presenza di una libreria di supporto.

Le Chrome Custom Tabs faranno il loro arrivo nelle prossime settimane nelle app di Twitter, Tumblr,  The Guardian, Feedly e molte altre.

Quali sono le ultime novità di Google Chrome Beta e Dev? Scopri QUI le ultime novità in tema d’interfaccia utente!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime News nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete seguirci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter e sulla nostra pagina Google Plus, o, in alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//