Come scattare fotografie di nascosto su Android – Le piccole guide di AppElmo

Iscriviti per ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un articolo che non puoi davvero perderti! Disturbiamo poco, informiamo molto.

Scattare fotografie di nascosto è certamente un’azione che richiede sangue freddo, una buona dose d’abilità e soprattutto una grande disinvoltura: per riprendere un’immagine di un momento imbarazzante in famiglia o tra gli amici sono necessarie tutti e tre questi elementi, soprattutto perchè non sempre si può rapidamente accedere alla fotocamera ed inquadrare il soggetto senza essere immediatamente notati.

Fortunatamente però su Android, il cui Play Store è spesso sede di infinite possibilità, è sbarcata un’applicazione chiamata “Quick Camera – Hidden Camera”, la quale vi permetterà di scattare fotografie di nascosto su Android semplicemente tappando un’icona, la quale potrà essere mimetizzata con facilità nella Homepage o nell’app drawer.

Siete pronti a scoprire come scattare fotografie di nascosto su Android?

Passo 1: Scaricare “Quick Camera – Hidden Camera” – Come scattare fotografie di nascosto su Android

Come scattare fotografie di nascosto su Android 1
Quick Camera – Hidden Camera su Google Play

Naturalmente il primo passo di questa Piccola Guida è rappresentato dal download dal Play Store di “Quick Camera – Hidden Camera”. Cliccate QUI o sull’icona verde posta in fondo alla guida per accedere a Google Play.

Passo 2: Lanciare l’app e modificare le Impostazioni – Come scattare fotografie di nascosto su Android

Come scattare fotografie di nascosto su Android 2

Dopo aver installato l’app, vi occorrerà modificare qualche parametro delle Impostazioni (la seconda scheda delle tre che compongono la schermata di Quick Camera: la prima visualizza le foto scattate, la seconda permette di modificare le Impostazioni e la terza consente di contattare gli sviluppatori): potete selezionare la risoluzione dell’immagine, quale fotocamera scegliere per lo scatto, e se permettere all’app di eseguire un qualche tipo di azione (ad esempio, una leggera vibrazione) per segnalare l’avvenuta ripresa.

Passo 3: Scattare una foto – Come scattare fotografie di nascosto su Android

Come scattare fotografie di nascosto su Android 3

Scattare una fotografia con Quick Camera è più complesso di quanto ci si possa aspettare: l’app infatti creerà una seconda icona nell’app drawer, chiamata “Take Photo“, la quale altro non è che un comando rapido alla fotocamera che, una volta premuto, scatterà immediatamente una fotografia, senza dover accedere a nessuna schermata nè visualizzare alcuna notifica. In questo modo, anche se osservati, potrete posizionare un collegamento a Take Photo nella Homepage e tapparvi sopra in tranquillità, dato che ben difficilmente i vostri amici potranno capire che li avete appena immortalati in uno scatto.

Invece che fotografie, vorreste girare video di nascosto? Cliccate QUI per scoprire come trasformare il vostro smartphone in una telecamera spia!

Vorresti scrivere per AppElmo? Mettiti in gioco: stiamo cercando collaboratori! Scrivi a [email protected], e dai un’occhiata QUI per le modalità di contatto. Non essere timido!

Se non volete perdervi nè le prossime Piccole Guide nè gli altri articoli di AppElmo, allora potete iscrivervi alla nostra newsletter inserendo il vostro indirizzo email nel form qui in basso (tranquilli, vi assicuriamo che non vi invieremo spazzatura o spam; in caso contrario, vi saremmo immensamente grati se ci segnalaste il problema).

Oppure potete dimostrare il vostro supporto ad un blog in continua crescita seguendoci sulla nostra pagina Facebook, sul nostro account Twitter o sulla nostra pagina Google Plus! In alternativa, potete sempre scaricare la nostra app da Google Play, cliccando QUI o sull’immagine nella sidebar! Grazie mille!

[wysija_form id=”3″]

Quick Camera - Hidden Camera su Google Play
Commenti

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

//